MSI Radeon RX Vega 64 Air Boost: dissipatore canalizzato e un leggero overclock di fabbrica

MSI Radeon RX Vega 64 Air Boost: dissipatore canalizzato e un leggero overclock di fabbrica

La PCB è sostanzialmente quella di riferimento AMD o quasi, mentre la soluzione per il raffreddamento è frutto della progettazione MSI che per questa scheda ha deciso di adottare una dissipatore con flusso d'aria canalizzata verso l'esterno.

di Carlo Pisani pubblicata il , alle 10:01 nel canale Schede Video
MSIRadeonAMDVega
 

MSI presenta la sua prima scheda video basata sulla nuova piattaforma AMD Radeon RX Vega 64 apportando alcune migliori soprattutto per quanto riguarda smaltimento del calore e parametri di funzionamento: il modello in questione precisamente è denominato MSI RX Vega 64 Air Boost.

La PCB è sostanzialmente quella di riferimento AMD o quasi, mentre la soluzione per il raffreddamento è frutto della progettazione MSI che per questa scheda ha deciso di adottare un dissipatore con flusso d'aria canalizzata verso l'esterno.

Oltre alla ventola posizionata all'estremità della scheda, il sistema di raffreddamento custom adottato è costituito da un'ampia base in rame che ricopre tutti i componenti elettronici della scheda, garantendo un adeguato smaltimento del calore da loro prodotto verso le numerose alette dissipanti investite dal flusso d'aria generato indirizzato verso la parte esterna del case.

Prima tra le soluzioni custom proposte a mostrarsi con un leggero overclock di fabbrica: il clock base passa da 1.247 a 1.272 MHz ed il clock boost da 1.546 a 1.575 MHz; per quanto riguarda i vari connettori a disposizione troviamo due connettori PCIe a 8 pin per la sua alimentazione, MSI consiglia un alimentatore da minimo 750 W per configurazione a singola scheda, tre connettori DisplayPort 1.4 ed una porta HDMI 2.0.

Per il momento MSI non ha fornito ulteriori informazione per quanto riguarda disponibilità e prezzo; per maggiori immagini ed informazioni vi invitiamo a visitare la pagina di presentazione dedicata al prodotto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gyammy8514 Dicembre 2017, 10:50 #1
Finalmente le custom, speriamo pure in una sapphire biventola
ninja75014 Dicembre 2017, 10:55 #2
750w
Gyammy8514 Dicembre 2017, 12:50 #3
Originariamente inviato da: ninja750
750w


L'alimentatore richiesto è minimo 750w, che tradotto vuol dire un buon 650w. Non siamo su yahoo answers su
Phopho14 Dicembre 2017, 12:56 #4
la gtx 770 che avevo fino a poco più di un anno fa in teoria non poteva andare secondo msi stessa con il mio alimentatore https://www.msi.com/Graphics-card/N...C/Specification

alla presa non arrivavo a 350w per tutta la baracca.
si tengono sempre "un filino" larghi, paura che qualcuno con alimentatori scadenti brasi la scheda

basterebbe un 550/650w di qualità anche per questa scheda.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^