Nuove indiscrezioni sulle schede NVIDIA GeForce GTX 1060

Nuove indiscrezioni sulle schede NVIDIA GeForce GTX 1060

Si avvicina il debutto delle proposte Pascal destinate alla fascia media del mercato delle schede video desktop: GeForce GTX 1060 a confronto diretto con la nuova Radeon RX 480 di AMD?

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Schede Video
NVIDIAPascalGeForce
 

Incontrando vari produttori di schede video al Computex di Taipei abbiamo ottenuto alcune informazioni addizionali sulle manovre a breve incentrate sulle schede video NVIDIA di prossima generazione.

Come noto l'azienda americana ha presentato i modelli GeForce GTX 1080 e GeForce GTX 1070, entrambe nella proposta Founders Edition basata sul reference design. Le prime schede video custom sviluppate dai partner basate su GPU GeForce GTX 1080 sono state annunciate e attese per le prossime settimane sul mercato; dinamica simile verrà seguita anche dai modelli GeForce GTX 1070 non custom, ma riteniamo bisognerà attendere per queste la seconda metà del mese di giugno prima di avere modelli sugli scaffali.

All'orizzonte nel frattempo si affaccia la terza famiglia di schede basate su architettura Pascal: parliamo del modello GeForce GTX 1060, il cui debutto non è stato ancora finalizzato ma potrebbe avvenire nel corso del mese di luglio. Possiamo confermare come questa scheda video adotterà GPU GP104, la stessa delle schede GTX 1080 e GTX 1070, in una declinazione con un numero di CUDA cores che dovrebbe essere pari a 1.280.

In questo modo NVIDIA potrà giungere sul mercato più rapidamente rispetto a quanto avverrebbe con un chip diverso sempre appartenente alla famiglia Pascal, e metterà i partner nella condizione di poter sfruttare quantomeno parte del lavoro di sviluppo delle proprie schede custom GTX 1080 e GTX 1070 anche per questa nuova gamma di prodotti.

Non abbiamo informazioni più precise sul sottosistema memoria di queste schede, ma tendiamo a ritenere che NVIDIA adotterà chip GDDR5 abbinati a bus a 128bit con moduli GDDR5 da 8 Gbps. In questo modo, ipotizzando frequenze di clock simili a quelle delle altre due proposte con GPU Pascal, GeForce GTX 1060 dovrebbe permettere di ottenere un livello prestazionale pari a circa la metà di quello di GeForce GTX 1080 Founders Edition.

Tutto questo a che prezzo? Tendiamo ad ipotizzare una cifra che potrebbe essere vicina ai 199 dollari indicati da AMD per il proprio modello Radeon RX 480: l'annuncio odierno dell'azienda americana ha sicuramente cambiato le carte in tavola nel panorama delle schede video di fascia mainstream, al punto che proprio in queste ore alcune scelte potrebbero venir ridiscusse e ricalibrate da NVIDIA con riferimento al debutto di GeForce GTX 1060.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PaulGuru01 Giugno 2016, 08:20 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/skvide...1060_62972.html

Si avvicina il debutto delle proposte Pascal destinate alla fascia media del mercato delle schede video desktop: GeForce GTX 1060 a confronto diretto con la nuova Radeon RX 480 di AMD?

Click sul link per visualizzare la notizia.

Oramai il far uscire prima la bassa lega far innervosire gli acquirenti è una mossa usata spesso.
calabar01 Giugno 2016, 08:55 #2
Originariamente inviato da: PaulGuru
Oramai il far uscire prima la bassa lega far innervosire gli acquirenti è una mossa usata spesso.

Pensa invece a come si innervosiscono gli acquirenti che puntano alla fascia media e medio-bassa (sicuramente più numerosi) quando invece escono prima le schede di fascia alta e loro devono aspettare per avere qualcosa di aggiornato.

Per quanto mi riguarda è molto meglio così, ma ovviamente tutto dipende dalle esigenze del singolo acquirente.
PaulGuru01 Giugno 2016, 09:52 #3
Originariamente inviato da: calabar
Pensa invece a come si innervosiscono gli acquirenti che puntano alla fascia media e medio-bassa (sicuramente più numerosi) quando invece escono prima le schede di fascia alta e loro devono aspettare per avere qualcosa di aggiornato.

Per quanto mi riguarda è molto meglio così, ma ovviamente tutto dipende dalle esigenze del singolo acquirente.

L'utente che paga di più dovrebbe essere quello più privilegiato.
Blake8601 Giugno 2016, 10:30 #4
Originariamente inviato da: PaulGuru
L'utente che paga di più dovrebbe essere quello più privilegiato.


Forse si sobo accorti che gli utenti che pagano di più sono troppo pochi e non conviene privilegiare loro
calabar01 Giugno 2016, 10:50 #5
Originariamente inviato da: PaulGuru
L'utente che paga di più dovrebbe essere quello più privilegiato.

Nel mercato non esistono privilegi, si fa quello che è conveniente dal punto di vista economico e strategico.
Mi spiace dirtelo, ma non sono certo gli utenti enthusiast a trainare il mercato, per lo meno a livello economico.
LeoM01 Giugno 2016, 11:03 #6
Originariamente inviato da: PaulGuru
L'utente che paga di più dovrebbe essere quello più privilegiato.


per me questa vince il premio come boiata dell'anno, complimenti
Madcrix01 Giugno 2016, 11:36 #7
A dire il vero la passata generazione ha provato che non è certo la fascia bassa a trainare il mercato, Nvidia ha dominato con la 970, che tanto bassa non è, anzi, è sicuramente fascia medio-alta.

Inoltre, Paul non ha tutti i torti, l'utente enthustiast è quello che garantisce margini maggiori su ogni scheda venduta, quindi ci sta che sia il primo ad averla.
OttoVon01 Giugno 2016, 12:09 #8
Fermo restando che chi compra una scheda da 250€ è "uno che s'accontenta" secondo me può resistere quel mese in più. 250€ un par di scatole, 199$+custom+iva IT≈ 290€
Queste nvidia finiranno a 310€ come sempre più costose delle amd per partito preso.

Diverso è far uscire subito la fascia media e dichiarare che la fascia top uscirà nel 2017, vuol dire che hai troppi fail in magazzino da smerciare.

CrapaDiLegno01 Giugno 2016, 14:12 #9
Un GP104 tagliato in 2? Che spreco di silicio! Credo sarà presto soppiantato dall'equivalente GP106 che consumerà pure meno.
O magari non sarà proprio la metà del Gp104 completo e faranno una 1060 boost e 1060 normale.
Certo che se questi sono i numeri le varie fasce saranno ben divise in termini prestazionali!
ionet01 Giugno 2016, 14:40 #10
bus tagliato a 128bit?
mi sa che la 480 la tiene a bada tranquillamente
bello spreco di silicio cmq

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^