Nuove schede top di gamma da NVIDIA, per contrastare quelle Hawaii di AMD

Nuove schede top di gamma da NVIDIA, per contrastare quelle Hawaii di AMD

Si vocifera di possibili nuove schede video top di gamma sviluppate da NVIDIA per contrastare le proposte Hawaii di AMD: al centro il chip GK110, previsto in versione completa o in configurazione a due GPU

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:44 nel canale Schede Video
NVIDIAAMD
 

AMD sta preparando il debutto della prossima generazione di schede video top di gamma, identificate con il nome in codice di Hawaii, ma NVIDIA non sembra intenzionata a restare ad osservare alla finestra senza proporre una propria risposta diretta.

Per le proposte AMD di nuova generazione ci si attende un incremento consistente delle prestazioni medie, pur se le proposte Hawaii dovrebbero continuare a utilizzare tecnologia produttiva a 28 nanometri al pari delle schede Radeon HD 7000 in commercio.

Per meglio contrastare queste nuove schede NVIDIA potrebbe ricorrere alla GPU GK110, l'attuale proposta top di gamma utilizzata nelle schede desktop GeForce GTX Titan e GeForce GTX 780, utilizzando una implementazione di questo chip dotata di tutti i CUDA cores integrati disponibili. Questo permetterebbe, stando alle indiscrezioni emerse online, di avere a disposizione 2.880 CUDA cores contro i 2.688 della scheda GeForce GTX Titan e i 2.034 del modello GeForce GTX 780.

Un secondo scenario ipotetico prevedrebbe per NVIDIA una scheda a due GPU, a prendere il posto del modello GeForce GTX 690, dotato di due chip GK110 collegati tra di loro attraverso tecnologia SLI. Una scheda di questo tipo dovrebbe permettere di ottenere un livello prestazionale estremamente elevato, anche se sorgono non pochi dubbi sulla fattibilità tecnica di una scheda di questo tipo in termini di requisiti di alimentazione e livelli di consumo raggiungibili a pieno carico.

Tutto questo in attesa delle future schede costruite con tecnologia produttiva a 20 nanometri e dotate di architettura di nuova generazione. Tanto AMD come NVIDIA hanno solidi piani a riguardo ma devono attendere che il proprio partner tecnologico, la taiwanese TSMC, sia pronta con capacità adeguata con questo nuovo e sofisticato processo produttivo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo26 Agosto 2013, 09:06 #1
Dopo il successo avuto con la titan a 999$...

1499 $ ?
calabar26 Agosto 2013, 09:29 #2
Insomma, stiamo parlando di una cosa del tutto ipotetica, e dato che non viene citata alcune fonte esterna, dobbiamo forse dedurre che si tratta semplicemente di ipotesi della redazione per tenere alta l'attenzione dei tifosi delle due parti?

A mio parere, a meno che AMD non tiri fuori schede efficientissime, Nvidia può rimanere con l'offerta attuale, come del resto ha fatto AMD all'uscita delle titan e delle 780.
Un altro rebranding della stessa architettura solo per spingere l'asticella delle prestazioni verso l'alto (sempre che la cosa sia fattibile) sarebbe francamente imbarazzante.

Oltretutto dubito che AMD a questo giro intenda competere direttamente con un chippone come titan, ho idea che le prossime schede non avranno quel livello di prestazioni ma si farà un buon lavoro sul rapporto performance/watt ribilanciando ed affinando l'architettura.

Il nuovo terreno di scontro sarà sui 20nm.
appleroof26 Agosto 2013, 10:04 #3
Originariamente inviato da: calabar
Insomma, stiamo parlando di una cosa del tutto ipotetica, e dato che non viene citata alcune fonte esterna, cut


Il link è nella notizia http://videocardz.com/45403/nvidia-...well-in-q1-2014

Per il resto, perché rebranding (sull'imbarazzante poi vabbè...)? A casa mia il rebranding si ha quando il medesimo chip ha nome commerciale diverso, come la 770 o come la l'ultima intera lineup mobile Amd serie 8000, non quando il chip è nuovo come sarebbe in questo caso.
Ale55andr026 Agosto 2013, 11:03 #4
Originariamente inviato da: calabar

Oltretutto dubito che AMD a questo giro intenda competere direttamente con un chippone come titan.



imho non avrebbe senso per AMD venirsene con una nuova serie dopo ben 2 anni per non competere con la top rivale bilanciando solo il rapporto consumo-performance
non si sa nulla delle prestazioni, anche se qualche giorno fa spuntò un bench che dava la ipotetica 9970 leggermente superiore a titan. Prendendolo per buono (quindi con le pinze) e se consideriamo che la 780 nonostante il minor numero di sp è vicina alla titan, teoricamente la 9970 dovrebbe restare competitiva, o quantomeno non venire "maciullata" anche nei confronti di gk110 "full", considerando anche che l'esistenza effettiva di questo chip a 2880sp era già appannaggio di tutti, AMD compresa che magari avrà tenuto conto di questa eventuale contromossa della rivale.
ironic mode ON/ ....e poi vuoi mettere i titoli console nativamente rossi e le dx11.2 in hardware /ironic mode OFF
Poi magari viene fuori che 9970 al massimo se la gioca con la 780 come detto più volte eh . Ad ogni modo non credo manco per nulla che AMD riuscirà a bilanciare miracolosamente i consumi . Posto che in una top me ne fregherei (mentre invece sarebbe dannatamente ora di proporre dissipatori reference più silenziosi e non frullatori spaccamaroni)
Io comunque aspetto i 20nm, quelli si che saranno la vera svolta
calabar26 Agosto 2013, 18:42 #5
Ooops, il link mi era sfuggito... ma c'era anche prima? O_o

Ho parlato di rebranding nel caso Nvidia facesse uscire una nuova serie 8xx ancora una volta basata su kepler.
Non basta aggiungere una nuova top e far scalare le altre verso l'alto per fare una nuova generazione.
Nvidia ha fatto questo con la serie 7xx, il caso delle AMD 8xxx è differente perchè riguarda solo il mercato notebook e OEM.

Per quanto riguarda il competere con Titan, secondo me AMD non ha alcun bisogno di farlo a questo giro, ha tenuto benissimo finora senza farlo e una nuova serie non farà altro che riposizionare meglio le sue soluzioni.
Competere con titan con questo processo produttivo significa tirare fuori un chippone, cosa che AMD ha mostrato di non avere interesse a fare.
Quando arriveranno i 20nm, allora cambieranno le carte in tavola e cominceranno i progetti a più lungo termine.

E ora mi leggo l'altro articolo, vedo che l'impostazione del titolo non è cambiato di una virgola... :roll:
appleroof27 Agosto 2013, 00:23 #6
Originariamente inviato da: calabar
Ooops, il link mi era sfuggito... ma c'era anche prima? O_o

Ho parlato di rebranding nel caso Nvidia facesse uscire una nuova serie 8xx ancora una volta basata su kepler.
Non basta aggiungere una nuova top e far scalare le altre verso l'alto per fare una nuova generazione.
Nvidia ha fatto questo con la serie 7xx, il caso delle AMD 8xxx è differente perchè riguarda solo il mercato notebook e OEM.

Per quanto riguarda il competere con Titan, secondo me AMD non ha alcun bisogno di farlo a questo giro, ha tenuto benissimo finora senza farlo e una nuova serie non farà altro che riposizionare meglio le sue soluzioni.
Competere con titan con questo processo produttivo significa tirare fuori un chippone, cosa che AMD ha mostrato di non avere interesse a fare.
Quando arriveranno i 20nm, allora cambieranno le carte in tavola e cominceranno i progetti a più lungo termine.

E ora mi leggo l'altro articolo, vedo che l'impostazione del titolo non è cambiato di una virgola... :roll:


mah non sono d'accordo con nemmeno una virgola di quanto affermi:

1) il rebranding è rebranding, la pratica è stata fatta da Amd sulle mobile, non è che se l'azienda X ci sta simpatica la pratica è un "quasi rebranding" o "vale meno", mentre se lo fa l'azienda antipatica diventa imbarazzante;
2)Amd per la sua roadmap non aveva nulla da presentare contro gk110 quando questo ha debuttato nella linea GeForce, se lo avesse avuto lo avrebbe cacciato fuori, tutto quello che ha potuto fare è stata la 7990 e regalare nel resto della gamma un fracco di giochi assottigliando per forza i margini di guadagno (anche se è ovvio che non paga 50 euro a gioco come nel mercato retail, vuoi che non ne paghi una decina minimo?);
3) dove sta scritto che esce una serie 800 etc etc...sono tue illazioni: il rumor di videocardz e riportato da questa notizia parla ancora di serie 700, se fosse come dici allora limitatamente a questo aspetto avresti pure ragione, ma allo stato non si dice questo.
Boscagoo29 Agosto 2013, 15:55 #7
Era ovvio che corressero ai ripari...ma sono i prezzi il vero problema...
qiplayer19 Settembre 2013, 09:30 #8
Maaahhh! Basta sbloccare la titan. La titan ha il limitatore dell'alimentazione che va al max al 106%. E in questo stato appena è sotto sforzo diminuisce il clock. Nei bios customizzati si porta il limitatore al 150%.
E nuovo ora il voltaggio max da 1,212 a 1,3.
La scheda con queste cose sbloccate dà il 30% in più dell'originale. Originale che dato il downclock è praticamente una 780.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^