AMD aggiorna i driver per le schede Radeon: Crimson Edition versione 16.2 beta

AMD aggiorna i driver per le schede Radeon: Crimson Edition versione 16.2 beta

Nuovo aggiornamento driver per le schede video AMD Radeon, che introduce specifiche ottimizzazioni per il nuovo Ashes of the Singularity Benchmark 2.0

di pubblicata il , alle 08:44 nel canale Schede Video
AMDRadeonCrimsonCatalyst
 

AMD ha reso disponibile nei giorni scorsi una versione aggiornata dei propri driver Radeon  Crimson Edition, giunti alla release 16.2 beta. I nuovi driver contengono specifiche ottimizzazioni per Ashes of the Singularity Benchmark 2.0, titolo che tra i primi permette di analizzare il comportamento del proprio sistema con un insieme di funzionalità specifiche delle API DirectX 12.

Non mancano altre specifiche ottimizzazioni per Rise of the Tomb Raider, The Division e XCOM 2, oltre alla correzione di una serie di bug presenti all'interno di precedenti versioni dei driver AMD. Il download è disponibile a questo indirizzo, mentre di seguito sono riportate le principali note fornite a corredo.

Radeon Software Crimson Edition 16.2 Highlights

AMD has partnered with Stardock in association with Oxide to bring gamers Ashes of the Singularity – Benchmark 2.0 the first benchmark to release with DirectX® 12 benchmarking capabilities such as Asynchronous Compute, multi-GPU and multi-threaded command buffer Re-ordering. Radeon Software Crimson Edition 16.2 is optimized to support this exciting new release. 

The SteamVR Performance Test: we are pleased to report that our Radeon R9 390, Nano, and Fury series GPUs are all able to achieve 'VR Recommended' status, the highest achievable level of experience possible. In addition to that, our affinity multi-GPU feature is already showing significant performance uplift over a single GPU on Radeon cards in the aforementioned benchmark

Performance and quality improvements for

  • Rise of the Tomb Raider™
  • Ashes of the Singularity – Benchmark 2

Crossfire Profiles available for

  • The Division
  • XCOM 2

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
The Witcher29 Febbraio 2016, 13:53 #1
è una mia sensazione o amd sta sfornando driver più frequenti rispetto a prima? O.o
*aLe29 Febbraio 2016, 13:58 #2
Originariamente inviato da: The Witcher
è una mia sensazione o amd sta sfornando driver più frequenti rispetto a prima? O.o
E vabbé, diamo tempo agli hater di adeguarsi alle novità: prima dicevano "eh ma AMD i driver non li aggiorna mai", ora diranno "eh i driver AMD sono talmente buggati da richiedere continui fix"... Haters gonna hate.

Seriamente parlando, anche io ho pensato la stessa cosa.
E visto che sono stato sui 15.7 per un po' (checcepossofà, funzionano bene...) forse è il caso che ora provi anche i Crimson (magari aspetto che la 16.2 esca dalla beta, eh :asd.
OptimusAl29 Febbraio 2016, 14:11 #3
ma perchè non escono pure i driver game ready nvidia con la stessa frequenza? ad ogni gioco nuovo entrambe le case rilasciano un driver aggiornato, chi prima chi dopo, chiamato hotfix piuttosto che game ready...
The Witcher29 Febbraio 2016, 14:16 #4
Originariamente inviato da: *aLe
E vabbé, diamo tempo agli hater di adeguarsi alle novità: prima dicevano "eh ma AMD i driver non li aggiorna mai", ora diranno "eh i driver AMD sono talmente buggati da richiedere continui fix"... Haters gonna hate.

Seriamente parlando, anche io ho pensato la stessa cosa.
E visto che sono stato sui 15.7 per un po' (checcepossofà, funzionano bene...) forse è il caso che ora provi anche i Crimson (magari aspetto che la 16.2 esca dalla beta, eh :asd.


Quindi non sono l'unico

Mi fa piacere

Adesso li scarico ^_^

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^