F1 2019 guadagna il Contrast-Adaptive Sharpening con le schede AMD

F1 2019 guadagna il Contrast-Adaptive Sharpening con le schede AMD

Una nuova patch per il gioco di Formula 1 abilita con le schede AMD Radeon il supporto alla tecnica del Contrast-Adaptive Sharpening: ne guadagna la qualità finale degli oggetti 3D

di pubblicata il , alle 09:31 nel canale Schede Video
AMDRadeon
 

Una nuova patch disponibile per il gioco F1 2019 integra la nuova tecnologia CAS (Contrast-Adaptive Sharpening) di AMD, con la quale è possibile migliorare la fedeltà visiva degli oggetti rappresentati nelle scene del gioco utilizzando una scheda video della famiglia Radeon.

CAS, Contrast-Adaptive Sharpening, non è altro che un filtro sharpening dinamico che fa parte del toolkit open source di AMD FidelityFX, progettato per aiutare gli sviluppatori a creare effetti di post-processing di alta qualità che puntano a migliorare ulteriormente la resa grafica dei videogiochi, offrendo un equilibrio tra fedeltà visiva e prestazioni.

La nuova patch 1.07 di F1 2019 offre ai giocatori due nuove modalità anti-aliasing con cui giocare. La prima è "TAA e FidelityFX Sharpening" che acquisisce temporaneamente l'immagine renderizzata alla risoluzione impostata e applica il Contrast Adaptive Sharpening di AMD. La seconda è Il secondo è "TAA e FidelityFX Upscaling" che renderizza l’immagine a una risoluzione ridotta, applica l'anti-aliasing temporaneo, quindi esegue FidelityFX Upscaling e Contrast Adaptive Sharpening per ricostruire l'immagine alla risoluzione specificata.

Ulteriori informazioni sul Contrast-Adaptive Sharpening e sulla tecnologia AMD FidelityFX sono disponibili sul sito dell'azienda, a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^