Anche Super Talent nel mercato SSD ad alte prestazioni

Anche Super Talent nel mercato SSD ad alte prestazioni

Presentate due nuove serie di Solid State Drive da parte di Super Talent, destinate alla fascia alta del mercato SSD

di pubblicata il , alle 17:08 nel canale Storage
 

Super Talent entra nel mercato dei Solid State Drive ad alte presentazioni, presentando proprio in questi giorni due nuove famiglie di dischi sotto il nome di UltraDrive ME e UltraDrive LE. Le nuove proposte vanno ad arricchire il listino Super Talent, che annovera anche soluzioni di fascia più bassa, più economiche ma meno performanti.

I dischi Solid State della famiglia UltraDrive LE sono accreditati di velocità di lettura e scrittura rispettivamente di 230 MB/s and 170 MB/s, commercializzati nei tagli di 32GB, 64GB e 128GB. Leggermente inferiori ma comunque interessanti le prestazioni della famiglia UltraDrive ME: si parla infatti di 200MB/s in lettura e 160MB/s in scrittura, che affianca un taglio da 265GB a quelli già elencati per la famiglia di rango superiore.

Per tutti i dischi il formato scelto è quello da 2,5 pollici, mentre l'interfaccia è di tipo SerialATA. SlachGear indica inoltre i prezzi delle unità ME in dollari USA: si parla di $128, $205, $379 e $645 rispettivamente per i tagli di 32GB, 64GB, 128GB e 256GB. A Super Talent va riconosciuta l'ottima idea di fornire anche il taglio di 32GB per le due nuove famiglie, mettendo così a disposizione un Solid State Drive performante ad un prezzo accessibile, con una capienza sufficiente ad ospitare il sistema operativo con un buon numero di applicativi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
polkaris19 Marzo 2009, 17:17 #1
Vedo bene la versione da 64G ...32 mi sembrano davvero pochini...
Severnaya19 Marzo 2009, 17:26 #2
ma mettere dischi da 32gb in raid 0?


o nn conviene?
magilvia19 Marzo 2009, 17:42 #3
mmh scelta dei nomi discutibile: LE sta sempre per light edition.
Cmq ottimi prezzi se mantengono le aspettative!
MiKeLezZ19 Marzo 2009, 17:57 #4
Originariamente inviato da: polkaris
Vedo bene la versione da 64G ...32 mi sembrano davvero pochini...
Meno di 100GB non mi azzarderei con Vista; 64GB sono sicuramente insufficienti se si installano programmi e giochi.

Originariamente inviato da: Severnaya
ma mettere dischi da 32gb in raid 0?
o nn conviene?
Relativamente

Ora come ora l'unico valga la pena essere acquistato è l'OCZ Vertex (direi anche meglio l'Intel, ma costa troppo).

Altrimenti niente, anzi un Velociraptor a questi punti.

http://anandtech.com/storage/showdo...i=3531&p=13
casarano19 Marzo 2009, 18:00 #5
si un velociraptor in un notebook ce lo vedo proprio bene
DanieleG19 Marzo 2009, 18:08 #6
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Meno di 100GB non mi azzarderei con Vista; 64GB sono sicuramente insufficienti se si installano programmi e giochi.



Cos'è, si parte già col FUD? Vista in installazione prende circa 8GB (provato sul mio Vista Business installato più di due anni fa e ancora lì senza problemi). Che c'entra sta sparata dei 100 GB?
s12a19 Marzo 2009, 18:10 #7
Le velocita` in lettura/scrittura sequenziale sono buone.
Tocca vedere pero` come sono quelle in scrittura random, che sono il punto debole di molti SSD apparentemente buoni dai dati dichiarati.
Notturnia19 Marzo 2009, 18:47 #8
ho installato un vista ultimate con tutto tutto tutto e office etc.. 140 gb usati con svariati giochi.. film.. musica.. foto.. etc.. e non riesco ad andare oltre :-D

se tenessi solo vista+office+giochi e spostassi il resto 64 gb basterebbero.. ma son pigro :-D

cmq più passa il tempo e più diventano interessanti ste soluzioni.. forse entro l'anno inizieremo a vedere NAS raid 5 con SSD a prezzi umani..

piccoli.. silenziosi.. senza problemi di posizionamento grazie all'assenza di ventole..

e per un nas.. consumare meno.. alla lunga è un affare..

il mio sta acceso 8760 ore l'anno.. risparmiassi anche solo 20W sarebbero sempre 40-50 euro l'anno.. 5 anni.. 250 euri.. insomma.. pian piano la convenienza arriverà..
AceGranger19 Marzo 2009, 18:56 #9
Originariamente inviato da: DanieleG

Cos'è, si parte già col FUD? Vista in installazione prende circa 8GB (provato sul mio Vista Business installato più di due anni fa e ancora lì senza problemi). Che c'entra sta sparata dei 100 GB?


in un SSD tutto lo spazio occupato per le installazioni è spazio che lui NON impieghera nelle scritture con gli algoritmi per omogeneizzare il degradamento delle celle.

indipecui se prendi il 32 GB ne sottrai 8 solo per vista, e una 12 per i programmi e/o giochi, all'HDD rimarra poco spazio per la scrittura. Finiresti per degradare sempre le stesse celle. Piu lo riempi peggio è

quindi è molto meglio prendere un HDD da ALMENO 64 GB.
diddum19 Marzo 2009, 19:01 #10

se i tagli piccoli te li tirano dietro...

saranno presto miei...

ho fatto il conto che col computer con cui lavoro (sul quale quindi non ho niente di "multimediale"
mi basterebbe anche un 32Gb
6 Gb scarsi di Ubuntu + tutti i sw che uso
10 Gb (a voler esagerare) di articoli scientifici e libri in pdf
il resto mancia per i miei programmi/articoli/mail/web etc.etc.

i backup tanto li teniamo su un altra macchina con 3 dischi in raid 5 (mi pare...).

certo dovrei capire se ne vale la pena: piu' che altro faccio calcoli o scrivo,
tutte cose con poco I/O.

certo mi mancherebbe il grido disperato/rumore grattugioso/ticchettio sinistro dell'HD che sta per lasciarmi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^