IPv4 prossimo al collasso, è ora di IPv6

IPv4 prossimo al collasso, è ora di IPv6

Il RIPE lancia un monito: l'attuale protocollo IPv4 non durerà più di quattro anni. E' necessario accelerare ora il passaggio ad IPv6

di pubblicata il , alle 08:51 nel canale Software
 
73 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fyrad02 Novembre 2007, 10:11 #11
Originariamente inviato da: CruSheR
Windows vista è già predisposto per ipv6 e credo anche i recenti linux e macosx

I sistemi *nix based hanno ormai da tempo il supporto software a IPv6; il problema vero sono tutti i modem, i router/gateway e anche tutti i vari server-nodi che vanno a comporre la "spina dorsale" di Internet. Prima che IPv6 diventi operativo occorrerà effettuare un upgrade in massa di firmware se questo sarà possibile, altrimenti bisognerà ricorrere alla sostituzione fisica dei dispositivi non compatibili con il nuovo protocollo.
MiKeLezZ02 Novembre 2007, 10:13 #12
OMG OMG LA RETE IPV4 STA COLLASSANDO SI SALVI CHI PUO'!!!
CORRIAMO A INSTALLARE VISTA CHE HA IL SUPPORTO IPV6

...
sirus02 Novembre 2007, 10:17 #13
L'unico problema del passaggio completo da IPv4 ad IPv6 potrebbe essere rappresentato dai router domestici o comunque dai router privati (anche di aziende di dimensioni notevoli) che spesso non hanno il supporto ad IPv6.
Il software è il minore dei problemi perché i sistemi operativi recenti hanno tutti il supporto ad IPv6.
sirus02 Novembre 2007, 10:21 #14
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
OMG OMG LA RETE IPV4 STA COLLASSANDO SI SALVI CHI PUO'!!!
CORRIAMO A INSTALLARE VISTA CHE HA IL SUPPORTO IPV6

...

Complimenti per l'inutile commento che potrebbe scatenare un flame. E' possibile abilitare il protocollo IPv6 su Windows XP, si tratta di una componente opzionale disponibile da tempo.
Mister2402 Novembre 2007, 10:24 #15
Originariamente inviato da: Fyrad
I sistemi *nix based hanno ormai da tempo il supporto software a IPv6; il problema vero sono tutti i modem, i router/gateway e anche tutti i vari server-nodi che vanno a comporre la "spina dorsale" di Internet. Prima che IPv6 diventi operativo occorrerà effettuare un upgrade in massa di firmware se questo sarà possibile, altrimenti bisognerà ricorrere alla sostituzione fisica dei dispositivi non compatibili con il nuovo protocollo.


Nei PC il problema non è tanto i sistemi operativi che sono anni che supportano IPv6, ma piuttosto tutti i programmi che usano la rete. Soprattutto nelle aziende spesso si hanno software vecchi che per le loro esigenze funzionano bene, ma che non supportano IPv6.
Comunque i 128bit di IPv6 anche in ottica futura mi sembrano a dir poco esagerati. Avete letto sono 280 milioni di miliardi per metro quadro.
Neewer02 Novembre 2007, 10:27 #16
Come hanno evidenziato in molti il problema del passaggio sta nei Router o apparati simili che hanno la SOLA "limitazione" di non essere predisposti per Ipv6 e che non mi vengano a dire le relative marche che basta un upgrade firmware per risolvere il tutto, io non capisco il perche del fatto che della saturazione di IPv4 ma nessuno fa nulla per rendere meno indolore il passaggio da una tecnlogia di indirizzamento all'altro, anche perchè molti (speriamo pochi) delle utenze che configurano router ancora pensano che il loro numero di cellulare va bene co IP figuriamoci se ne capiscano qualcosa di esadecimale. Oltre a a questo altro problema e che nessuno cerca di rendere la cosa piu facile... Poi come al solito si attende sempre la fine.. Io lo scenario lo ho gia bello e pronto ma non mi voglio dilungare molto senno rischio un infarto oltre al flame inutile sul sito
WarDuck02 Novembre 2007, 10:30 #17
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
OMG OMG LA RETE IPV4 STA COLLASSANDO SI SALVI CHI PUO'!!!
CORRIAMO A INSTALLARE VISTA CHE HA IL SUPPORTO IPV6

...


Certo, però poi corri ad aggiornare il tuo router cisco unix based.
sirus02 Novembre 2007, 10:33 #18
Originariamente inviato da: WarDuck
Certo, però poi corri ad aggiornare il tuo router cisco unix based.

Non mi sembra che IOS di Cisco sia UNIX based, ma potrei anche sbagliarmi.
Dreadnought02 Novembre 2007, 10:35 #19
Tutti i router cisco prodotti dopo il 1999 sono compatibili IPv6, compreso anche tutti i SO linux, windows dal 2000 in su, e anche macosx.

Il problema non è tanto aggiornare i firmware dei router, ma piuttosto, la riscrittura di tutte le applicazioni con IPv6.
.breath02 Novembre 2007, 10:37 #20
a me viene da ridere... uso internet dal 1994 e gia' dal 1996 dicevano che il protocollo IP v4 era limitato, andava ampliato perche' c'erano pochi numeri ecc ecc ecc...


questo e' vero ma nel frattempo sono nate tecnologie come il natting e il subnetting che hanno permesso di rallentare di molto l uso di indirizzi nuovi

e' gia da tempo possibile usare ipv6 per alcune applicazioni, in realta' gia la maggior parte delle strutture sono pronte per l ipv6, il passaggio secondo me non ci sara' fin quando non si sentira' realmente il problema

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^