Roadmap chip video ATI e nVidia

Roadmap chip video ATI e nVidia

Aprile sarà il periodo di debutto per le nuove soluzioni video di fascia alta, seguiteda soluzioni di fascia media. PCI Express non è ancora una realtà, ma appare all'orizzonte

di pubblicata il , alle 15:19 nel canale Schede Video
NVIDIAATI
 

ATI e nVidia si stanno preparando per il debutto delle proprie nuove soluzioni video di fascia alta, note rispettivamente con i nomi in codice di R420-R423 e NV40.
Per entrambi i produttori il CeBit di Hannover è stata una importante occasione per iniziare a mostrare le proprie carte, anche se mancano conferme ufficiali sia per le caratteristiche tecniche che prestazionali.

nVidia dovrebbe introdurre i nuovi chip NV40 a partire dal 13 Aprile negli Stati Uniti, data che dovrebbe diventare il 14 Aprile in Europa per via delle differenze di fuso orario. Al CeBit nVidia ha mostrato, a porte chiuse e dietro la firma di NDA, un sample della nuova scheda NV40 assieme ad alcuni demo che ne evidenziano le pecularità architetturali. Le informazioni da parte di ATI sono invece molto più ridotte: per il produttore canadese, infatti, manca una data indicativa di debutto anche se si presume possa avvenire per la fine del mese di Aprile; idem per le caratteristiche architetturali, attualmente tutte sotto NDA.

I due produttori, inoltre, come ben noto hanno scelto strade differenti per quanto riguarda l'implementazione PCI Express. Se nVidia segue inizialmente la strada del bridge esterno, così da poter montare su schede PCI Express anche chip video sviluppati per interfaccia AGP 8x, ATI ha deciso di seguire una strada più diretta, proponendo solo soluzioni native PCI Express. In estrema sintesi, ATI dovrebbe avere un vantaggio prestazionale seguendo questa soluzione, ma per nVidia sarà più semplice poter gestire l'allocazione di chip video, potendo di fatto utilizzare la stessa GPU sia con soluzioni AGP che PCI Express.

Lo standard PCI Express, inoltre, giungerà sul mercato leggermente più in ritardo rispetto a quanto originariamente previsto. Intel, infatti, sta posticipando il debutto delle proprie soluzioni chipset Alderwood e Grantsdale per piattafome Pentium 4, ritardando di fatto la progressiva diffusione delle soluzioni PCI Express sul mercato. Le schede basate su questa interfaccia acquisteranno progressiva popolarità nel corso del 2004, ma non sarà prima del prossimo anno che PCI Express sarà diffuso in tutti i segmenti del mercato, non solo in quello a più elevate prestazioni.

nVidia

Il produttore americano, come noto, introdurrà il nuovo chip video NV40 nel mese di Aprile. Per questa soluzione viene indicato, al momento attuale, il nome di FX6000 anche se mancano conferme ufficiali in questa direzione. A questa scheda seguirà, nel corso del terzo trimestre 2004, il chip NV45, soluzione PCI Express nativa (NV40 è invece AGP 8x) per la quale vengono indicati livelli prestazionali molto elevati. A livello di architettura NV45 dovrebbe riprendere le caratteristiche tecniche di NV40, con prestazioni complessive più elevate grazie presumibilmente a frequenze di clock superiori.

Nella fascia media del mercato nVidia proporrà, a partire dal terzo trimestre, i chip NV43 e NV44, entrambe soluzioni PCI Express native. NV43 andrà a posizionarsi quale alternativa alle schede video GeForce FX 5700 (NV36), mentre NV44 sostituirà progressivamente le schede GeForce FX 5200 e GeForce FX 5500 (NV34). Stando ai dati attualmente disponibili, NV43 e NV44 avranno performances medie pari al doppio di quanto ottenibile ora con le soluzioni video che andranno a sostituire sul mercato, rispettivamente NV36 e NV34. NV43 e NV44 saranno soluzioni PCI Express native, riadattabili anche a schede AGP utilizzando l'apposito bridge.

ATI

Molto simile a quella nVidia la roadmap delle soluzioni video per ATI. Il produttore canadese introdurrà la soluzione R420 presumibilmente oper la fine del mese di Aprile 2004, per poi proporre in seguito la soluzione R423, nome in codice del chip video di fascia più alta basato su architettura PCI Express nativa. R420, infatti, sarà ancora basato su interfaccia AGP 8x. Il nome indicato, stando alle informazioni attuali, per le schede R420 dovrebbe essere quello di Radeon 9900, anche se pare possibile che ATI scelga di abbandonare questa numerazione passando a quella X800, con la X intesa come numero romano.
L'introduzione delle schede R420 decreterà la progressiva uscita dal mercato delle schede R360, nome in codice utilizzato per indicare le schede Radeon 9800XT.

Per la fascia media del mercato ATI introdurrà due distinte architetture. La prima è nota con il nome di RV380, soluzione PCI Express nativa che andrà a posizionarsi nello stesso segmento di mercato attualmente utilizzato dalle schede Radeon 9600 (RV360). Per la fascia più bassa di mercato ATI prevede d'introdurre il chip RV370, soluzione sempre PCI Express che andrà a posizionarsi al posto delle schede Radoen 9200. Queste ultime, al pari delle attuali schede video ATI della famiglia 9600, continueranno a venire prodotte in abbinamento a sistemi basati su interfaccia AGP 8x.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LordHam24 Marzo 2004, 15:30 #1

Quindi??

Ma quindi per quando dovrebbero arrivare nei negozi?? Sono ancora indeciso se prendere Ati o nVidia ma devo dire che quest'ultima mi alletta molto di più!!!

Ce la facciamo per fine Aprile a trovarla nei negozi??
Daytona24 Marzo 2004, 15:35 #2
Signori e signori ....oggi ha inizio il GAME DEVELOPERS CONFERENCE—SAN JOSE, CA
Speriamo che Nvidia sputi fuoti qualche cosa
...orami non ce la faccio piu'.... ....

1100000110100000
permaloso24 Marzo 2004, 15:36 #3
date di presentazione.. ma le date di commercializzazzione di questi pikkoli mostri? io sbavo nell attesa che qualche bimbo per accaparrarsele si disfi della sua vecchia 9700/9800 pro
crysor24 Marzo 2004, 15:39 #4
Datemi NV40 + Socket 939 e sono apposto.
Speriamo per maggio sia tutto disponibile!
lasa24 Marzo 2004, 16:18 #5
Tutto ok...però sono stufo di aspettare.....
crysor24 Marzo 2004, 16:24 #6
Non sei il solo...
halduemilauno24 Marzo 2004, 16:26 #7
l'NV 40 si dovrebbe chiamare 6800.
Crisidelm24 Marzo 2004, 16:56 #8
Al GDC non c'è solo NVidia, c'è anche altro: http://www.powervr.com/News/Release/index.asp?ID=65
DioBrando24 Marzo 2004, 17:06 #9

uhm...

l'RV380 prenderà il posto definitivamente delle soluzioni 9800...però bisogna vedere come sarà questa nuova architettura, n è detto sia per forza meglio anche perchè come prestazioni la XT è davvero al top della gamma...k potrebbero da subito abbassare il processo produttivo, ma...n sn convinto...
ErminioF24 Marzo 2004, 17:57 #10
RV380 prenderà il posto delle 9600, come detto chiaramente nell'articolo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^