ATI Radeon 9600XT: le prime recensioni

ATI Radeon 9600XT: le prime recensioni

Scaduto l'embargo sulle nuove schede video ATI di fascia media: chip RV360a 500 Mhz e memoria DDR a 600 Mhz di clock, in attesa del debutto della nuova soluzione nVidia NV36

di pubblicata il , alle 17:15 nel canale Schede Video
NVIDIAATIRadeonAMD
 
radeon_9600_xt.jpg


Da poco più di 1 ora è scaduto l'embargo sulle prestazioni velocistiche delle nuove schede video ATi Radeon 9600XT, soluzioni di fascia media che andranno a sostituire le schede Radeon 9600PRO.

La nuova soluzione ATI si differenzia dal modello Radeon 9600PRO per la frequenza di clock del chip video, passata da 400 Mhz a 500 Mhz, mentre la frequenza di lavoro della memoria DDR è rimasta invariata a 300 Mhz (600 Mhz effettivi), con bus da 128bit di ampiezza e quantitativo on board di 128 Mbytes.

On line, soprattutto su siti americani, sono state pubblicate varie recensioni di questo nuovo prodotto ATI. Di seguito alcune delle più interessanti:

- TechReport;
- Beyond3d;
- Hardocp;
- Anandtech..

Come già visto per il lancio della scheda Radeon 9800XT, ATI non è stata in grado di fornire un numero elevato di siti web con sample del prodotto; per quanto ci è dato sapere nessuna scheda Radeon 9600XT è al momento disponibile alla stampa italiana, on line o su carta.

Durante il lancio ufficiale della scheda Radeon 9800XT, avvenuto a Monaco il 30 Settembre, abbiamo saputo che ATI è stata capace di fornire per l'intera stampa europea solo 5 schede, un quantitativo già ridicolo per coprire una nazione piccola e assolutamente senza senso per l'intera europa.

Siamo riusciti, negli ultimi giorni, ad avere in redazione due differenti schede Radeon 9800XT e scelto di ritardare la recensione, così da avere il giusto tempo per analizzare le caratteristiche tecniche del nuovo prodotto e soprattutto valutare nuove metodologie di test che sfruttassero al meglio i giochi più recenti e le API DirectX 9. L'articolo verrà pubblicato nei prossimi giorni, giusto in tempo per completare alcune nuove metodologie di test.

Quello dei cosiddetti "paper launch", cioè lanci su carta, sta diventando un fenomeno sempre più diffuso anche nel mondo delle schede video 3D. Questo di certo non facilita la vita sia di chi le schede le testa, costretto a analizzare un prodotto in poche ore di tempo nonostante sia molto complesso, sia per il potenziale acquirente, che legge recensioni di nuovi prodotti che verranno resi disponibili solo dopo molte settimane.
Temo che questo tend, comunque, sarà destinato a ripetersi con nVidia NV36 e NV38.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

45 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Keymaker15 Ottobre 2003, 17:28 #1
Una 9600XT comparata ad una 9500Pro come si comporta?
MaxFactor[ST]15 Ottobre 2003, 17:28 #2
Spero che quando l'avrete per mano voi, farete la comparazione anche con la 9700 e con la 9800, tanto per chiarire bene la situazione...
ciao!
dottorkame15 Ottobre 2003, 17:37 #3
Ho visto le prove sul primo sito, niente di che sono i risultati che si hanno oc una scheda video.

p.s. certo che la fx5600 con i giochi in dx 9 non ci va proprio d' accordo! :sigh:
dottorkame15 Ottobre 2003, 17:39 #4
p.s. per paolo, quando farete la recensione voi sarebbe piu' interessante avere test non tanto con la 9600 pro, tanto si sa che la xt e' piu' veloce, quanto con la 9700 pro e la 9800.ciao
V|RuS[X]15 Ottobre 2003, 17:44 #5
Ho letto tutte le recenzioni, non benissimo per la fretta, ma così su due piedi posso affermare senza possibilità di smentite, che la scheda non è nient'altro che una 9600Pro overcloccata. Di buono ci sono solo le nuove feature che la serie XT ha apportato alla gamma ATi.

Senza dubbio se dovessi acquistare una scheda video ADESSO opterei per una 9800 liscia (non SE) o per una 9700 visti gli ottimi prezzi ai quali ultimamente si riesce a trovarle.
Firedraw15 Ottobre 2003, 17:56 #6
io mi tengo la 8500 LE che mi sta più che bene
REDZONE15 Ottobre 2003, 18:00 #7
E' figissima!
Non vedo l'ora di comprarla a 200€!!!

Cya, DRVX
suppostino15 Ottobre 2003, 18:07 #8
"paper launch"
Che brutte abitudini che stanno prendendo piede...
asterix315 Ottobre 2003, 18:17 #9
be se è solo una scheda overcloccata di fabbrica e con qualche funzione in piu hai driver potevamo quasi farcela da noi con in piu la soddisfazione di averlo fatto noi x le funzioni in piu nei driver potevano darcele a tutti in omaggio con i nuovi 3.8
bizzu15 Ottobre 2003, 18:19 #10
Le funzioni delle XT le possono avere solo le XT perché devono essere implementate anche in hardware; soprattutto alle altre radeon manca il diodo della temperatura del core.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^