Asetek: raffreddamento a liquido per GeForce 9800 GX2

Asetek: raffreddamento a liquido per GeForce 9800 GX2

Asetek propone, solo per il mercato OEM, una soluzione ibrida aria/acqua per il raffreddamento delle schede GeForce 9800 GX2

di pubblicata il , alle 14:42 nel canale Schede Video
GeForceNVIDIA
 

Asetek, azienda nota agli appassionati grazie alle particolari soluzioni di raffreddamento della serie Vapochill, ha annunciato la disponibilità per il mercato OEM di un dissipatore di calore ibrido aria/acqua destinato all'impiego con le schede video NVIDIA GeForce 9800 GX2, lanciate sul mercato nel corso delle passate settimane.


Fonte: Tech Connect Magazine

L'impostazione del sistema di raffreddamento è molto simile a quello standard utilizzato nelle schede reference board recensite in questo articolo, ma prevede l'impiego di un dissipatore raffreddato a liquido per quanto concerne le GPU di ciascuna scheda e di elementi radianti raffreddati ad aria per i chip di memoria e gli elementi della circuiteria di alimentazione.


Fonte: Tech Connect Magazine

Secondo quanto dichiarato da Asetek è possibile ridurre di circa 25°C la temperatura di esercizio delle GPU della scheda che, come abbiamo avuto modo di rilevare nella nostra analisi tecnica, si spingono fino circa 85°C in condizioni di pieno carico. Anche la rumorosità di funzionamento risulta più contenuta: Asatek, seppur non precisando il metodo di rilevazione, dichiara ben 22dBA.

Come detto in apertura, la soluzione di raffreddamento proposta da Asetek è disponibile solo per il mercato OEM. Il prezzo, tuttavia, non è stato reso noto. Maggiori informazioni sul comunicato stampa ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cristian10003 Aprile 2008, 14:49 #1
ma il contratto per il contatore enel aggiuntivo è incluso nel prezzo?
gianni187903 Aprile 2008, 14:59 #2
soluzione interessante, bisogna vedere se davvero efficace come dicono
Chrno03 Aprile 2008, 15:09 #3
i soliti miniraccordini inutili...
Stefem03 Aprile 2008, 15:27 #4
Originariamente inviato da: cristian100
ma il contratto per il contatore enel aggiuntivo è incluso nel prezzo?


Ma che diavolo c'entra...
Niiid03 Aprile 2008, 15:51 #5
Originariamente inviato da: cristian100
ma il contratto per il contatore enel aggiuntivo è incluso nel prezzo?



il solito tirchio del turno....

TerrorSwing03 Aprile 2008, 15:59 #6
Tralasciando la mia perplessità su questo articolo mi chiedo:
ma non potevano raffreddare tutto a liquido?
sna69603 Aprile 2008, 16:09 #7
oppure vedere di ottimizzare megli sti benedetti chip per fare in modo che scaldino meno... un po come sta tentando di fare Intel con i suoi proci, solo che la miniaturizzazzione porta ad un maggior sviluppo di calore...
Maxt7503 Aprile 2008, 17:07 #8
Ottimizzare chip si, è giusto, ma iniziano a stancare i soliti commenti sui consumi. La metà di questi son fatti da chi non se la sente di spendere 400 e passa euro di scheda e allora si attacca questa scusa per convincersi che è guisto non spendere tutti quei soldi. Un'altro 25% è fatto da chi si è fissato che il male del mondo è il consumo pc e ne ha fatto una malattia. Poi c'è effettivamente chi ci tiene alla cosa e tiene una buona condotta anche fuori dal modo pc, e nulla da ridire su questi ultimi.
Sarei proprio curioso di vedere come gestiscono tutte le loro altre cose (A partire in primis da Scooter e Automobili) i piu accaniti sostenitori della ecoPC-mania che dilaga in questo periodo.
Faster_Fox03 Aprile 2008, 17:33 #9
Originariamente inviato da: Maxt75
Ottimizzare chip si, è giusto, ma iniziano a stancare i soliti commenti sui consumi. La metà di questi son fatti da chi non se la sente di spendere 400 e passa euro di scheda e allora si attacca questa scusa per convincersi che è guisto non spendere tutti quei soldi. Un'altro 25% è fatto da chi si è fissato che il male del mondo è il consumo pc e ne ha fatto una malattia. Poi c'è effettivamente chi ci tiene alla cosa e tiene una buona condotta anche fuori dal modo pc, e nulla da ridire su questi ultimi.
Sarei proprio curioso di vedere come gestiscono tutte le loro altre cose (A partire in primis da Scooter e Automobili) i piu accaniti sostenitori della ecoPC-mania che dilaga in questo periodo.


io credo solo che in un mondo dove la tecnologia va verso il risparmio energetico, questa scheda va letteralmente all'opposto...vabbè che è una prova di forza, tanto per far vedere chi è il più forte, ma spero sia veramente l'ultima scheda (per di più a doppio pcb!!)
messerschmitt03 Aprile 2008, 18:09 #10
Originariamente inviato da: TerrorSwing
Tralasciando la mia perplessità su questo articolo mi chiedo:
ma non potevano raffreddare tutto a liquido?


effettivamente...


OT si parla di raffreddamento e rumorosità non di consumi!

ciao!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^