Nuove versioni di chipset NVIDIA per cpu M2

Nuove versioni di chipset NVIDIA per cpu M2

NVIDIA prepara una nuova gamma di chipset nForce, da abbinare alle future cpu AMD Athlon 64 con supporto alla memoria DDR2

di pubblicata il , alle 09:21 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIAAMD
 

Nel corso del 2006 AMD introdurrà, come noto agli appassionati, le proprie prime cpu Athlon 64 dotate di supporto ufficiale alla memoria DDR2. Si tratta di cpu che verranno abbinate al nuovo Socket a 940 pin, elettricamente e meccanicamente non compatibile con quello utilizzato per le cpu Opteron e per le prime versioni di cpu Athlon 64 FX.

Di seguito alcune caratteristiche dei nuovi chipset NVIDIA che verranno abbinati a questi processori:

C51XE+MCP55PXE:
soluzione dotata di supporto a 2 schede video PCI Express 16x, entrambe con connessione a 16 linee elettriche. Il numero massimo di linee PCI Express supportate sarà pari a 46, con un massimo di 9 link PCI Express indipendenti. Verranno supportate le cpu Athlon 64 attuali oltre alle future cpu Socket M2. Il chipset integrerà controller Serial ATA a 6 canali, con funzionalità Raid 5 implementata, due schede di rete Gigabit con ActiveArmor e audio UAA.

MCP55P SLI:
Supporta tecnologia SLI con 2 Slot PCI Express 16x meccanici e 8x elettrici; al massimo sono supportate 28 linee PCI Express, divise in 6 link. Anche in questa versione troviamo controller Serial ATA a 6 canali, con funzionalità Raid 5 implementata, due schede di rete Gigabit con ActiveArmor e audio UAA.

MCP55 Ultra:
Il nome Ultra fa subito capire come questo chipset non abbia supporto alla tecnologia SLI; il numero massimo di linee PCI Express gestibili sarà pari a 20, con 5 link attivi. Nuovamente troveremo controller Serial ATA a 6 canali con suporto Raid 5, due schede di rete Gigabit con ActiveArmor e audio UAA.

Dovrebbe completare la serie anche il modello MCP55S, destinato alle soluzioni entry level basate su processore Sempron Socket M2. In questo caso le periferiche SATA collegabili saranno al massimo 4, con 1 scheda di rete Gigabit integrata. Non verranno supportati sia le configurazioni Raid 5 che la tecnologia ActiveArmor.

In linea di massima, si tratta di una serie di prodotti che riprende in buona sostanza l'attuale gamma di chipset NVIDIA per processori AMD Athlon 64, con marginali differenze e un supporto SATA migliorato per quanto riguarda i chipset top di gamma.

Fonte: TBreak.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SirCam7706 Febbraio 2006, 09:30 #1
Verranno supportate le cpu Athlon 64 attuali


Non ho capito bene, se il socket M2 è elettricamente incompatibile con il 939 com'è possibile utilizzare le attuali cpu? Non sarà mica una mobo ibrida?
diabolik198106 Febbraio 2006, 09:34 #2
Originariamente inviato da: SirCam77
Non ho capito bene, se il socket M2 è elettricamente incompatibile con il 939 com'è possibile utilizzare le attuali cpu? Non sarà mica una mobo ibrida?


Secondo me c'è un errore, anche perchè le attuali cpu AMD incorporano memory controller per DDR1, mentre quelle su M2 useranno le DDR2.
MaxArt06 Febbraio 2006, 09:38 #3
Non avete capito. Quei nuovi chipset presentati da NVidia possono essere montati anche su piattaforme socket 939, proprio perché il controller di memoria è integrato nel processore.
Resta da capire la differenza con i chipset NVidia attualmente disponibili.
M@arco_00006 Febbraio 2006, 09:41 #4
Originariamente inviato da: MaxArt]Non avete capito. Quei nuovi chipset presentati da NVidia possono essere montati anche su piattaforme socket 939, proprio perché
Resta da capire la differenza con i chipset NVidia attualmente disponibili.[/B]
...basta leggere:
Il numero massimo di linee PCI Express supportate sarà pari a 46, con un massimo di 9 link PCI Express indipendenti. Verranno supportate le cpu Athlon 64 attuali oltre alle future cpu Socket M2. Il chipset integrerà controller Serial ATA a 6 canali, con funzionalità Raid 5 implementata, due schede di rete Gigabit con ActiveArmor e audio UAA.
M@arco_00006 Febbraio 2006, 09:43 #5
cmq bella cosa il suporto la raid5 nel controller integrato!

x l'audio quindi nn ci sara bisogno di altri chip, è già integrato?
MaxArt06 Febbraio 2006, 09:47 #6
Il fatto è che non mi ricordo le funzionalità in dettaglio degli NForce attuali. C'è uno SLI, uno SLI 16x ed un Ultra, il resto non mi ricordo esattamente, dovrei recuperare l'articolo dell'introduzione dello SLI 16x.
M@arco_00006 Febbraio 2006, 10:06 #7
nforce4 attuale ha 1 gigabit lan, 4 sata2 (senza raid5), nn ha l'audio, il totale di linee pci-e nn lo ricordo, dovrei controllare... cmq ovviamente sn aumentate

e speriamo migliorino il supporto software al firewall integrato. sia come semplicità d'uso, sia come quantità di risorse necessarie.
capitan_crasy06 Febbraio 2006, 10:07 #8
Ce Nforce4 liscio (Nforce 4x per il socket 754 ), non ha le porte SATA2 e il ActiveArmor.
capitan_crasy06 Febbraio 2006, 10:10 #9
Originariamente inviato da: M@arco_000
nforce4 attuale ha 1 gigabit lan, 4 sata2 (senza raid5), nn ha l'audio, il totale di linee pci-e nn lo ricordo, dovrei controllare... cmq ovviamente sn aumentate

alcune schede mamme montato gli step aggiornati dell' Nforce 4; la quale danno la possibilità del RAID 5
Dumah Brazorf06 Febbraio 2006, 10:10 #10
La Asrock potrebbe produrre una mobo con i 2 socket sul pcb utilizzando 1 solo chipset, come fece, se non erro, con la mobo ibrida 754-939.
Ciao.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^