GeForce 9800 GTX OC al debutto

GeForce 9800 GTX OC al debutto

Vari partner di NVIDIA hanno presentato nuove schede GeForcen9800 GTX, caratterizzate da consistenti overclock di fabbrica

di pubblicata il , alle 09:47 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

La scorsa settimana i produttori di schede video partner di NVIDIA hanno presentato ufficialmente le proprie schede video basate su GPU GeForce 9800 GTX: si tratta di archtetture basate su GPU nota con il nome in codice di G92, dotata di 128 stream processors on clock di default di 1.688 MHz e GPU con frequenza di funzionamento di 675 MHz, ottenuta grazie alla tecnologia produttiva a 65 nanometri.

Dal versante memorie queste schede sono dotate di 512 Mbytes di memoria GDDR3, con frequenza di clok di 1.100 MHz (2.200 Mhz effettivi) e bus memoria da 256bit di ampiezza. Trovate la nostra analisi prestazionale e tecnica di questa nuova soluzione video online a questo indirizzo.

Dopo una settimana dal debutto ufficiale NVIDIA ha rilasciato l'embargo sulle versioni overclocate di serie di queste schede, che i vari partner stanno presentando ufficialmente. Abbiamo incrementi consistenti delle frequenze di clock, considerando che abbiamo a che fare con schede video che già di default sono caratterizzate da frequenze di funzionamento particolarmente consistenti.

zotac_9800gtx_oc_1.jpg (13511 bytes) zotac_9800gtx_oc_2.jpg (8443 bytes)

Zotac ha presentato la propria scheda GeForce 9800 GTX AMP! Edition, soluzione che vede incrementi delle frequenze di clock nella forma di 750 MHz per la GPU, 1.890 MHz per gli stream processors e 2.300 MHz effettivi per i 512 Mbytes di memoria video. Si tratta di incrementi percentuali pari rispettivamente all'11% per GPU e stream processors, e del 5% per la memoria video.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alberto8709 Aprile 2008, 10:02 #1
stica e pensare che questo è solo l'inizio, qui bisognerebbe rivalutare la recensione
lowenz09 Aprile 2008, 10:05 #2
Va come una 8800 Ultra, niente di più
Zannawhite09 Aprile 2008, 10:06 #3
Si vede che oltre a essere dotata di memorie DDR3 selezionate lavora già con la Gpu in overvolt rispetto la serie 8800GTS 512Mb.
Di questa scheda purtroppo non mi convince e non condivido la scelta di dotarla con 512Mb. Vram che per una "top di gamma" mi sembrano pochini.

Con la mia 8800GT da 1gb. DDR3 noto utilizzi seri di Vram su alcuni giochi a 1280x1024, tra cui il più esoso tra quelli che posseggo è Company of heroes, con picchi di 800MB. di Vram testati con Rivatuner.

Alcuni screen come prova:

Link ad immagine (click per visualizzarla) Link ad immagine (click per visualizzarla)
Gaming_Minded09 Aprile 2008, 10:16 #4
Queste schede sono solo una gran perdita di tempo, chi si è comperato in tempo una 8800 GTX /Ultra è ancora al sicuro almeno fino a fine anno.

Pero Nvidia deve proprio scomporci e sopratutto impressionarci con il suo nuovissimo e tanto blasonato GT200.

Chi vivrà vedrà...
michelgaetano09 Aprile 2008, 10:19 #5
Neanche importanti come frequenze
monsterman09 Aprile 2008, 10:20 #6
io non ho capito perchè abbiano abbassato il bus a 256 e la ram a 512 per una scheda top. Se doveva sostituire realmente la 8800gtx avrebbe dovuto per lo meno restare col bus a 384 e la ram a 768.
leddlazarus09 Aprile 2008, 10:21 #7
sempre piu' minestra riscaldata...
lowenz09 Aprile 2008, 10:52 #8
Per il bus: G92 ha un interfacciamento a 256 bit, non puoi "forzarlo" a 384, è fisicamente impossibile
Praetorian09 Aprile 2008, 10:55 #9
è offensivo spacciare per nuove queste schede....
ranma over09 Aprile 2008, 10:59 #10
Sarebbe anche molto utile farne una con 1gb di ram come per la 8800gt ma sulla gt erano quasi inutili qui no.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^