Assetto Corsa Competizione non avrà supporto a NVIDIA RTX

Assetto Corsa Competizione non avrà supporto a NVIDIA RTX

Uno dei titoli utilizzati da NVIDIA per promuovere la propria tecnologia RTX sin dal suo debutto sul mercato non la implementerà nella sua versione finale

di pubblicata il , alle 09:21 nel canale Schede Video
RTXNVIDIA
 

Assetto Corsa Competizione, dell'italiana Kunos Simulazioni, è stato utilizzato da NVIDIA quale uno dei titoli dotati di supporto alla tecnologia RTX per il Ray Tracing sin dalla prima dimostrazione pubblica avvenuta esattamente 1 anno fa.

Era al Gamescom di Colonia, infatti, che NVIDIA aveva annunciato le schede GeForce RTX e le tecnologie di Ray Tracing; in quella occasione erano stati mostrati in funzione vari titoli dotati di un primo supporto a queste tecniche, tra le quali Assetto Corsa Competizione.

Il debutto di questo titolo è atteso per il mese di settembre ma non ne vedremo implementato il supporto al Ray Tracing. Uno degli sviluppatori di Kunos Simulazioni, intervenendo in un thread del forum ufficiale, ha confermato che questo titolo non riceverà supporto alla tecnologia NVIDIA RTX.

"Our priority is to improve, optimize, and evolve all aspects of ACC. If after our long list of priorities the level of optimization of the title, and the maturity of the technology, permits a full blown implementation of RTX, we will gladly explore the possibility, but as of now there is no reason to steal development resources and time for a very low frame rate implementation."

Quanto indicato in questa risposta lascia intendere che il supporto non sarà implementato al debutto, ma neppure che verrà aggiunto attraverso patch in un secondo tempo. La motivazione è legata alle risorse richieste per l'implementazione della tecnologia, oltre che nelle ultime parole alle ridotte prestazioni che l'abilitazione delle tecnologie RTX sembra portare.

Di certo non il miglior biglietto da visita per NVIDIA, che negli ultimi 12 mesi ha spinto sviluppatori e utenti sempre più nella direzione di abbracciare la propria tecnologia RTX e per questo motivo acquistare una delle schede GeForce RTX basate su architettura Turing.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
macs31117 Agosto 2019, 09:31 #1
quindi dopo un anno rimaniamo a ben 3 titoli con implementazione parziale e Quake 2.

che dire, un grande successo!
nickname8817 Agosto 2019, 09:33 #2
Originariamente inviato da: macs311
quindi dopo un anno rimaniamo a ben 3 titoli con implementazione parziale e Quake 2.

che dire, un grande successo!
Il RT è inevitabilmente il futuro, sarà implementato sulle prossime console così come anche nella prossima architettura AMD e nei prossimi motori grafici.
Kianor17 Agosto 2019, 09:58 #3
Scusate ma Assetto Corsa Competizione non è già uscito a Maggio?? Perché si parla di release a settembre?
Siamo già alla patch 1.07. Di quale debutto di settembre parlate? 😀
sintopatataelettronica17 Agosto 2019, 09:58 #4
Originariamente inviato da: nickname88
Il RT è inevitabilmente il futuro, sarà implementato sulle prossime console così come anche nella prossima architettura AMD e nei prossimi motori grafici.


Il senso del messaggio era che non aveva (come non ha nemmeno ora) comprare una RT per avere quello (visti pure i costi).

Sul futuro indubbiamente sarà così.. ma al momento se uno prende le schede con RT per avere il raytracing nei giochi.. sta solo buttando i soldi, ecco.

Tra un anno o due che FORSE ci sarà qualche titolo che la implementa seriamente 'sta nuova tecnologia .. uno si potrà comprare schede più nuove con le unit per il raytracing a prezzi decisamente più convenienti (sempre che non continuino con questo trend folle dei prezzi.. che la fascia "media" rischia di partire da 500 euro fra 2 anni ).
nickname8817 Agosto 2019, 10:20 #5
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Il senso del messaggio era che non aveva (come non ha nemmeno ora) comprare una RT per avere quello (visti pure i costi).

Adesso forse no, ma inquadrare l'RTX come un flop non è manco corretto.
Quando una tecnologia "nuova" ( in realtà esiste da anni ma è una novità l'implementazione nei giochi ) esce è normale che vi sia un periodo iniziale scarno, ma serve in preparazione al futuro.

Se nessuno introduceva la tecnologia ora, ci ritroveremmo allo stesso punto anche prossimamente.
Chi compra una RTX non lo fa di certo per il RT.
sintopatataelettronica17 Agosto 2019, 10:24 #6
Originariamente inviato da: nickname88
Chi compra una RTX non lo fa di certo per il RTX.


Beh.. alcuni su questo forum l'hanno pure scritto e riscritto .. di quanto valore al gaming abbia aggiunto il RT e che solo per quello le schede che lo implementano meritano l'acquisto .

Quando invece, ad oggi, sceglierle per questa ragione, è una vera stronzata. (per altro, come hai detto, no).
nickname8817 Agosto 2019, 10:26 #7
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Beh.. alcuni su questo forum l'hanno pure scritto e riscritto .. di quanto valore al gaming abbia aggiunto il RT e che solo per quello le schede che lo implementano meritano l'acquisto .

Quando invece, ad oggi, sceglierle per questa ragione, è una vera stronzata. (per altro, come hai detto, no).

Che abbia aggiunto sarà anche vero forse ma fare di un erba un fascio non è manco corretto.
Detto ciò anche se i titoli sono pochi chi ha una 2080 o una 2080Ti può goderne, quindi anche se minimo è sempre meglio averlo che non.
sintopatataelettronica17 Agosto 2019, 10:40 #8
Originariamente inviato da: nickname88
Detto ciò anche se i titoli sono pochi chi ha una 2080 o una 2080Ti può goderne, quindi anche se minimo è sempre meglio averlo che non.


Come riguardo tutto.

Resta valido il discorso che comprare OGGI una COSTOSISSIMA scheda solo perché c'ha il RT (come suggerito da vari fanatici deliranti) invece che aspettare e comprarsene DOMANI una di nuova generazione (si spera pure meno costosa) non è un gran bell'investimento in ambito gaming, ecco... visto che AL MOMENTO è implementata, in maniera tutt'altro che rivoluzionaria tra l'altro, in un gioco e mezzo .

Poi, oh, c'è pure la libertà di sperperare i soldi se li si hanno.. e poi l'anno prossimo comprarsi subito pure il nuovo aggiornato modello.. buon per chi può..
nickname8817 Agosto 2019, 10:50 #9
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Resta valido il discorso che comprare OGGI una COSTOSISSIMA scheda
Non so se lo hai notato ma è il prezzo generale delle VGA ad essere salito non solo quello delle Nvidia, e non per colpa del RT, visto che anche le Pascal hanno tenuto costi elevati nonostante l'uscita della nuova generazione e l'età.
OptimusAl17 Agosto 2019, 10:56 #10
Originariamente inviato da: nickname88
Adesso forse no, ma inquadrare l'RTX come un flop non è manco corretto.
Quando una tecnologia "nuova" ( in realtà esiste da anni ma è una novità l'implementazione nei giochi ) esce è normale che vi sia un periodo iniziale scarno, ma serve in preparazione al futuro.

Se nessuno introduceva la tecnologia ora, ci ritroveremmo allo stesso punto anche prossimamente.
Chi compra una RTX non lo fa di certo per il RT.


siamo d'accordo su tutto meno che su questo.

il raytracing è messo tra i "contro" (la sua mancanza) di molte recensioni di schede amd (vedi tipo techpowerup)

quasi tutti giustificano l'esborso maggiore di una rtx rispetto ad una navi proprio per l'rtx (e fino a qualche tempo fa era la combo rtx+dlss ad essere un plus)

escludendo la 2080ti e la 2080s, il resto delle rtx perderebbe tantissimo appeal nei confronti di una navi se mancasse il RT, per poi scoprire che

- raytracing implementato in modo parziale su pochissimi giochi
- raytracing impatta così tanto sulle prestazioni (2080 in giù che usarlo porta ad inevitabili compromessi

in pratica oggi (escludendo sempre schede da 1200€) il raytracing non c'è o se c'è porta a compromessi e visto e considerato che l'altra "killer feature" di nvidia era il DLSS che giustificava l'esborso dei tensor core ed abbiamo visto quanto fa schifo a confronto di un banale filtro sharpening di amd ad impatto zero (sia sulle performance che sul costo), a questo punto è difficile trovare un motivo per spendere 100€ in più (a partire dalla 2070s) rispetto a navi custom (ormai alle porte). Consumo? 30/40w in più..... non mi sembra eclatante. Calore? le recensioni delle custom hanno già dato responso positivo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^