Una GeForce GTX 460 2GB con slot mini-PCIe sul PCB?

Una GeForce GTX 460 2GB con slot mini-PCIe sul PCB?

Compaiono le immagini di una scheda GeForce GTX 460 dotata sul PCB di uno slot mini-PCIe destinato al supporto di altre periferiche

di pubblicata il , alle 13:42 nel canale Schede Video
GeForceNVIDIA
 

NVIDIA GeForce GTX 460, la soluzione destinata alla fascia medio/alta del mercato e sviluppata su GF104, si è dimostrata essere una scheda video capace di garantire buone prestazioni e soprattutto in grado di ovviare ai difetti che GeForce GTX 470 e 480 avevano palesato. La rinnovata proposta di NVIDIA è così caratterizzata da frequenze operative particolarmente contenute e un design molto compatto.

Galaxy, uno dei partner di NVIDIA, avrebbe deciso di approfittare delle caratteristiche di GeForce GTX 460 e si sarebbe dedicata allo sviluppo di una particolare soluzione. Come riporta Expreview, infatti, la nota azienda sarebbe impegnata nella creazione di una scheda video prodotta sullo stesso PCB delle soluzioni GeForce GTX 400 destinate alla fascia alta di mercato. La scelta di adoperare un PCB così grande è mostrata nelle immagini a seguire:

Galaxy

Galaxy

Come è evidente c'è molto spazio lasciato libero sul PCB: in corrispondenza del connettore PCI-Express x16 notiamo la presenza di uno slot mini-PCI Express x1. La predisposizione di questa scheda video, consente di poter sfruttare ogni tipo di periferica sviluppata per questa connessione: nonostante sia possibile poter collegare soluzioni SSD, è facilmente ipotizzabile il motivo per cui Galaxy stia studiando questa proposta.

Il connettore mini-PCI Express x1 potrebbe essere posizionato, infatti, per sfruttare una GPU di più piccole dimensioni per gestire PhysX, la tecnologia proprietaria di NVIDIA destinata alla simulazione della fisica all'interno dei videogiochi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sbudellaman27 Settembre 2010, 13:47 #1
Certo che ne hanno di fantasia
demon7727 Settembre 2010, 14:04 #2
Resto molto scettico sulla soluzione ma apprezzo la "fantasia"
Se non altro su una scheda simile i 2 giga di ram avrebbero un senso visto che in parte verrebbero dedicarti alla seconda gpu..
Colossus8627 Settembre 2010, 15:11 #3
ma non facevano prima a fare una 460 con gpu e processore fisico sullo stesso pcb?
Manwë27 Settembre 2010, 16:02 #4
nvidia dovrebbe vendere tecnologia physx a intel per integrarla nelle cpu
fendermexico27 Settembre 2010, 19:55 #5
utilità?
non fa nulla che non si possa fare con altre schede, ma in maniere diverse.

se voglio una seconda scheda me la monto sulla mobo...


tralasciando nel discorso il fatto che physix non serve a nulla...
fbrbartoli27 Settembre 2010, 22:33 #6
physx non serve a nulla ma ormai anche in quasi tutti i case dei fanboy ati fa capolino uno nvdia per la fisica...
però non serve a nulla... mhà!
fendermexico27 Settembre 2010, 23:00 #7
Originariamente inviato da: fbrbartoli
physx non serve a nulla ma ormai anche in quasi tutti i case dei fanboy ati fa capolino uno nvdia per la fisica...
però non serve a nulla... mhà!


boh io i fanboy ati li ho visti ben felici con i loro prodotti del cuore, negli ultimi circa 18 mesi...
sia per prezzi che temperature e soprattutto per le prestazioni in rapporto a questi ultimi... boh
marchigiano27 Settembre 2010, 23:17 #8
pensavo servisse a connettere la 460 al netbook... già ce la vedevo sul mio aspire one
Nio0404 Ottobre 2010, 07:02 #9

Bella Idea, ma kissa' se andra' a scaffale ...???

Ciao a < [I]tti[/I] >,

Ma ke Voi sappiate esistono GPU NVIDIA su Slot mini-PCIe ...???

CIao e alla prossima
[COLOR="Red"]Nio04[/COLOR]

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^