Schede video con 1 Gbyte di memoria

Schede video con 1 Gbyte di memoria

Nei prossimi mesi verranno presentate nuove versioni di schede video, sia ATI che NVIDIA, che supereranno la barriera di 1 Gbyte di memoria on board

di pubblicata il , alle 09:47 nel canale Schede Video
NVIDIAATI
 

NVIDIA e ATI presenteranno, nel corso dei prossimi mesi, nuove evoluzioni video per i segmenti di fascia più alta, sia nel segmento gaming che in quello professionale.

Oltre all'aumento della potenza elaborativa delle varie GPU, si assiste da tempo ad un progressivo aumento della dotazione di memoria video. In alcuni casi questo fenomeno ha finalità tecniche, in quanto permette di utilizzare texture non compresse di dimensioni sempre più elevate, mentre in altri casi è un vero e proprio fenomeno di marketing.

L'esempio più concreto e diretto è dato dalle schede video NVIDIA GeForce 6600 DDR2, soluzioni di fascia entry level che alcuni produttori hanno recentemente presentato con dotazioni di 512 Mbytes di memoria video proprio nell'intento di spingere al meglio le vendite. Gli acquirenti meno preparati, infatti, tendono a ritenere che un prodotto con più memoria video abbia prestazioni superiori, a parità di architettura video.

L'avere dotazioni di memoria video elevata, tuttavia, non è sempre un elemento di puro marketing. In alcuni ambiti applicativi, quali quelli di grafica Open GL professionale o con risoluzioni estremamente elevate, è indispensabile avere un frame buffer molto elevato, e quindi montare on board il maggior quantitativo di memoria video possibile.

Per questo motivo, sia ATI che NVIDIA presenteranno nei prossimi mesi schede video con 1 Gbyte di memoria video. E' presumibile che le prime versioni saranno quelle per il mercato Open GL professionale: per ATI la serie Fire GL, per NVIDIA quella Quadro.

In un secondo tempo dovremmo assistere ad una progressiva disponibilità di schede video per il gaming con tale dotazione di memoria video, inizialmente solo per le soluzioni di fascia più alta a motivo del costo addizionale della memoria. Al momento attuale le schede top di gamma sia ATI che NVIDIA vengono proposte con 512 Mbytes di memoria video.

Le soluzioni ATI basate su chip R520 e R580 permettono già d'ora di gestire quantitativi di memoria video di 1 Gbyte, anche se ATI non ha presentato versioni di schede con tale dotazione. Per le proposte NVIDIA, sembra invece che tale dotazione di memoria verrà introdotta solo a partire dalle schede basate su chip G71, nome in codice della prossima generazione di GPU NVIDIA costruite con processo produttivo a 90 nanometri. Sarebbe proprio il nuovo processo produttivo, capace di inferiori consumi complessivi, a rendere possibile l'adozione di un tale quantitativo di memoria atando a quanto riportato dal sito The Inquirer a questo indirizzo. L'inferiore alimentazione della GPU, infatti, lascerebbe spazio all'alimentazione della memoria video addizionale senza dover utilizzare un secondo connettore di alimentazione supplementare.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

101 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alucard8306 Febbraio 2006, 09:53 #1
Ancora un pò di tempo e potremo caricare il sistema operativo direttamente sulla ram delle schede video......

......chissà le prestazioni
DVD200506 Febbraio 2006, 09:54 #2
tutto sommato non credo stupisca più di tanto: i processori stanno divendando tutti dual core, la memoria di sistema è sempre di più a 2gb, quindi cresce anche la dotazione on board delle vga. La potenza dei nostri pc aumenta in ogni suo componente.
ronthalas06 Febbraio 2006, 09:58 #3
Più che caricare il sistema operativo sulle ram delle schede video, forse allocargli sopra tutte le richieste del prossimo Vista, in modo che l'interfaccia grafica sia gestita del tutto direttamente dalla 3D e non da tutto il sistema... se proprio lo vogliono fare così.
Sennò in attesa di programmi di calcolo scientifico e video, che sfruttino DAVVERO la potenza di una 3D...
Per ora, a parte l'ambito professionale, tutto uno spreco...
mrt7506 Febbraio 2006, 10:03 #4
Oooooo!!... alla faccia di chi dice che siamo CPU limited
OverClocK79®06 Febbraio 2006, 10:07 #5
l'evoluzione prosegue, ma già IMHO 512Mb attualmente sono tantini
figuriamoci 1Gb
che non è il solito saltino di 128 in 128
ma sono ALTRI 512Mb in più

BYEZZZZZZZZZZZ
Ricky3D06 Febbraio 2006, 10:10 #6
Beh, veramente da che mondo è mondo la memoria si è sempre raddoppiata sulle skede video: 16, 32, 64, 128, 256, 512, 1024...
E vale anche per la memoria di sistema...
Dumah Brazorf06 Febbraio 2006, 10:16 #7
LOL! Tra qualche mese vedremo al supermercato un pc con P4, 512MB di ram e X550SE 1GB... + ram sulla scheda video che sul sistema...
capitan_crasy06 Febbraio 2006, 10:17 #8
bene, fra poco vedremo la fantastica 7300GS con 1Gb di memoria...
E ATI stara a guardare?
Certo che no...
LA versione X1300 da 512Mb è già fuori e fra breve sarà affiancata dalla versione da 1 GB...
Special06 Febbraio 2006, 10:21 #9
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
LOL! Tra qualche mese vedremo al supermercato un pc con P4, 512MB di ram e X550SE 1GB... + ram sulla scheda video che sul sistema...

AHAHAHHAAH e non mi sembra così improbabile

e ci vedo già il commesso ad arrampicarsi sugli specchi cercando di spiegare xchè è meglio avere 1gb di ram sulla vga piuttosto che sulla mobo
JohnPetrucci06 Febbraio 2006, 10:32 #10
1gb o 512mb, non è che attualmente facciano differenza, se le schede con 512mb costassero 100€ in meno, sceglierei quelle, tanto in ottica futura la vga la si cambia spesso, prima che 1gb diventi indispensabile ne dovrà passare di tempo.
Con la mia vga a 256 rullo bene, i 512mb attualmente sono comodi ma spesso inutili.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^