Quad SLI anche per Gainward

Quad SLI anche per Gainward

Il produttore taiwanese prepara una propria scheda per architetture Quad SLI; che sia la prima pronta per il mecato retail?

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:37 nel canale Schede Video
Gainward
 

Come noto, NVIDIA ha in più occasioni presentato le proprie soluzioni video basate su tecnologia Quad SLI. Questa abbina 4 differenti chip video della serie GeForce 7900 tra di loro, collegandoli via SLI e facendo in modo che possano funzionare in parallelo.

NVIDIA ha chiaramente indicato, in occasione dei lanci pubblici di questa tecnologia, come Quad SLI venga al momento attuale limitato ai soli partner OEM o SI e non proposto anche nel canale retail, per l'upgrade in sistemi esistenti. Alla base di questo la necessità di garantire un funzionamento stabile con gli alimentatori appositamente certificati: 4 schede video di così elevata potenza, infatti, generano un notevole stress sulla circuiteria di alimentazione, richiedendo potenze nell'ordine degli 800 watt.

Sembra tuttavia che tra i partner di NVIDIA ve ne sia uno particolarmente interessato a proporre soluzioni Quad SLI anche per il mercato retail. Si tratterebbe di Gainward, azienda taiwanese che negli ultimi anni si è specializzata proprio nella produzione di soluzioni video NVIDIA che non seguano strettamente le specifiche indicate dal produttore.

Gainward starebbe preparando una propria scheda video GeForce 7900 GX2, questo il nome delle soluzioni utilizzate nei sistemi Quad SLI, da proporre anche nel mercato retail. La scheda ha chip video GeForce 7900 con clock di 500 MHz e 24 pipeline di rendering, abbinato a 512 Mbytes di memoria video per chip con clock di 600 MHz.

Le schede GeForce 7900 GX2 integrano, su due PCB distinti, due chip GeForce 7900; abbinando due di queste schede video si ottiene un setup Quad SLI. Per funzionare richiedono un tradizionale Slot PCI Express 16x, con 16 linee elettriche abilitate. Il prezzo al quale vengono proposte dovrebbe essere compreso tra i 799 e i 930€, cifra in assoluto elevata ma allineata alle caratteristiche tecniche di questo prodotto.

Per funzionare correttamente, oltre ad un alimentatore di potenza adeguata, due schede GeForce 7900 GX2 collegate in configurazione Quad SLI richiedono una scheda madre basata su chipset NVIDIA nForce 4 SLI x16, quindi dotata di due Slot PCI Express 16x elettrici.

Fonte: Clubic.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
wiltord19 Aprile 2006, 12:50 #1
Per funzionare correttamente, oltre ad un alimentatore di potenza adeguata...


Link ad immagine (click per visualizzarla)

giapel19 Aprile 2006, 12:50 #2
Non ho parole..........
Per carita',bella soluzione.............ma a quel prezzo ci scappa una xbox 360,e una bella scorta di giochi.E magari un bel tft da 32 su ebay.......
Raga,io amo l'informatica ma quando vedo delle cose del genere.....mah.......
Edo1519 Aprile 2006, 12:55 #3
ahahahah la foto di wiltord sei un grande....
Engelbert19 Aprile 2006, 12:58 #4
4 schede video di così elevata potenza, infatti, generano un notevole stress sulla circuiteria di alimentazione, richiedendo potenze nell'ordine degli 800 watt.


Steper19 Aprile 2006, 13:03 #5
non ho mai speso piu' di 150euro o 300.000lire per una scheda video, sono felice con la mia x800 e se mi avanzano dei soldi ( cosa che ai nostri tempi e' impossibile) prendo casomai un monitor migliore magari con refresh da 4 ms !!!!
ErminioF19 Aprile 2006, 13:49 #6
che cagata di soluzione...vabeh chi può spende ma io vedo solo spreco su spreco senza alcuna innovazione
NoX8319 Aprile 2006, 13:50 #7
Si, ebay...

In ogni caso se uno ha intenzione di spendere una cifra simile, evidentemente se lo può permettere anche se è chiaro che una soluzione del genere sicuramente è tutto fuorchè utile. In ambito gaming non viene di certo sfruttata, ma fa figo e chi compra ciò che fa figo? Le fighette. Che ben distinguo da quelle che comprano gli SLK 500 perchè in genere chi ha i soldi o è un maniaco dell'elettronica (riguardo cui sa meno di niente, ma della quale possiede ogni ritrovato) o compra solo case e macchinoni, ma il pc non sa manco accenderlo.

Di certo è un altro evento della "scienza consumistica" che quanto mai con l'informatica tira più di un pel di figa.
Bloody Tears19 Aprile 2006, 13:51 #8
800watt??? solo x le schede? quasi un terzo della portata massima di un abitazione (3Kilowatt) o sbaglio?
demon7719 Aprile 2006, 14:01 #9
Eh beh.. stavo giusto pensando di attaccare al pc uno di quei generatori diesel da cantiere...
giapel19 Aprile 2006, 14:10 #10
Demon 77 e wiltord.................grandi
Ma poi,a parte gli scherzi,voi comereagireste se mentre giocate viene fuori una bella schermata blu?Oppure scoprite che i drivers per qualche motivo non funziano bene e magari proprio col vostro gioco preferito?Mah.....
Che giri l'economia.....per carita'..........ma cmq,io credo queste siano scelte per pochi,e forse mentecatti,utenti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^