NVIDIA 3DTV Play, il gaming stereoscopico anche sulla televisione

NVIDIA 3DTV Play, il gaming stereoscopico anche sulla televisione

NVIDIA presenta 3DTV Play, l'estensione di 3D Vision che consente di poter fruire di contenuti stereoscopici anche su televisori casalinghi a patto che supportino i 120Hz e presentino un ingresso HDMI 1.4

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 09:36 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

NVIDIA ha annunciato ieri una nuova soluzione software denominata 3DTV Play e destinata al mercato consumer: obbiettivo della nuova proposta NVIDIA è quello di portare l'esperienza di gioco tridimensionale anche sui televisori casalinghi, offrendo così nuovi scenari di impiego della propria tecnologia stereoscopica.

Come già avviene per la tecnologia 3D Vision, anche 3DTV Play consente di poter sfruttare la potenza di calcolo della scheda video per gestire contenuti stereoscopici e, attraverso gli appositi occhialini, sarà possibile ricostruire la scena a tre dimensioni. NVIDIA ha così scelto di differenziare la propria proposta, delegando 3D Vision al mondo PC e lanciando 3DTV Play per il mercato dell'intrattenimento domestico: anche in questo caso per godere di una corretta riproduzione dei contenuti sarà necessario avere un scheda video NVIDIA.

Dal punto di vista del funzionamento non ci sono differenze con quello di di 3D Vision: il sistema con GPU NVIDIA compatibile alla gestione dei contenuti 3D potrà così essere collegato ad un display di grandi dimensioni in grado di supportare i 120Hz, offrendo così la possibilità di giocare a molti titoli in tre dimensioni dal proprio divano del soggiorno. 3DTV Play è compatibile con tutti i televisori 3D (a 120Hz) con ingresso HDMI 1.4: tra questi i primi in grado di soddisfare tali requisiti cono le soluzioni Panasonic VIERA al Plasma.

La nuova soluzione NVIDIA sarà disponibile a partire dal periodo primaverile e sarà venduta a parte con un costo di 39,99 dollari americani: sarà invece disponibile gratuitamente per tutti coloro che sono già in possesso del kit 3D Vision.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

56 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
greyhound316 Marzo 2010, 10:02 #1
rotfl!
mo fanno pure il rebranding dei software
Supersubway16 Marzo 2010, 10:14 #2
ma che c'entra?

Con 3DV non puoi vedere in 3D su un televisore 3D... perchè non usa la loro tecnologia (120Hz certificati e occhialini attivi). Questo nuovo software permette di vedere in 3D su un qualsiasi televisore 3D... hai detto niente!!!
robert198016 Marzo 2010, 10:19 #3
ma anche sui CRT?
okorop16 Marzo 2010, 10:21 #4
tutto molto bello, ma anche no fa venire il mal di testa, ma poi 39 euro da pagare per sto software? ma lol non san piu' dove raccimolare i soldi......
capitan_crasy16 Marzo 2010, 10:25 #5
Ma perchè se pago la scheda video e acquisto di fatto le tecnologie in essa integrate devo pagare a parte un software per poterla sfruttare???

Credo proprio che farà la fine del costoso e inutile "NVIDIA PureVideo Decoder" proposto qualche anno fa...
AceGranger16 Marzo 2010, 10:25 #6
Originariamente inviato da: okorop
tutto molto bello, ma anche no fa venire il mal di testa, ma poi 39 euro da pagare per sto software? ma lol non san piu' dove raccimolare i soldi......




perchè tu lavori gratis ?

il software lo paghi come paghi il software per vedere i BR sul PC; e comunque se gia hai il kit è gratuito.


Originariamente inviato da: capitan_crasy
Ma perchè se pago la scheda video e acquisto di fatto le tecnologie in essa integrate devo pagare a parte un software per poterla sfruttare???

Credo proprio che farà la fine del costoso e inutile "NVIDIA PureVideo Decoder" proposto qualche anno fa...



allora per te tutti i software CUDA dovrebbero essere gratuiti
lEg0l4z16 Marzo 2010, 10:29 #7
scusa l'ignoranza Supersubway ma non mastico bene il 3d vision (e tra l'altro per problemi di vista non vedo nemmeno più di tanto bene in 3d, quindi non mi interesso più di tanto) ma nel momento in cui una tv va a 120hz reali (non 60 raddoppiati) che differenza dovrebbe esserci tra quello e un monitor lcd 120hz di un pc? a parte il tv tuner integrato che chiaramente (dovendo prendere segnale da hdmi 1.4) è come se non ci fosse?
MaxVIXI16 Marzo 2010, 10:34 #8
bah... il 3d vision l'ho avuto... e 3 miei amici cel hanno... morale... nessuno dei 4 (mi ci metto pure io) l'ha usato per più di 10 volte e per più di 5 ore complessive...la verità è che è proprio fastidioso, intendiamoci, figata e tutto quanto, però se devo sbiumarmi il cervello lo faccio in altri modo ...
okorop16 Marzo 2010, 10:44 #9
Originariamente inviato da: AceGranger


perchè tu lavori gratis ?

il software lo paghi come paghi il software per vedere i BR sul PC; e comunque se gia hai il kit è gratuito.





allora per te tutti i software CUDA dovrebbero essere gratuiti


c'è un'azienda che ti da tutto gratis, mentre un'altra che tutte le cavolate che fa te le fa pagare fior fior di quattrini
robert198016 Marzo 2010, 10:46 #10
Max è fastidioso a 120Hz, io a 160Hz l'ho usato per anni, su film e videogiochi.. e non fa male.

IEg basta che usi come me occhiali da vista e sopra occhiali polarizzati

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^