GeForce 8800 GS disponibile in Europa

GeForce 8800 GS disponibile in Europa

Le prime soluzioni basate sulla nuova evoluzione della GPU G92 debuttano nel mercato europeo, con modelli XFX e Asus

di pubblicata il , alle 13:31 nel canale Schede Video
ASUSGeForceXFXNVIDIA
 

Con questa notizia, nei giorni scorsi, abbiamo segnalato la iniziale disponibilità di una nuova versione di scheda video basate su GPU NVIDIA, appartenente alla serie GeForce 8800. Parliamo del modello GeForce 8800 GS, basato su GPU indicata con la sigla G92-150 e quindi costruita con tecnologia produttiva a 65 nanometri.

Il nome lascia pensare a forti affinità con le soluzioni GeForce 8800 GT, basate anch'esse su GPU della serie G92. La GPU utilizzata nelle schede GeForce 8800 GT è serigrafata come G92-270: le due GPU differiscono per il numero di stream processors integrati, pari a 96 nella soluzione GeForce 8800 GS e a 112 per le schede GeForce 8800 GT.

A distinguere ulteriormente le schede GeForce 8800 GS da quelle GeForce 8800 GT troviamo il memory controller: se nelle seconde è a 256bit di ampiezza, per le schede GeForce 8800 GS NVIDIA ha scelto un'ampiezza pari a 192bit, valore pari alla metà di quello delle soluzioni GeForce 8800 GTX.

Le GPU delle schede GeForce 8800 GS opereranno a 575 MHz nelle versioni con 384 Mbytes di memoria video, e a 650 MHz per quelle con 768 Mbytes di memoria video; per la frequenza di clock della memoria troveremo frequenze rispettivamente pari a 1.600 MHz e 1.900 MHz. A titolo di confronto le GPU utilizzate nelle schede GeForce 8800 GT hanno frequenza di clock di default pari a 600 MHz, con memoria video a 1.800 MHz.

Al momento attuale, stando alle informazioni disponibili, solo 4 partner NVIDIA hanno a disposizione schede video basate su questa GPU. eVGA è responsabile per il mercato nord americano mentre XFX curerà la distribuzione in quello europeo; Palit venderà le proprie schede GeForce 8800 GS in Cina e in Corea, mentre ad Asus spetterà tutto il mercato asiatico e quello europeo.

xfx_pv-t88s-fdd4_02.jpg (67758 bytes)
fonte: Expreview

La soluzione XFX, indicata con il nome di GeForce 8800 GS 680M XXX, sarà caratterizzata da frequenze di clock pari a 680 MHz per il chip video e di 1.600 MHz per la memoria; la dotazione di memoria video sarà pari a 384 Mbytes, con un prezzo indicativo previsto nel mercato europeo in circa 200,00€. XFX proporrà anche una seconda scheda GeForce 8800 GS, caratterizzata da una frequenza di clock della GPU di 580 MHz sempre con memoria a 1.600 Mhz di clock e una dotazione di 384 Mbytes, ad un prezzo presumibilmente inferiore di 20,00€ rispetto all'altro modello.

asus_8800gs_top.jpg (34040 bytes)

Asus ha invece presentato due versioni di scheda GeForce 8800 GS, entrambe dotate di 384 Mbytes di memoria video: la prima ha frequenze di clock di 550 MHz per la GPU, 1.375 MHz per gli stream processors e 1.600 MHz per la memoria video. Per la seconda scheda, versione TOP, troviamo specifiche di 575 MGz peer la GPU, 1.438 MHz per gli stream processors e 1.700 MHz per la memoria video. Per entrambe le schede troviamo un sistema di raffreddamento con ventola specificamente sviluppata dal produttore taiwanese, indicata con il nome di Glaciator e caratterizzata dalla costruzione in rame. Le schede verranno proposte a prezzi indicativamente nell'intervallo tra 169,00€ e 179,00€ IVA compresa all'utente finale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

88 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pg08x15 Gennaio 2008, 13:42 #1
Mamma mia.
E' una giungla con queste sigle !
Ale2915 Gennaio 2008, 13:46 #2
domanda di rito: i bench?
Gatering15 Gennaio 2008, 13:48 #3
manca la GX,XT, Ultra GT, Ultra GS, Ultra GTS etc etc ..
:|
Futura1215 Gennaio 2008, 13:49 #4
scheda video inutile a quel prezzo...170€..a poco più c'è la HD3870 e la 8800GT da 256mb...non capisco per quanto tempo nvidia voglia commercializzare queste 8800 series...quando la presi io erano solo 2 i modelli...adesso saranno gia 7-8 almeno
bench?
cmq sono quasi certo che sia più lenta di una 8800GTS 320Mb
Ale2915 Gennaio 2008, 13:50 #5
Originariamente inviato da: Futura12
scheda video inutile a quel prezzo...170€..a poco più c'è la HD3870 e la 8800GT da 256mb...non capisco per quanto tempo nvidia voglia commercializzare queste 8800 series...quando la presi io erano solo 2 i modelli...adesso saranno gia 7-8 almeno
bench?
cmq sono quasi certo che sia più lenta di una 8800GTS 320Mb


Guarda che la GS è meglio della GT da 256, una scheda di tale fascia con così poca vram è veramente sconveniente.
Alexkidd8515 Gennaio 2008, 13:53 #6
Ah beh,io per 50 euro punto alla gt(alla punto gt proprio :asd...almeno io la pensò cosìer pochi euro preferisco il "qualcosa in più"
Poi stiamo a vedere i margini di oc della scheda,anche se deriva da g92 quindi penso gli stessi delle gpu a 65nm di nvidia.
Futura1215 Gennaio 2008, 13:54 #7
Originariamente inviato da: Ale29
Guarda che la GS è meglio della GT da 256, una scheda di tale fascia con così poca vram è veramente sconveniente.


non credo...aspettiamo i bench
Mister Tarpone15 Gennaio 2008, 13:55 #8
Un altra ottima scheda per 170€
cmq dovrebbe essere inferiore del 25-27% rispetto alla 8800GT 512

Originariamente inviato da: Ale29
domanda di rito: i bench?


eccoli:

http://img339.imageshack.us/img339/...uicktestev4.png
Mister Tarpone15 Gennaio 2008, 13:58 #9
Originariamente inviato da: Ale29
Guarda che la GS è meglio della GT da 256, una scheda di tale fascia con così poca vram è veramente sconveniente.


quoto. è meglio la GS. 256mb di ram sono pochi per una GT
nico88desmo15 Gennaio 2008, 13:59 #10
Secondo me nVidia stà cercando di finire tutte le scorte del G92, per poi lasciare campo libero alla nuova gen. di schede video (speriamo G100)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^