offerte prime day amazon

NVIDIA: ridimensionate le stime per il secondo trimestre

NVIDIA: ridimensionate le stime per il secondo trimestre

Scarsa ricettività del mercato, ritardi sull'uscita di alcuni nuovi prodotti e chip difettosi fanno precipitare il titolo della società californiana in borsa

di pubblicata il , alle 14:00 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

Lo scorso Mercoledì, NVIDIA ha reso note le stime sul fatturato del secondo trimestre dell'anno, annunciando ricavi inferiori rispetto a quanto precedentemente preventivato. La compagnia di Santa Clara aveva inizialmente previsto un fatturato di 1,1 miliardi di dollari ma ha poi dovuto rivedere le proprie stime al ribasso, scendendo a 875-900 milioni di dollari.


Fonte immagine: Google Finance

Il nuovo andamento finanziario della compagnia ha avuto inoltre pesanti ripercussioni sul mercato azionario: a seguito dell'annuncio delle nuove stime sul fatturato, il titolo di NVIDIA ha infatti subito un tracollo, facendo registrare un calo del 30% rispetto al giorno precedente.

ATI pare dunque non essere più l'unico problema ad impensierire NVIDIA: stando a quanto riportato da MSN Money, la compagnia di Santa Clara ha sofferto particolarmente la scarsa richiesta del mercato di questo periodo, a cui sono poi andati a sommarsi i ritardi accumulati sul lancio di alcuni nuovi prodotti, e la difettosità di alcuni chip della precedente generazione per notebook.

Proprio in tal senso, NVIDIA ha stimato che i costi di riparazione e sostituzione dei chip in questione incideranno sul fatturato del secondo trimestre con una cifra compresa tra i 150 e i 200 milioni di dollari. Nel dettaglio il problema pare essere di natura termica ed affligge la precedente generazione di MCP e GPU per notebook. La causa sarebbe da ricercare nella scarsa resistenza del materiale utilizzato per l'assemblaggio dei die.

Jen-Hsun Huang, CEO di NVIDIA, ha dichiarato: "questa è stata un'esperienza impegnativa per noi. Tuttavia le lezioni che abbiamo imparato ci aiuteranno a realizzare prodotti più robusti ed in futuro diventeremo dei partner più validi per i nostri clienti. Per quanto riguarda il presente, abbiamo adottato per la produzione del package dei die un materiale più robusto e stiamo lavorando attivamente con i nostri partner OEM per lo sviluppo di un software che garantisca una migliore gestione del sistema di raffreddamento per la GPU".

Fonte: MSN Money

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

74 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Willy_Pinguino04 Luglio 2008, 14:07 #1
che c'entri qualche cosa con i problemi degli HP Pavillion - COME IL MIO!!!! -

strano però che -almeno a me - i problemi siano spuntati con l'aggiornamento al sp1 di vista... boh...

magari lego fatti tra loro indipendenti, ma la 7600 go che c'è sul mio HP mi ha fatto penare parecchio e scalda più del processore...

boh... vedremo... tanto alla hp il pc lo mando la prossima settimana e tanti saluti... me lo restituiranno formattato e diranno che non aveva nulla di sbagliato...

prima negare, e poi ancora negare!
luc48304 Luglio 2008, 14:10 #2
Originariamente inviato da: Willy_Pinguino
che c'entri qualche cosa con i problemi degli HP Pavillion - COME IL MIO!!!! -

strano però che -almeno a me - i problemi siano spuntati con l'aggiornamento al sp1 di vista... boh...

magari lego fatti tra loro indipendenti, ma la 7600 go che c'è sul mio HP mi ha fatto penare parecchio e scalda più del processore...

boh... vedremo... tanto alla hp il pc lo mando la prossima settimana e tanti saluti... me lo restituiranno formattato e diranno che non aveva nulla di sbagliato...

prima negare, e poi ancora negare!

Credo che i problemi si chiamino ATI 4850-4870
marchigiano04 Luglio 2008, 14:19 #3
ora ci tocca comprare nvidia sennò fallisce e ati vende le 4870 a 600 euro... be io una gtx280 55nm a 250 euro me la farei
p4ever04 Luglio 2008, 14:20 #4
Originariamente inviato da: luc483
Credo che i problemi si chiamino ATI 4850-4870


non credo...mi sa che i problemi sono ben altri come dice la news...la concorrenza di 4850 e 4870 sul fatturato nvidia credo si farà vedere nel lungo periodo, non ora che sono uscite da 5 giorni...anche se sarà inevitabile!
BlueKnight04 Luglio 2008, 14:21 #5
No no, a quanto pare il problema più serio sono le GPU Mobile difettose vendute e prodotte, quasi al limite della truffa, visto che i problemi erano ben noti.. e adesso faranno sicuramente la fine di Microsoft che ha dovuto stanziare una barca di soldi per la garanzia dei prodotti tornati guasti.. per non parlare della discesa a picco del titolo in borsa che ha generato questa "furbata".
Ovvio che poi una piccola parte è da imputare anche all'arrivo della serie HD 4xxx, che oltre ad abbassare le vendite di nVidia porterà a un calo dei profitti perchè come è noto dalle news di ieri, nVidia ha abbassato ulteriormente il costo dei chip verso i produttori di schede video.


http://www.techpowerup.com/64683/NV..._Cost_it_up_to_$200_M.html
.:Moro21:.04 Luglio 2008, 14:23 #6
che dire.. complimenti a chi credeva nella ripresa di amd/ati giocando in borsa su loro... e un "tranquilli che nvidia si riprende" a chi ha giocato su nvidia..
bLaCkMeTaL04 Luglio 2008, 14:26 #7
Se nvidia ha stimato di fatturare 1,1 miliardi di dollari e poi un problema gli porta via una somma compresa tra i 150 e i 200 milioni di dollari, allora si che son cazzi..
Jammed_Death04 Luglio 2008, 14:36 #8
sono contento, finalmente un po di sana concorrenza e prezzi che scendono...spero che ora riducano anche un po i modelli, ogni volta che devo ordinare una vga impazzisco
gianni187904 Luglio 2008, 14:49 #9
sentire che un'azienda va male, qualunque sia, non è una bella notizia.
ninja75004 Luglio 2008, 14:49 #10
Originariamente inviato da: BlueKnight
oltre ad abbassare le vendite di nVidia porterà a un calo dei profitti perchè come è noto dalle news di ieri, nVidia ha abbassato ulteriormente il costo dei chip verso i produttori di schede video.


sempre peggio quindi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^