Prime immagini della ZOTAC GeForce 1080Ti Mini

Prime immagini della ZOTAC GeForce 1080Ti Mini

Emergono le prime immagini della nuova scheda GeForce 1080Ti Mini a marchio ZOTAC, che dovrebbe rendere possibile l'utilizzo dell'ammiraglia di casa NVIDIA anche in chassis Mini-ITX senza, però, rinunciare alle prestazioni.

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Schede Video
ZotacGeForceNVIDIA
 

ZOTAC sembra in procinto di annunciare una nuova scheda video della serie GTX 1080 Ti: si tratta del modello GeForce GTX 1080 Ti Mini, che vede il PCB diminuire fortemente i propri ingombri a favore di una migliore adattabilità verso sistemi di dimensioni compatte.

ZOTAC GeFore GTX1080 Ti

La nuova scheda, stando a TechPowerUp, dovrebbe essere annunciata formalmente nel corso del Computex 2017, che prenderà il via martedì della prossima settimana. Il PCB della GT 1080 Ti Mini sarà lungo 20 cm e sarà accoppiato ad un dissipatore lungo appena 21.8 cme con un'altezza di due slot. Sono presenti due ventole da 90 mm accoppiate a un dissipatore ad alette in alluminio, che dovrebbero garantire comunque una buona dissipazione. L'utilizzo di un dissipatore di dimensioni così ridotte, però, potrebbe far perdere alla scheda la capacità di rimanere in stato passivo quando non in uso e necessitare comunque un ottimo flusso d'aria all'interno del case per mantenere le temperature entro i limiti.

ZOTAC GeForce GTX1080 Ti Mini

Non ci dovrebbero essere modifiche da parte di ZOTAC per quanto riguarda le frequenze, che si dovrebbero attestare dunque sui valori di riferimento imposti da NVIDIA. L'alimentazione viene fornita tramite due connettori PCIe a otto pin, a differenza dei modelli standard che prevedono un connettore da 8 pin e uno da sei pin. Sul fronte delle connessioni troviamo invece tre porte DisplayPort 1.4, una HDMI 2.0b e una DVI dual-link.

ZOTAC GeForce 1080 Ti Mini

La GTX 1080 Ti Mini si pone come una delle pochissime schede di fascia altissima utilizzabili anche in PC di dimensioni contenute. ZOTAC non è nuova a questo tipo di iniziativa, dal momento che durante lo scorso CES aveva presentato la GTX 1080 Mini. A distanza di pochi mesi, quindi, il produttore di Hong Kong arricchisce la sua gamma di prodotti con un'ulteriore modello di fascia alta compatto - una proposta che sembra andare incontro alle esigenze degli utenti, sempre più attenti alle dimensioni dei propri computer.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Max_R26 Maggio 2017, 12:13 #1
Bellissima
tony7326 Maggio 2017, 12:24 #2
Comunque sarebbe l'ora che ridimensionino ste VGA, potevo capirlo 6 anni fa, ma nel 2017 inoltrato fare schede di 30cm mi pare anacronistico (la mia voodoo Rush aveva quelle dimensioni ma nl 1996!)... Mi rifiuto di credere che sia impossibile avere schede di dimensioni umane e spero che questo esempio di Zotac diventi lo standard nel prossimo futuro.
jepessen26 Maggio 2017, 12:46 #3
Interessante il fatto che le ventole non siano uguali, mi piacerebbe sapere qualcosa piu' in dettaglio riguardo il sistema di raffreddamento. Spero comunque che abbia una bassa rumorosita', personalmente lo reputo un fattore discriminante nella scelta di una scheda a parita' di potenza... Comunque rimane un ottimo progetto...
nickname8826 Maggio 2017, 13:15 #4
Originariamente inviato da: tony73
Comunque sarebbe l'ora che ridimensionino ste VGA, potevo capirlo 6 anni fa, ma nel 2017 inoltrato fare schede di 30cm mi pare anacronistico (la mia voodoo Rush aveva quelle dimensioni ma nl 1996!)... Mi rifiuto di credere che sia impossibile avere schede di dimensioni umane e spero che questo esempio di Zotac diventi lo standard nel prossimo futuro.


Le schede attuali necessitano di più alimentazione, che implica un circuito di alimentazione più grande, e al tempo stesso approffitano della lunghezza per poter sviluppare anche i dissipatori.

Queste schede "mini" hanno una sezione di alimentazione più povera, quindi più soggetta a instabilità, ( il che spesso implica l'uso di componenti più selezionati e quindi maggior costo finale ) e un dissipatore più ridotto che nonostante 2 ventole grandi fornisce solo prestazioni accettabili.

L'unica maniera per ridurre il PCB senza compromessi è l'utilizzo delle memorie HBM che fan risparmiare lo spazio occupato dai chip GDDR, ma poi il dissipatore è corto.
Vash8826 Maggio 2017, 15:11 #5
Chi vuole un pc compatto lo può già avere. I dischi rigidi sono obsoleti, quindi via la slitta dei dischi. Periferiche esterne? USB.

In questo modo ti fai una build super in 20,5 cm (H) x 11,2cm (W) x 32,7cm
https://youtu.be/s2W0Lsf7hec
La vera scelta è quella del case.
CrapaDiLegno26 Maggio 2017, 15:14 #6
Originariamente inviato da: tony73
Comunque sarebbe l'ora che ridimensionino ste VGA, potevo capirlo 6 anni fa, ma nel 2017 inoltrato fare schede di 30cm mi pare anacronistico (la mia voodoo Rush aveva quelle dimensioni ma nl 1996!)... Mi rifiuto di credere che sia impossibile avere schede di dimensioni umane e spero che questo esempio di Zotac diventi lo standard nel prossimo futuro.


Non mi pare che la tua Voodoo Rush consumasse da 250W fino a oltre 300W.
Per quanto si siano fatti progressi nel campo dell'integrazione dei transistor sulle fette di silicio, purtroppo la termodinamica è rimasta quella di quando è nato il mondo e quindi a maggior energia da dissipare, maggiore superficie, peso, aria, liquido o equivalenti.
Nightingale27 Maggio 2017, 10:43 #7
Originariamente inviato da: Vash88
Chi vuole un pc compatto lo può già avere. I dischi rigidi sono obsoleti, quindi via la slitta dei dischi. Periferiche esterne? USB.

In questo modo ti fai una build super in 20,5 cm (H) x 11,2cm (W) x 32,7cm
https://youtu.be/s2W0Lsf7hec
La vera scelta è quella del case.


molto bello quel case... compattissimo e sobrio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^