Il ritorno delle schede ATI All In Wonder

Il ritorno delle schede ATI All In Wonder

AMD annuncia una nuova scheda della serie All In Wonder, modello ATI All in Wonder HD, con pieno supporto per filmati ad alta definizione

di pubblicata il , alle 12:16 nel canale Schede Video
ATIAMD
 

Non solo schede Radeon HD 4800 per AMD in questi giorni: il produttore americano ha infatti presentato dopo 2 anni una nuova scheda video della propria serie All In Wonder, soluzioni video il cui sviluppo era stato di fatto abbandonato da AMD da molto tempo.

La nuova scheda, modello ATI All In Wonder HD, è basata su architettura derivata dalla serie Radeon HD 3600, con tuttavia l'utilizzo di frequenze di clock particolarmente elevate. Troviamo GPU a 600 MHz, abbinata a memoria DDR2 con clock effettivo di 1.200 MHz su bus da 128bit di ampiezza. L'utilizzo di questa architettura video ha permesso inoltre di utilizzare una connessione PCI Express di tipo 2.0, non ancora disponibile ai tempi della presentazione dell'ultima scheda video ATI della serie All in Wonder.

Alla base della nuova scheda troviamo il chip Theater Pro 650, evoluzione del modello Theater Pro 200 utilizzato nella scheda All In Wonder X1900. ATI ha inoltre integrato un encoder MPEG-2 di tipo hardware, modello ClearQAM, un filtro adaptive 3D comb oltre ovviamente alla possibilità di gestire connessioni HDMI in modo diretto

aiw_hd_1.jpg (49238 bytes)

aiw_hd_2.jpg (27848 bytes)

Sul pannello principale della scheda sono stati integrati i connettori DVI e HDMI, oltre a quello per il sintonizzatore TV integrato. Nella confezione è fornita una seconda staffa, contenente connettori di video in e out. Sul sito web AMD, a questo indirizzo, sono disponibili ulteriori informazioni su questa nuova scheda video, proposta nel mercato nord americano al prezzo di riferimento di 199 dollari USA. Al momento attuale non è prevista la commercializzazione di questa scheda nei mercati europei

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Yokoshima26 Giugno 2008, 12:24 #1
Tutto molto bello ma c'è un particolare della foto delle porte aggiuntive che mi lascia perplesso: se il connettore interno nero non è per collegarle alla scheda principale allora server per altre porte di espansione?

Se non vedo male sarebbe pure impossibile collegarci la scheda video.
massidifi26 Giugno 2008, 12:25 #2
Veramente una bellissima notizia!!!

E aggiungerei:
Una soluzione completamente passiva (anche a discapito della pura potenza 3D)
Un sintonizzatore ibrido magari triplo (analogico, digitale, satellitare)
se è anche Hdtv è la fine del mondo
Se poi vogliamo fare gli sboroni anche con la possibilita di inserire le card per la paytv... (non so come si chiama tecnicamente)

La comprerei in seduta stante!!!!!
Tommino8426 Giugno 2008, 12:29 #3
no, il connettore nero è evidentemente un ponte di connessione tra le componenti,se guardi la scheda sulla destra ce n'è uno analogo
anche perchè sennò come ce lo attacchi?
desmo26 Giugno 2008, 12:31 #4

interessante ...

ma visto che non verrá venduta in europa ... cosa ce ne facciamo?
Tritologol26 Giugno 2008, 12:32 #5
Originariamente inviato da: Yokoshima
Tutto molto bello ma c'è un particolare della foto delle porte aggiuntive che mi lascia perplesso: se il connettore interno nero non è per collegarle alla scheda principale allora server per altre porte di espansione?

Se non vedo male sarebbe pure impossibile collegarci la scheda video.


Vedi male ^.^ malissimo ...

innanzitutto il connettore nero serve necessariamente per collegarlo alla skeda madre principale, perchè non ci sono altri connettori di collegamento nè tantomeno pci particolari data la piccolezza della scheda ..

in secondo luogo esattamente nella medesima posizione dello slot aggiuntivo c'è un collettore nero uguale che servirà per collegare la sk principale alle porte aggiuntive.

comunque questa soluzione la terrò in considerazione per il piccolo pc da collegare alla tv. (anche se avrei preferito dd3 a 256bit in modo da giocare anche a qualcosa)

per l'hd tv dovrebbe essere comodissima come scheda.
Malek8626 Giugno 2008, 12:38 #6
Ma il supporto HD te lo fa anche la 3450. E comprare una 3450/3650 più un sintonizzatore TV a parte, non costerebbe meno?

Ammesso che forse la qualità sarebbe migliore con la AIW, ma non saprei.

PS. ma non potevano farla passiva?
jdvd97626 Giugno 2008, 12:47 #7
Gran bella notizia il ritorno della All-in-wonder...e che ritorno: sinto HD + tutte le nuove feature del chip Theater Pro 650...veramente ottima (e prezzo interessante): speriamo solo che arrivi anche in Europa, visto che cmq il Thater 650 gestisce anche segnale PAL: quindi, non vedo dove sia il problema..
BrightSoul26 Giugno 2008, 13:01 #8
bella scheda, ma perché tutto a un tratto si è tornati a parlare di schede ATi e non di schede AMD?
MiKeLezZ26 Giugno 2008, 13:15 #9
Originariamente inviato da: BrightSoul
bella scheda, ma perché tutto a un tratto si è tornati a parlare di schede ATi e non di schede AMD?
per lo stesso motivo per cui si parla di buitoni (quelli della pasta) e non di nestlè ...
leddlazarus26 Giugno 2008, 13:19 #10
a me pare un po' cara.
199$ è il prezzo della 4850 che è tutto un'altro pianeta nel 3d anche se non ha funzionalità tipiche delle aiw.
poi magari mi sbaglio ma un buon prezzo sarebbe 150$

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^