Radeon X800 GTO: il debutto è vicino

Radeon X800 GTO: il debutto è vicino

In attesa del debutto delle soluzioni R520, ATI propone nuove soluzioni per il segmento di fascia medio alta del mercato

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:05 nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 

On line le prime immagini di una scheda video basata su chip ATI Radeon X800 GTO, nuova evoluzione del progetto X800 che ATI si appresta a immettere in commercio; la fonte è il sito HKepc, a questo indirizzo.

x800gto.jpg

ATI introdurrà sul mercato due versioni di schede Radeon X800 GTO:

X800GTO 256Mbytes

  • frequenza di clock del chip video: 400MHz
  • frequenza di clock della memoria: 490MHz
  • pipeline di rendering: 12
  • memoria: 256-bit 256MBytes GDDR3

X800GTO 128Mbytes

  • frequenza di clock del chip video: 400MHz
  • frequenza di clock della memoria: 350MHz
  • pipeline di rendering: 12
  • memoria: 256-bit 128MBytes DDR1

Il PCB della scheda è identico a quello delle altre soluzioni Radeon X800 per bus PCI Express; si nota la predisposizione per il connettore di alimentazione supplementare a 6 pin, non implementato in questa scheda.

Queste schede verranno costruite utilizzando chip R480 Pro, R430 Pro oppure R423 Pro, a seconda di quanto disponibile al momento e delle preferenze dei produttori di schede video partner di ATI. Questa scelta, di conseguenza, mira con un nuovo prodotto ad esaurire le scorte di chip Radeon X800 con architettura a 12 pipeline eventualmente ancora disponibili sul mercato.

La presentazione ufficiale di questa nuova famiglia di schede video dovrebbe avvenire attorno al 15 Settembre; per le soluzioni R520 il lancio è previsto per inizio Ottobre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
stefy8706 Settembre 2005, 08:11 #1
quando la versione GTR o GTS o F1, che la smettano di buttare fuori schede che rimpiazzano quelle vecchie con il 10 % in + di prestazioni,che si diano una smossa con sto r520
Foglia Morta06 Settembre 2005, 08:18 #2
se non vuoi vedere gt , gto o roba varia è sufficiente che ti proponi ad ati per acquistare tutti i chip rimanenti
3NR1C006 Settembre 2005, 08:34 #3
Quindi ricapitolando

X800GT ---> 8pipe ---> 150€*
X800GTO ---> 12pipe ---> 200€* (?)
X800XL ---> 16pipe ---> 245€*

(*) http://geizhals.at/eu/?cat=gra16_25...X800&sort=p

Sbaglio o si comincia a sentire una reale mancanza di configurazioni a 20 e 24pipe da parte di ATI? Ormai le GDDR3 le montan tutti, ma se considerate che la 7800GTX si trova già a 420€ in germania direi che comincia a pesare davvero la mancanza di ATI nel segmento alto.
pierluigip06 Settembre 2005, 08:37 #4

sostituisce la x800pro

dalle specifiche +/- sostituisce la x800pro
clock abbassato , memorie legg. innalzate
3NR1C006 Settembre 2005, 08:43 #5
Originariamente inviato da: pierluigip
dalle specifiche +/- sostituisce la x800pro
clock abbassato , memorie legg. innalzate


Sì, ma non solo la PRO (che non ha più mercato)...

La X800GTO sostituirà anche la X800 liscia ... posizionandosi a metà come fascia di prezzo (presumo 200€ in germania)
Motosauro06 Settembre 2005, 08:43 #6
Great Teacher Onizuka?
.Kougaiji.06 Settembre 2005, 08:51 #7
Originariamente inviato da: Motosauro
Great Teacher Onizuka?


sari06 Settembre 2005, 09:10 #8
Effettivamente di questa scheda grafica frega poco o nulla a chiunque. Si aspetta R520 da mesi e mesi ma non arriva mai e non si sente la necessità di una scheda del genere visto che questa generazione doveva essere chiusa da tempo... si dovrebbe già parlare di 7600GT e ......... (non so come si potrebbe chiamare sinceramente).
Andrea8706 Settembre 2005, 09:48 #9
io credo invece che sarà una scheda vedutssima, il prezzo è molto competitivo, le prestazioni ci sono ed al momento con questo prezzo è la migliore che c'è in giro. Non bisogna dimenticarsi infatti che tutti aspettano l'r520, ma dopo quelli che se lo comprno sono 5 o 6 su 100, tutto il resto del mercato infatti è rappresentato dalle soluzioni di fascia media e bassa.Inoltre bisogna tenere conto che, come accaduto alle 6600gt, le 7600gt all'inizio costeranno 50 o 60 € in + rispetto a queste schede ( il cui prezzo a breve calerà ancora), mentre per un calop di prezzo per le 7600 bisognerà aspettare qualche mese.
stefy8706 Settembre 2005, 09:58 #10
si ok ma le 7600gt andranno almeno come una 6800gt,quindi uno non spende 200 € per una scheda quando con 250 ne compra una molto più nuova e che gli può durare più a lungo.
posso capire se da 50 € si va a 100€ ma da 200 a 250 non cambia poi così tanto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^