Raffreddamenti alternativi per schede R420

Raffreddamenti alternativi per schede R420

I produttori taiwanesi cercano di differenziare le proprie soluzioni video Radeon X800 dai reference design proposto da ATI. Molto particolare la soluzione di HIS

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:04 nel canale Schede Video
ATIRadeonHISAMD
 

Tutti i partner di ATI si apprestano a introdurre nuove soluzioni video basate sui chip Radeon X800PRO e X800 XT Platinum Edition, presentati ufficialmente all'inizio del mese di Maggio. Per non proporre tutti schede identiche alla reference board ATI, si stanno studiando soluzioni alternative in termini sia di design che di dotazione accessoria.

Una delle proposte più interessanti è quella del produttore di Hong Kong HIS, che con il modello ExcalibuR X800 Pro ICE Q propone la propria personale interpretazione di scheda Radeon X800 PRO.

his_cooling_radeon_x800_2.jpg

his_cooling_radeon_x800_1.jpg

La scheda utilizza un sistema di raffreddamento estremamente complesso, che prevede un grande dissipatore di calore inscatolato da una copertura plastica, necessaria per incanalare l'aria di raffreddamento spostata dalla grossa ventola.
Questa soluzione permette, stando alle dichiarazioni del produttore, di ridurre considerevolmente la temperatura di funzionamento, bilanciando questo con una rumorosità decisamente contenuta.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pinius21 Maggio 2004, 10:06 #1
RAGAZZI non vi sembra talmente TITANICO questo sistema di raffreddamento da occupare quasi 3 slot????
Fra_cool21 Maggio 2004, 10:07 #2
IMHO "sistema di raffreddamento estremamente complesso" sarà sinonimo di "sistema di raffreddamento estremamente costoso"...
davidon21 Maggio 2004, 10:07 #3
ahi ahi...
meno male che non sono standard, però spero proprio che queste soluzioni non prendano piede, neanche per moda
quasi tutte le componenti di un pc stanno prediligendo l'apparenza alla massima efficienza... un andamento che secondo me deve interrompersi presto

ciaobye
Max Power21 Maggio 2004, 10:09 #4
il bello è ke l'R420 doveva stare nei sistemi barebone....

Meglio la reference board...
Pinco Pallino #121 Maggio 2004, 10:14 #5
Ma non si doveva già parlare di case standard BTX?

Queste bestie dove le infilano che quello è più piccino di un mini-tower e zeppo di roba sovrapposta?
sanitarium21 Maggio 2004, 10:16 #6
Originariamente inviato da Pinco Pallino #1
Ma non si doveva già parlare di case standard BTX?

Queste bestie dove le infilano che quello è più piccino di un mini-tower e zeppo di roba sovrapposta?


La soluzione è: comprare una X800pro con dissipatore standard...
menestrello21 Maggio 2004, 10:16 #7
sempre a lamentarvi... occupa lo slot sotto la scheda video che se uno è intelligente lascia cmq libero...
svl221 Maggio 2004, 10:24 #8
non capisco dove sia la novita della news..mai visto un dissipatore del genere su una sk video?
Dumah Brazorf21 Maggio 2004, 10:27 #9
E' un dissipatore conosciuto giù nel forum per la sua efficienza e silenziosità. C'è a chi può non andar bene, basta non comprare questa scheda che è una su tante.
La dissipazione sulle schede ATI può essere presa di fantasia fortunatamente.
Ciao.
frankie21 Maggio 2004, 10:29 #10
il BTX per adesso lasciamolo a chi lo vuole imporre come standard (intel)...

non è bello cambiare mobo, alimentatore e case solo perchè dicono che raffreddi meglio...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^