Roadmap GPU per il 2004

Roadmap GPU per il 2004

Alcune indiscrezioni su quelle che saranno le soluzioni video ATI e nVidia per il prossimo anno

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 16:46 nel canale Schede Video
NVIDIAATI
 
Sul sito web VR-Zone è stata pubblicata, a questo indirizzo, quella che dovrebbe essere una roadmap indicativa delle prossime generazioni di chip video ATI e nVidia.

roadmap_gpu.gif


Come noto, nel 2004 i produttori di chipset introdurranno piattaforme dotate di supporto ufficiale all'interfaccia PCI Express, e per questo motivo sia ATI che nVidia prevedono nella propria Roadmap piattaforme per questo tipo di connessione.

Le prime schede video PCI Express faranno il proprio debutto sul mercato tra il primo e il secondo trimestre del 2004, con il debutto nel secondo trimestre per le soluzioni top della gamma, rispettivamente NV4x per nVidia e R432 per ATI.

verso la fine del 2004, rispettando il ciclo produttivo che vede nuovi modelli ogni 6 mesi, sia ATI che nVidia introdurranno nuove versioni delle proprie GPU top della gamma, anche se è prevedibile che queste saranno evoluzioni dei precedenti modelli e non architetture completamente nuove.

Da segnalare, infine, come in tutto il 2004 si continueranno a sviluppare architetture per API DirectX 9; Microsoft, infatti, stando alle informazioni attuali non rilascerà le nuove API DirectX prima di fine 2004, anche se è più probabile uno slittamento a 2005.

Fonte: VR-Zone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
asterix308 Ottobre 2003, 16:53 #1
chi sa come andranno le schede con gli shader 3.0 chi sa che bella grafica una volta che saranno sfruttate a fondo
Lord Archimonde08 Ottobre 2003, 16:55 #2
Ormai si e' capito che le case sfornano schede a ripetizione, con questo ritmo una all'anno e' vale veramente la pena, le altre...
ultimate_sayan08 Ottobre 2003, 16:57 #3
Il problema è proprio quello di sfruttare queste tecnologie... Microsoft fa bene ad aspettare almeno un anno prima delle prossime dx! Per ora non si è visto nulla di dx9... quindi vediamo di sfruttare al meglio ciò che abbiamo (che di potenziale ne ha parecchio)
ciuccia08 Ottobre 2003, 18:27 #4
concordo,sarebbe una caxxata immettere nuove dx quando ci vorra' ancora tempo per sfruttare le 9.0..basta pensare che HL2 le usa solo in parte,e per 1 annetto dall'uscita dello stesso i gioconi a circolare useranno proprio il suo engine.. poi ovviamente ce' da considerare anke doom3 che a sua volta non usa dx 9.0 al 100% etc etc,inizio 2005 mi sembra sia una data di uscita giusta per nuove dx,consideriamo ke per ancora 4-5 mesi si dovra' "tirare avanti" di 9800 e 5900
Lord Archimonde08 Ottobre 2003, 18:52 #5
In piu' nn basta che le schede siano DXn compatibili. Bisogna vedere se hanno la sufficiente potenza di calcolo per supportare le nuove features
oppure se sventolano la scritta dx1000 e poi scattano come mio nonno
D'altro canto gli stessi giochi dxn in realta' all'inizio nn lo sono
azrael08 Ottobre 2003, 18:59 #6
mah, e con i ritardi come la mettiamo? mi sà che questa è una scaletta molto, moooooooooooooolto approsimativa!!!!!!!!
shambler108 Ottobre 2003, 19:08 #7
e le schede agp? continueranno ad essere prodotte dopo il 04?
deglia08 Ottobre 2003, 19:18 #8
ehm...doom3 è in OpenGL...trovo giusta la scelta di microsoft di postiipare 'uita dele dx10
ciuccia08 Ottobre 2003, 19:32 #9
deglia lo sanno pure i sassi che doom3 e' ogl...ma come sappiamo hanno le stesse features delle dx9 ...
rip8208 Ottobre 2003, 19:54 #10
Secondo me con gli shader 3 le sk con 4 pipelines aumenteranno ancora d+ le distanze con quelle a 8 pipelines.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^