ATI Radeon HD 4850: ventole e rumore sotto controllo

ATI Radeon HD 4850: ventole e rumore sotto controllo

La prossima disponibilità di utility di hardware monitoring permetterà di meglio bilanciare rumorosità e temperature della GPU nelle nuove schede ATI Radeon HD 4850

di pubblicata il , alle 12:06 nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 

Nel corso della nostra analisi preliminare delle schede video ATI Radeon HD 4850, pubblicata nei giorni scorsi a questo indirizzo, abbiamo evidenziato come la reference board in nostro possesso fosse stata capace di esibire una rumorosità di funzionamento estremamente contenuta nel complesso, bilanciando tuttavia questo con temperature della GPU molto elevate.

Nelle considerazioni finali di quella analizi avevamo puntualizzato come quei valori di temperatura ci fossero parsi piuttosto anomali, probabile segno di un non corretto funzionamento della ventola in funzione della temperatura della GPU. Di seguito un estratto di quanto riportato in quell'analisi:

I dubbi maggiori, più che prestazionali, li abbiamo sotto il profilo della temperatura di esercizio. La scheda infatti in idle è prossima agli 80°C, che passano a oltre 90°C in situazione di stress. Di contro, la rumorosità appare decisamente contenuta. Ci riserviamo comunque di tornare sull'argomento in occasione del vero e proprio giorno di lancio prodotto, per capire se alla base del problema vi sia una scheda nata male, se il sistema di dissipazione risulti davvero sottodimensionato o se vi siano altri problemi.

I vari tool di monitoraggio della GPU RV770, utilizzata nelle schede ATI Radeon HD 4850, non permettono di variare la velocitò di rotazione della ventola di funzionamento. Un'eccezione a questo è rappresentata dal software fornito da Asus con la propra scheda video EAH4850, identica per costruzione alla reference board proposta da ATI.

Con questo software è stato possibile variare la velocità di rotazione della ventola, incrementando la rumorosità di funzionamento ma contenendo sensibilmente le temperature. Riteniamo quindi che sia solo questione di giorni prima che utility di questo tipo vengano fornite sia dai vari produttori di schede video, che da sviluppatori di utility esterne. E' presumibile che da bios della scheda video venga inoltre implementata una gestione più efficace della ventola di raffreddamento, meglio bilanciandone la velocitò di rotazione in funzione della temperatura della GPU in base al carico di lavoro istantaneo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lud von Pipper23 Giugno 2008, 12:12 #1
Se l'opzione c'è non capisco perché non sia stata implementata da subito.
Per un produttore servirebbe a diminuire il numero di schede "cotte" che gli ritornano in assistenza con conseguente risparmio massiccio sui costi...
hardstyler23 Giugno 2008, 12:14 #2
eccellente la Asus, l'unica....pazzesco!!! Attendo la 70 però e se ne varrà la spesa, 100€ in più, la prenderò di certo!!! Sennò ASus 4850 è ovvio!!!

OT: ma esiste un crack affinchè il 25 arrivi non tra 2 giorni, magari entro mezz'oretta!!!??? Magari qualcuno cambi il giorno nei pc della Ati/Amd magari non se ne accorgono e le presentano oggi!!!! Dite che ho fretta?? Come tutti quelli che stanno postando a manetta nei topi della 50 e 70 hihihihi!!!
spannocchiatore23 Giugno 2008, 12:18 #3
x redazione
piccolo errore:
velocitò => velocità

per il resto, se penso che a natale avevo speso ben 230€ per la 8800GT, beh si capisce come il progresso delle schede video sia galoppante. ormai non esiste più (o quasi) l'acquisto intelligente: se ti serve una scheda video, non serve più aspettare, perchè la scheda appena comprata si svaluta nel giro di pochi mesi..ormai aspettare serve a poco: al max 1 mese, sennò compri quel che c'è di meglio, visto il budget, e si è a posto.

tipo, se dovessi comprarmi una scheda video adesso, aspetterei il mese prossimo: a metà luglio sicuramente il qudro sarà be più chiaro, con le 4850 e 4870 uscite quel tanto per avere un abbassamento di prezzo, così vedo budget e quale scheda video mi conviene. con 200 e rotti euro il best buy sarebbe sicuramente la 4870, che a quanto pare avvicinerebbe la 260 (sta sui 350€ se non erro), e non è poco..aspetto con impazienza il 25 (o 26, non ricordo bene).

sto giro amd s'è tirata su (anche prima, senza le 3850 e 3870 col piffero che la 8800GT sarebbe costata 200 e rotti euro..), per fortuna: adesso bisogna mettere a posto i phenom (anche se le cpu intel di fascia media, secondo me, hanno il giusto prezzo, bisogna vedere in prospettiva lo sviluppo, che vedo abbastanza stantio).
pierunz23 Giugno 2008, 12:21 #4
Originariamente inviato da: Lud von Pipper
Se l'opzione c'è non capisco perché non sia stata implementata da subito.
Per un produttore servirebbe a diminuire il numero di schede "cotte" che gli ritornano in assistenza con conseguente risparmio massiccio sui costi...


Ricorda che 90°C sono in situazione sotto stress "artificiale" che probabilmente non si ripeterà mai con un gioco... Inoltre bisogna vedere le specifiche di funzionamento, di solito sono sempre sopra i 100°C quindi non c'è pericolo
kibo8723 Giugno 2008, 12:30 #5
molto utile come programma... forse non era presente prima proprio perchè doveva ancora uscire ufficialmente la scheda!
sfoneloki23 Giugno 2008, 12:31 #6
Io mi aspetto molto di più dalla versione con le DDR5 e magari con un sistema di dissipazione tipo Sapphire 3870 TOXIC.
La faranno mai una 4850 DDR5 TOXIC ??
Bhairava23 Giugno 2008, 12:35 #7
@Redazione: non ho capito un cosa: avete avuto notizie certe circa la disponibilità di un software di controllo, o l'avete dedotto solo dal fatto che la 4850 ha problemi di temperature alte e siete convinti che verrà posto rimedio?
No, perchè la 3870 aveva gli stessi problemi, e abbiamo dovuto mandare una vga a Ray Adams in Azerbaijan, per avere un software in grado di controllare la ventola. Poi sono arrivati anche Rivatuner 2.08 e il Radeon Bios Editor, ma da ATI e dai produttori NULLA, NULLA DI NULLA, tranne Asus.....
Lud von Pipper23 Giugno 2008, 12:37 #8
Originariamente inviato da: pierunz
Ricorda che 90°C sono in situazione sotto stress "artificiale" che probabilmente non si ripeterà mai con un gioco... Inoltre bisogna vedere le specifiche di funzionamento, di solito sono sempre sopra i 100°C quindi non c'è pericolo

Vero, ma non tutti gli acquirenti hanno le idee chiare su cosa significhi "case Areato", mentre le temperature della recensione sono relative ad una situazione ideale, senza contare l'arrivo dell'estate (mentre in laboratorio ci sarà un bel condizionatore)
gi0v323 Giugno 2008, 12:57 #9
Originariamente inviato da: sfoneloki
Io mi aspetto molto di più dalla versione con le DDR5 e magari con un sistema di dissipazione tipo Sapphire 3870 TOXIC.
La faranno mai una 4850 DDR5 TOXIC ??


quoto, con la toxic mi trovo benissimo, poco ingombro poco rumore e temperature contenute...ma credo che la versione toxic la faranno per la 4870, non per la 50...
blak2423 Giugno 2008, 13:10 #10
Originariamente inviato da: spannocchiatore
x redazione
piccolo errore:
velocitò => velocità

per il resto, se penso che a natale avevo speso ben 230€ per la 8800GT, beh si capisce come il progresso delle schede video sia galoppante. ormai non esiste più (o quasi) l'acquisto intelligente: se ti serve una scheda video, non serve più aspettare, perchè la scheda appena comprata si svaluta nel giro di pochi mesi..ormai aspettare serve a poco: al max 1 mese, sennò compri quel che c'è di meglio, visto il budget, e si è a posto.

tipo, se dovessi comprarmi una scheda video adesso, aspetterei il mese prossimo: a metà luglio sicuramente il qudro sarà be più chiaro, con le 4850 e 4870 uscite quel tanto per avere un abbassamento di prezzo, così vedo budget e quale scheda video mi conviene. con 200 e rotti euro il best buy sarebbe sicuramente la 4870, che a quanto pare avvicinerebbe la 260 (sta sui 350€ se non erro), e non è poco..aspetto con impazienza il 25 (o 26, non ricordo bene).

sto giro amd s'è tirata su (anche prima, senza le 3850 e 3870 col piffero che la 8800GT sarebbe costata 200 e rotti euro..), per fortuna: adesso bisogna mettere a posto i phenom (anche se le cpu intel di fascia media, secondo me, hanno il giusto prezzo, bisogna vedere in prospettiva lo sviluppo, che vedo abbastanza stantio).


quoto in pieno, anche io comprai la 8800GT un anno fa, a natale, della PoV, pagata circa €260...ora ne costa la metà...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^