PCI Express per Matrox

PCI Express per Matrox

Dopo oltre 2 anni di sostanziale stop, si vocifera un possibile ritorno di Matrox nel segmento Desktop con una soluzione PCI Express

di pubblicata il , alle 09:07 nel canale Schede Video
 

Matrox si starebbe preparando a introdurre una nuova serie di schede video basate su interfaccia PCI Express 16x, standard che al momento non vede nessuna scheda video Matrox disponibile sul mercato.

Stando alle informazioni attualmente disponibili, il debutto di questa nuova scoluzione non avverrebbe comunque prima del quarto trimestre dell'anno. La disponibilità di piattaforme PCI Express, infatti, non è al momento ancora così elevata da giustificare una nuova linea di prodotti, secondo Matrox.

E' presumibile che la nuova architettura PCI Express possa integrare supporto almeno allo Shader Model 2.0, requisito che viene visto come indispensabile per poter garantire la compatibilità con il sistema operativo Windows Longhorn. Per il debutto di quest'ultimo, tuttavia, si parla dell'anno 2006.

xbitlabs.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MiKeLezZ27 Agosto 2004, 09:42 #1
Ormai il futuro è PCI Express...
Aspettiamo che finisca questo periodo di transizione..
GU227 Agosto 2004, 09:46 #2
Probabilmente Matrox fa bene a non introdurre schede video pci express attualmente. Visto la poca disponibilità di piattaforme che supportano questo nuovo standard non capisco perchè ati e nvidia abbiamo già rilasciato prodotti pci express: non so quanto gli convenga in termini economici.
Capirossi27 Agosto 2004, 10:18 #3
Finalmente potrei fare un'upgrade : scheda Matrox PCI Express + scheda madre che supporti la nuova tecnologia
nicgalla27 Agosto 2004, 10:26 #4
Io sono un po' deluso perchè alla Matrox son professionisti quanto i connazionali della ATI...
La Parhelia poteva essere un gran scheda se nn fosse stata progettata da subito senza avere in mente i giochi... o forse hanno fatto meglio così, dato le cifre in ballo nella progettazione se si fa qualche passo falso è la fine....
sirus27 Agosto 2004, 11:19 #5
fino a qualche anno fa le matrox erano mitiche in tutti i campi, mi ricordo ancora la mia prima scheda video (matrox, non ricordo il nome ) faceva girare qualsiasi gioco dei tempi!!! peccato che ora le scehde dela matrox non vadano bene per giocare
avvelenato27 Agosto 2004, 11:37 #6
io andavo ad 800x600 su quake3, che goduria!
adesso vado a 1024x768 con AA 2xq, e sono cpu-limited....
spazio8027 Agosto 2004, 12:26 #7
...non c'è fretta: l'AGP quando era uscito (nel '89 o giù di lì?) con le prime schede video non dava nessun miglioramento. Diciamo che si è cominciato a ragionare dalle GeForce 3 in poi. Il PCI Xpress è appena nato, da qui a vedere differenze o sopratutto un supporto al 100% di schede madri, CPU e SW7giochi ci passeranno un bel po' di anni. Altro che 'periodo di transizione': tra le ultime PCI decenti (Matrox Millennium/3DFX Voodoo e le prime AGP 4x ci sono voluti praticamente 6 anni. Praticamente ci saranno le DX12.
Meditate gente, meditate...
spazio8027 Agosto 2004, 12:27 #8
scusate... non '89 ovviamente, ma il '98!
Andala27 Agosto 2004, 12:46 #9
Sarebbe interessante poter disporre di 2 slot PCI Express e usare così una Matrox per il 2D e una ATI o Nvidia per tutto il resto; a quel punto cosa importerebbero le limitazioni delle Matrox nel 3D?
robbie8528 Agosto 2004, 06:28 #10
...io pensavo che Matrox avesse chiuso con le schede video, almeno non per quanto riguarda il mercato professionale...non era stata pubblicata anche una news in merito?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^