chiudi X
God of War in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

Una scheda Radeon con GPU Fiji: lo scatto è online

Una scheda Radeon con GPU Fiji: lo scatto è online

Johan Andersson, Technical Director della software house Frostbite, pubblica sul proprio account Twitter uno scatto della scheda AMD Radeon basata su GPU di prossima generazione e dotata di memoria HBM

di pubblicata il , alle 10:21 nel canale Schede Video
AMDRadeon
 

Si avvicina il debutto delle prime schede video AMD basate su GPU della famiglia Fiji, nuove proposte top di gamma che introdurranno per la prima volta la memoria HBM, High Bandwidth Memory, quale importante novità architetturale.

Una prima conferma ufficiale delle contenute dimensioni di questa scheda viene da Johan Andersson, Technical Director della software house Frostbite, che sul proprio account twitter ha pubblicato una immagine della scheda Fiji.

fiji_ja.jpg (46809 bytes)

Quello che si può aprire da questo scatto è che la scheda avrà dimensioni molto contenute, giustificate dalla particolare architettura adottata per la memoria video. L'utilizzo di moduli HBM ne presuppone l'installazione accanto al die della GPU; i moduli non sono quindi più disposti lungo il PCB della scheda, che può quindi ridursi sensibilmente quanto a dimensioni.

Altra informazione che si può facilmente ricavare è l'utilizzo di un sistema di raffreddamento a liquido, seguendo in questo un approccio adattato inizialmente da AMD con la scheda Radeon R9 295X2 dotata di due GPU della famiglia Hawaii. Manca completamente un sistema di raffreddamento ad aria che sia in qualche modo visibile sulla parte superiore della scheda.

Per il debutto di questa soluzione mancano conferme ufficiali da parte di AMD ma è previsto avvenga entro la fine del mese di Giugno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Horizont25 Maggio 2015, 10:33 #1
Immagino intendiate dire:

Lo scatto è online (da quasi 1 settimana)

fally25 Maggio 2015, 10:57 #2
Originariamente inviato da: Horizont
Immagino intendiate dire:

Lo scatto è online (da quasi 1 settimana)



cosa vuoi che sia un ritardo di una settimana su una news di tecnologia
AleLinuxBSD25 Maggio 2015, 11:20 #3
Dall'immagine parrebbe che la scheda continui a mantenere uno spessore rilevante, capace di occupare due slot.
Pensavo che con questa nuova memoria non si presentasse più questa necessità ... peccato ...
Considerando pure il minore consumo di queste nuove memorie immagino che la dissipazione a liquido sarà qualcosa riservata nelle schede top di gamma.
Quando saranno disponibile queste schede sarà interessante osservare un'immagine termica per vedere non soltanto dove si troverà il maggior calore, che adesso dovrebbe risultare più concentrato, ma anche i picchi massimi di temperatura, che dovrebbero risultare almeno un po' inferiori rispetto al passato.
hrossi25 Maggio 2015, 11:28 #4
Premetto che le mie parole sono rivolte senza alcun intento di voler far polemica.
Ma dopo questo annuncio: http://www.hwupgrade.it/news/sistem...tion_56993.html, seguito dalla mia domanda su cosa/come cambierà per noi user, direi che un articolo come questo sullo scatto leak della amd fiji, online ovunque da una settimana, risponde alla domanda: nulla. Forse è un bene, dai.

Hermes
roccia123425 Maggio 2015, 13:05 #5
Originariamente inviato da: AleLinuxBSD
Dall'immagine parrebbe che la scheda continui a mantenere uno spessore rilevante, capace di occupare due slot.
Pensavo che con questa nuova memoria non si presentasse più questa necessità ... peccato ...
Considerando pure il minore consumo di queste nuove memorie immagino che la dissipazione a liquido sarà qualcosa riservata nelle schede top di gamma.
Quando saranno disponibile queste schede sarà interessante osservare un'immagine termica per vedere non soltanto dove si troverà il maggior calore, che adesso dovrebbe risultare più concentrato, ma anche i picchi massimi di temperatura, che dovrebbero risultare almeno un po' inferiori rispetto al passato.


Ma lo spessore è dato dal dissipatore, non dalle componenti.

Inoltre è la gpu che necessita di dissipazione più di ogni altra componente, le memorie scaldano poco o nulla.
ionet25 Maggio 2015, 13:08 #6
Originariamente inviato da: AleLinuxBSD
Dall'immagine parrebbe che la scheda continui a mantenere uno spessore rilevante, capace di occupare due slot.
Pensavo che con questa nuova memoria non si presentasse più questa necessità ... peccato ...
Considerando pure il minore consumo di queste nuove memorie immagino che la dissipazione a liquido sarà qualcosa riservata nelle schede top di gamma.
Quando saranno disponibile queste schede sarà interessante osservare un'immagine termica per vedere non soltanto dove si troverà il maggior calore, che adesso dovrebbe risultare più concentrato, ma anche i picchi massimi di temperatura, che dovrebbero risultare almeno un po' inferiori rispetto al passato.


se la foto e' vera e non c'e un errore di prospettiva,sembra veramente corta

e ricordiamo che fiji si confronta con schede allo stato dell'arte,mediamente tavole da surf
Lithios25 Maggio 2015, 13:14 #7
Davvero notevole la riduzione di lunghezza.

Chi credeva che la scheda fosse anche più sottile aveva fatto analisi completamente sballate:

I componenti sono più concentrati, quindi questo richiama alla necessità di un dissipatore più esteso ancora verso l'alto perchè i punti di calore sono inferiori ma più "caldi"
The Witcher25 Maggio 2015, 14:39 #8
ma una scheda nuova con consumi umani da parte di amd, no?

Sta cosa del raffreddamento a liquido non mi fa ben sperare sui consumi e, tolta questa, le altre sono rebrand (il secondo rebrand se non ricordo male), di schede già vecchie ma con un leggero oc.

Tornare a nvidia, non se ne parla, ma da amd vorrei qualcosa di nuovo.
s12a25 Maggio 2015, 14:42 #9
Il raffreddamento a liquido più che per i maggiori consumi potrebbe essere necessario perché le memorie integrate nel package della GPU fanno concentrare il calore in un'area più piccola, che ha bisogno di uno smaltimento maggiore/più potente per evitare temperature dannose.
The Witcher25 Maggio 2015, 14:50 #10
ok allora sto punto vediamo qualche test.

Io guardo il rapporto prestazioni/consumi.

Intanto grazie per la delucidazione.

Saluti!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^