offerte prime day amazon

A-Data, nuovi Solid State Drive XPG SX95

A-Data, nuovi Solid State Drive XPG SX95

Realizzata da A-Data una nuvoa famiglia di Solid State Drive battezzata XPG SX95, contraddistinta da elevate prestazioni

di pubblicata il , alle 09:00 nel canale Storage
 

A-Data

A-Data, uno dei produttori taiwanesi attivo nel campo delle memorie, ha realizzato una nuova famiglia di Solid State Drive che va sotto il nome di XPG SX95. Realizzati intorno all'interfaccia SATA II, le nuove unità prevedono inoltre una nuova tecnologia di wear-leveling, grazie alla quale è possibile prolungare la vita media dell'unità ottimimzzando i cicli di scrittura sui singoli chip che compongono il disco.

Disponibili nei tagli di 32 GB, 64 GB, 128 GB, e 256 GB, le nuove unità sono provviste di un controller di ultima generazione (sebbene manchino indicazioni sul produttore), che va ad affiancare una memoria cache per aumentare le prestazioni, almeno nei modelli più capienti. Ricordiamo che una soluzione del genere è utilizzata dai controller Samsung, Indilinx e J-Micron JMF612, il successore del famigerato JMF602.

Le velocità dichiarate parlano di 230MB/sec in lettura e 180MB/sec in scrittura per i modelli da 256GB e 128GB, proprio grazie all'utilizzo di memoria cache on-board. L'assenza di tale cache è anche alla base delle minori prestaizioni dei modelli da 64GB e 32GB, ferme, si fa per dire, a 210MB/sec in lettura e 140MB/sec in scrittura. Nessuna indicazione riguardanti i prezzi, come riporta anche TechPowerUp.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
atomo3727 Luglio 2009, 09:05 #1
sulla carta un altro bel mostriciattolo, speriamo che ci sorprenda anche con i classici ottimi prezzi di a-data!
killer97827 Luglio 2009, 09:23 #2
Speriamo in prezzi + umani , come è solito fare A-Data!!!Ne prenderò uno solo quando avrà prezzo/prestazioni comparabili al Velociraptor (attualmente il meglio IMHO!! ) 200€ x 300gb 10.000rpm
Immelmann27 Luglio 2009, 09:29 #3
beh, non è detto che il Velociraptor sia il meglio sul mercato, prova a cercare su google la prova del Seagate 1.5 Tb portato a 300 Gb, scoprirai che ha prestazioni in molti casi superiori al velociraptor, per un prezzo che è circa la metà!
atomo3727 Luglio 2009, 09:43 #4
x immelmann
il velociraptor ha qualcosa in più come affidabilità secondo me, è quasi un hd di classe enterprise.
Simedan198527 Luglio 2009, 09:44 #5
Cmq Ragazzi la cosa la vedo sempre più positiva,perche sembra che molte case si cimentano sempre di piu nel costruirli e questo ovviamente portera ad una riduzione del prezzo ,di cui mi aspetto tra circa 1 anno un crollo deciso
jappino14727 Luglio 2009, 09:54 #6
Originariamente inviato da: Immelmann
beh, non è detto che il Velociraptor sia il meglio sul mercato, prova a cercare su google la prova del Seagate 1.5 Tb portato a 300 Gb, scoprirai che ha prestazioni in molti casi superiori al velociraptor, per un prezzo che è circa la metà!


link?

grazie
NoRemorse27 Luglio 2009, 09:59 #7
per Immelmann
Occhio che i risultati dei test non sono oro colato in se,
vanno interpretati.
I due dischi sono diversi, e hanno il loro perchè,
ma come SO disk il velociraptor non ha rivali in ambito Sata
TheDarkAngel27 Luglio 2009, 10:07 #8
si se non consideri tutti gli ssd
NoRemorse27 Luglio 2009, 10:09 #9
ovviamente thedarkangel,
la luce nuova sono gli ssd, e speriamo bene,
ma, secondo me, con sti prezzi e sta maturità tecnologica
è ancora troppo presto.
Io aspetto un po e tengo d'occhio
Wonder27 Luglio 2009, 10:21 #10
Ma è presto
questi sono i primi SSD
VI ricordate i primi HDD? da pochi mega, grandi 5 1/4 e stralenti ripetto ad oggi?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^