NVIDIA prepara GeForce GT 1030, l'anti Radeon RX 550

NVIDIA prepara GeForce GT 1030, l'anti Radeon RX 550

Con il debutto delle schede Radeon RX 500 AMD ha presentato una nuova proposta entry level, Radeon RX 550. NVIDIA è intenzionata a correre ai ripari presentando GeForce GT 1030

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:01 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForceAMDRadeonPascalPolaris
 

Con il debutto delle schede video della famiglia Radeon RX 500 AMD ha presentato sia versioni che vanno a prendere il posto di schede della serie Radeon RX 400 già in vendita da tempo, sia una nuova proposta di fascia entry level. Parliamo della scheda Radeon RX 550, modello che riprende le specifiche della soluzione Radeon RX 560 con una lieve semplificazione così da poter venir proposta ad un livello di prezzo maggiormente aggressivo.

Una reazione da parte di NVIDIA, secondo quanto anticipato dal sito Expreview, non dovrebbe in ogni caso tardare: l'azienda americana sarebbe infatti al lavoro sulla scheda GeForce GT 1030, modello posizionato sotto le schede GeForce GTX 1050Ti e GeForce GTX 1050.

Non è al momento ben chiaro quale GPU verrà utilizzata per questa scheda video. Le opzioni sono tra il chip GP107, modello che NVIDIA adotta già per le schede GeForce GTX 1050Ti e GeForce GTX 1050, oppure per una nuova GPU indicata con il nome in codice di GP108. In entrambi i casi l'architettura alla base sarà ovviamente quella Pascal, con un numero di CUDA cores presumibilmente pari a 512. Il quantitativo di memoria onboard potrebbe essere pari a 1 oppure 2 Gbytes, con bus a 64bit di ampiezza e tecnologia di memoria che potrebbe essere quella GDDR5 oppure in alternativa anche quella DDR3.

Vedremo nel corso delle prossime settimane se NVIDIA renderà disponibili schede di questo tipo, e con quali specifiche tecniche. Ci sono da attendersi anche declinazioni di queste schede destinate all'utilizzo in sistemi notebook di fascia entry level e media, con specifiche che dovrebbero riprendere quelle delle schede desktop con livelli di consumo particolarmente contenuti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
francesko9424 Aprile 2017, 11:27 #1

?

stando ai dati la 550 dovrebbe competere con la 1050, che è già al limite minimo per giocare a 1080p. una il "30" finale come sempre Nvidia lo da a schede per aggiornare qualche vecchio netPC, non certo per giocare.
MiKeLezZ24 Aprile 2017, 11:38 #2
Originariamente inviato da: francesko94
stando ai dati la 550 dovrebbe competere con la 1050, che è già al limite minimo per giocare a 1080p. una il "30" finale come sempre Nvidia lo da a schede per aggiornare qualche vecchio netPC, non certo per giocare.
La GTX1050, in parole povere, asfalta la RX550.
La RX550 va molto meno della RX460. Costa però anche meno.
NVIDIA vorrebbe quindi tirare fuori un chip che vi competa lato prezzo (anche se prestazionalmente non ci sono molto motivi per comprare questo tipo di VGA, vanno poco più dell'integrata).
ndwolfwood24 Aprile 2017, 11:55 #3
Dovrebbero piuttosto rivedere le vere entry level da ~30 euro.
Specialmente AMD che ha deciso di non includere GPU nei Ryzen.
Chi non ha grafica integrata e non ha bisogno di grosse prestazioni praticamente deve affidarsi a modelli decisamente vecchi: la R5 230 è una HD 6450 del 2011.
Sembra ci siano in programma Radeon 530/520 ma probabilmente saranno solo per gli OEM e il mobile e comunque GCN 1nd generazione (Cape Verde rimarchiato).
Ma una bella GCN 4nd (con codifica H.265) da 256:16:8 core ~20W passiva no?
Certo bisogna pur vendere la nuova RX 550 anche a chi non ne ha realmente bisogno ....

Vale anche per nVidia, la GT710/720 è leggermente più moderna ma potrebbero darsi una mossa ...
sintopatataelettronica24 Aprile 2017, 12:14 #4
Originariamente inviato da: ndwolfwood
Dovrebbero piuttosto rivedere le vere entry level da ~30 euro.


Probabilmente non lo fanno perché è una fascia prezzo abbastanza irrilevante (esigenze molto specifiche), in cui non c'è nessun guadagno..

Anche perché, ad un livello di prestazioni così misero come quello che può fornire una scheda discreta da 30 euro, tanto vale farsi un sistema con una apu.

(dovrebbero arrivare anche le apu basate su Ryzen.. nel secondo semestre 2017).
Max_R24 Aprile 2017, 12:22 #5
Originariamente inviato da: francesko94
stando ai dati la 550 dovrebbe competere con la 1050, che è già al limite minimo per giocare a 1080p. una il "30" finale come sempre Nvidia lo da a schede per aggiornare qualche vecchio netPC, non certo per giocare.


L'unico metro di paragone è il prezzo ed è chiaro che le due che nomini non stanno nella stessa fascia
PietroGiuliani24 Aprile 2017, 12:33 #6
Personalmente trovo assurdo che le "entry level" della generazione attuale di nvidia stiano rispettivamente sui 120 (liscia) e 160 (Ti) euro... mi pare un po' tantino...
Le AMD in media consumano parecchia più corrente.
Cloud7624 Aprile 2017, 13:03 #7
Originariamente inviato da: ndwolfwood
Dovrebbero piuttosto rivedere le vere entry level da ~30 euro.
Specialmente AMD che ha deciso di non includere GPU nei Ryzen.
Chi non ha grafica integrata e non ha bisogno di grosse prestazioni praticamente deve affidarsi a modelli decisamente vecchi: la R5 230 è una HD 6450 del 2011.
Sembra ci siano in programma Radeon 530/520 ma probabilmente saranno solo per gli OEM e il mobile e comunque GCN 1nd generazione (Cape Verde rimarchiato).
Ma una bella GCN 4nd (con codifica H.265) da 256:16:8 core ~20W passiva no?
Certo bisogna pur vendere la nuova RX 550 anche a chi non ne ha realmente bisogno ....

Vale anche per nVidia, la GT710/720 è leggermente più moderna ma potrebbero darsi una mossa ...


Assolutamente d'accordo.
Schede video con caratteristiche aggiornate, anche se di fascia bassa comunque servono. La 550 è comunque ancora troppo cara, la 540 non si sa se sarà acquistabile, di 530/520 non ne so nulla ma se già non si vede la 540 che forse sarà solo per portatili, sarà dura.
La R5 230 comunque non la prenderei, ormai è in supporto legacy ovvero niente driver aggiornati (ultimo luglio 2015), come minimo bisogna stare su:
Radeon™ R9 200, R7 200, R5 300, R5 240, HD 8500 - HD 8900 e HD 7700 – HD 7900 Series
Quella che costa meno è la R5 240 quindi, per uso ufficio. Che è comunque di alcuni anni fa...
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Probabilmente non lo fanno perché è una fascia prezzo abbastanza irrilevante (esigenze molto specifiche), in cui non c'è nessun guadagno..

Anche perché, ad un livello di prestazioni così misero come quello che può fornire una scheda discreta da 30 euro, tanto vale farsi un sistema con una apu.

(dovrebbero arrivare anche le apu basate su Ryzen.. nel secondo semestre 2017).


Vero... ma se a me serve adesso e non tra 6/9 mesi?
Le alternative sono:
- o compri una GPU vecchia
- o compri una APU vecchia (che comunque non è AM4)
Max_R24 Aprile 2017, 13:10 #8
Originariamente inviato da: PietroGiuliani
Personalmente trovo assurdo che le "entry level" della generazione attuale di nvidia stiano rispettivamente sui 120 (liscia) e 160 (Ti) euro... mi pare un po' tantino...
Le AMD in media consumano parecchia più corrente.

Faccio notare che non appartenendo alla stessa fascia, ne di prezzo, ne di prestazioni, quelle NVidia non possono essere considerate tali
Originariamente inviato da: Cloud76
Assolutamente d'accordo.
Schede video con caratteristiche aggiornate, anche se di fascia bassa comunque servono. La 550 è comunque ancora troppo cara, la 540 non si sa se sarà acquistabile, di 530/520 non ne so nulla ma se già non si vede la 540 che forse sarà solo per portatili, sarà dura.
La R5 230 comunque non la prenderei, ormai è in supporto legacy ovvero niente driver aggiornati (ultimo luglio 2015), come minimo bisogna stare su:
Radeon™ R9 200, R7 200, R5 300, R5 240, HD 8500 - HD 8900 e HD 7700 – HD 7900 Series
Quella che costa meno è la R5 240 quindi, per uso ufficio. Che è comunque di alcuni anni fa...


Vero... ma se a me serve adesso e non tra 6/9 mesi?
Le alternative sono:
- o compri una GPU vecchia
- o compri una APU vecchia (che comunque non è AM4)

Sono appena uscite funziona così sia con amd che con nvidia, è quindi un assurdo
Cloud7624 Aprile 2017, 13:15 #9
Funziona così cosa? Intendi il prezzo alto?
Se ti aspetti che tra qualche settimana si trovi la 550 a 50 euro stai fresco.
PietroGiuliani24 Aprile 2017, 13:17 #10
Originariamente inviato da: Max_R
Faccio notare che non appartenendo alla stessa fascia, ne di prezzo, ne di prestazioni, quelle NVidia non possono essere considerate tali


Difatti se noti ho virgolettato l'espressione.
Riformulo.
Cosa si compra con 100E o poco più per sostituire una GT630 presa col pc, che magari non scaldi una follia e non assorba come un array di radiotelescopi?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^