Radeon X800GT: la prima scheda è quella di HIS

Radeon X800GT: la prima scheda è quella di HIS

Il produttore di Hong Kong dovrebbe essere il primo partner ATI a lanciare sul mercato la nuova soluzione video di fascia media

di pubblicata il , alle 10:43 nel canale Schede Video
ATIRadeonHISAMD
 

HIS, produttore di Hong Kong specializzato in schede video basate su chip ATI Radeon, si prepara al debutto delle nuove schede video Radeon X800GT, soluzioni di fascia media destinate ad entrare in diretta concorrenza con le schede NVIDIA GeForce 6600 GT.

HIS, in particolare, propone la scheda X800GT IceQ II TURBO, soluzione che si differenzia dal reference design di ATI per via dell'utilizzo del sistema di raffreddamento Artic Cooling, oltre che per frequenze di clock superiori a quelle di specifica.

In particolare, il chip video viene portato a operare a 500 MHz di clock, mentre per la memoria video la frequenza è pari a 1 GHz, quando viene abilitata la modalitò Turbo. Grazie all'utilizzo del sistema Artic Cooling, la scheda vanta una notevole silenziosità di funzionamento; a questo si aggiungano alcuni led inseriti all'interno del sistema di raffreddamento, che potranno sicuramente interessare gli amanti dei case moddati.

La nuova scheda Radeon X800GT integra 8 pipeline di rendering, contro le 12 e 16 delle altre versioni di scheda Radeon X800; il bus memoria ha ampiezza di 256bit, caratteristica che permette a questa architettura di ottenere valide prestazioni complessive quando confrontata con le soluzioni concorrenti di NVIDIA, modelli GeForce 6600 GT e GeForce 6800 LE, basate anch'esse su 8 pipeline di rendering e posizionate come costo nello stesso segmento di mercato.

Le specifiche di default per le schede Radeon X800GT prevedono frequenza di clock di 470 MHz per il chip video e di 490 MHz (980 MHz effettivi) per la memoria.

Di seguito alcune notizie pubblicate nei giorni scorsi su Hardware Upgrade, aventi per oggetto la nuova soluzione video ATI Radeon X800GT:

ATI Radeon X800GT: i primi test
Le prime analisi prestazionali della nuova soluzione video ATI di fascia media fanno emergere risultati estremamente interessanti

ATI e NVIDIA rimpolpano le proprie linee di prodotti
Le due principali compagnie nell'ambito delle soluzioni video 3D sono pronte ad immettere sul mercato nuovi prodotti di fascia alta

Una scheda GT anche per ATI?
Emergono indiscrezioni su una prossima versione di scheda X800, caratterizzata da 8 pipeline di rendering contro le 12 e 16 degli altri modelli

In arrivo Radeon X800GT?
La compagnia canadese sta per introdurre una nuova scheda per fronteggiare nVidia e la sua GeForce 6800 GT

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Special05 Agosto 2005, 11:12 #1
Bè.. l'aspettavamo ed è uscita.... o meglio... l'avevano annunciata... speriamo che con questa riesca a ritirarsi fuori dalla fossa che si stà scavando...

ps
piccolo errore:
Di seguito alcune notizie pubbliate
lele98005 Agosto 2005, 11:32 #2
ati ci ha messo una toppa!

in effetti nel segmento medio alto la scelta migliore prestazioni/qualita' ricadeva sulla 6600gt o 6800le con l'entrata in commercio della x800gt credo che andra a togliere sicuramante una fetta di mercato ad nvidia che gia sie imposta nel segmento high-end con la 7800gtx.
purtroppo ati quest'anno parte un po' in svantaggio e la sua battaglia è tutta in salita.
Fiuz05 Agosto 2005, 11:33 #3
Lo spero anche io, ho sempre usato Gpu Ati e ne sono rimasto sempre soddisfatto...speriamo che cominci una risalita notevole accompagnata anche dalla Gpu Xbox
MasterGuru05 Agosto 2005, 11:35 #4
Diamo il benvenuto ad un'altra scheda video nel firmamento ATI..
Dopo le versioni XL, PRO, XT, XTPE, ecc. ecc., ecco una GT...
Ma non possono tornare a fare solo 2 modelli x tipo di scheda, come una volta?
Prima esisteva la 9700 e la 9700PRO, un pò più spinta...Non possono fare solo la X800 e la X800PRO? Non si capisce più niente e chi non è aggiornato, si prende un bel pacco
Maury05 Agosto 2005, 11:36 #5
Originariamente inviato da: Special]Bè
pubbliate[/B]


Quale fossa scusa?

questa scheda serve per liberare i resti di magazzino in arrivo dell'R520, che ormai è alle porte...
MasterGuru05 Agosto 2005, 11:40 #6
questa scheda serve per liberare i resti di magazzino in arrivo dell'R520, che ormai è alle porte...

è quello che penso anch'io
sirus05 Agosto 2005, 11:47 #7
Originariamente inviato da: MasterGuru
Diamo il benvenuto ad un'altra scheda video nel firmamento ATI..
Dopo le versioni XL, PRO, XT, XTPE, ecc. ecc., ecco una GT...
Ma non possono tornare a fare solo 2 modelli x tipo di scheda, come una volta?
Prima esisteva la 9700 e la 9700PRO, un pò più spinta...Non possono fare solo la X800 e la X800PRO? Non si capisce più niente e chi non è aggiornato, si prende un bel pacco

quoto...quando c'erano "Liscia" e PRO era molto meglio, meno confusione ecc...ma è così anche per nvidia che un volta faceva MX e Titanium, poi "Liscia" e Ultra e adesso

comunque hai dimenticato la X800 "Liscia" e X800SE
Fiuz05 Agosto 2005, 11:53 #8
Originariamente inviato da: MasterGuru
questa scheda serve per liberare i resti di magazzino in arrivo dell'R520, che ormai è alle porte...

è quello che penso anch'io


è quello che spero anch'io
TigerDragon05 Agosto 2005, 11:55 #9
Beh, questa nuova moda di tutte queste versioni per la stessa scheda non mi piace affatto. Comunque penso anch'io che ATi voglia liberare i magazzini. Se non mi sbaglio i chip derivati dai wafer di r520 destinati a questa fetta di mercato sono in numero sovrabbondante no?
JOHNNYMETA05 Agosto 2005, 12:24 #10
Dal mio punto di vista Ati non è in alcuna fossa visto che vince totalmente nella fascia media che è la fascia principale.Cosa importa che una casa lanci la scheda di fascia altissima che è comperata pochissimo?La cosa fondamentale sono le vendite in fascia medio bassa dove si compera moltissimo e chi vince in questa fascia è il temporaneo vincitore della competizione.
Al momento e da diversi mesi secondo me sta stravincendo Ati con tutte quelle schede come la X800XL,X800 e ora anche con quest'altro gioiello nel rapporto prezzo/prestazioni che è la X800GT.

Che la punta dell'iceberg (X850XTPE, 7800GTX) cambi 3 mesi prima o tre mesi dopo conta pochissimo secondo me nella guerra commerciale,quello che conta è la massa principale dell'iceberg (quella che fa parlare di meno) cioè la fascia alto-media,media,medio-bassa e bassa.

Proprio anche e soprattutto da quando è uscita la 7800GTX ati sta vincendo ancora più alla grande nelle fascie non altissime.
Quindi mi fanno ridere tutti quelli che parlano di Ati sopraffatta o in svantaggio o in difficoltà generale solo perchè si fanno ingannare soltanto dalla punta dell'iceberg.
Magari è in difficoltà nel creare la punta ma una montagna può anche essere pianeggiante in cima o senza punta ma enormemente più grande di un'altra con la punta.

Questa è la mia convintissima opinione e a me non interessa minimamente di parteggiare per Ati o Nvidia, posseggo schede di entrambe e cerco solo il prodotto migliore rispetto ad un certo prezzo fregandomene della firma.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^