Aggiornamento per le schede Navi e debutto di schede RDNA2: i piani di AMD per Radeon nel 2020

Aggiornamento per le schede Navi e debutto di schede RDNA2: i piani di AMD per Radeon nel 2020

Lisa Su, CEO di AMD, conferma i piani di sviluppo per le schede Radeon nel 2020: refresh delle schede Navi e nuova generazione di schede video basate sulla nuova architettura RDNA2

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Schede Video
AMDRadeonNavi
 

Sarà nel corso del 2020 che AMD porterà al debutto le prime schede video della famiglia Radeon basate sulla propria seconda generazione di architettura video della famiglia RDNA. Lisa SU, CEO dell'azienda, l'ha confermato in occasione della conferenza di analisi dei risultati trimestrali dell'azienda pubblicati nella giornata di ieri.

Lisa Su ha anche anticipato che nel corso del 2020 le GPU della famiglia Navi, basate su architettura RDNA e introdotte con le prime schede Radeon RX 5700XT e Radeon RX 5700 nel corso del mese di luglio 2019, saranno oggetto di un refresh. Da quanto affermato dobbiamo attenderci un refresh delle schede in commercio, con un boost prestazionale, a parità di architettura unitamente al debutto di nuove schede basate sull'architettura RDNA2.

In 2019, we launched our new architecture in GPUs, it's the RDNA architecture, and that was the Navi based products. You should expect that those will be refreshed in 2020 - and we'll have a next generation RDNA architecture that will be part of our 2020 lineup. So we're pretty excited about that, and we'll talk more about that at our financial analyst day. On the data centre GPU side, you should also expect that we'll have some new products in the second half of this year

Sappiamo per precedenti dichiarazioni di AMD che nel corso del 2020 debutterà una proposta top di gamma della famiglia Radeon, in più occasioni indicata con il nome di "big Navi". Questo chip dovrebbe essere basato proprio su architettura RDNA2 e introdurre varie novità, grazie anche al passaggio alla tecnologia produttiva 7nm+.

In particolare ci si attende che la prossima generazione di schede video AMD della famiglia Radeon introduca il supporto hardware al Ray Tracing, caratteristica peculiare delle schede video NVIDIA della famiglia GeForce RTX. Non è noto al momento se questa caratteristica verrà implementata solo con l'architettura RDNA2 oppure se vi sia spazio di implementazione anche in schede basate su architettura RDNA che siano refresh di quelle ora in commercio. Tendiamo a ipotizzare che il Ray Tracing sarà una prerogativa delle soluzioni RDNA2 e non di quelle Navi con architettura RDNA, attuali o refresh.

Lisa Su ha confermato come maggiori a riguardo verranno rese disponibili in concomitanza del financial analyst day dell'azienda, previsto per il prossimo 5 marzo a Santa Clara.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw29 Gennaio 2020, 12:01 #1
Il time to market sembra legato a stretto giro alle console di nuova generazione. A dicembre 2020 avremo PS5, la nuova scatolaX e le nuove GPU High end AMD Radeon. Non male!!
StylezZz`29 Gennaio 2020, 12:08 #2
Ci sono aspettative troppo alte verso big navi...speriamo.
OrazioOC29 Gennaio 2020, 12:12 #3
In pieno stile amd,ci dovremo tirare avanti un chip rebrandato per 3/4 anni.
dr-omega29 Gennaio 2020, 12:33 #4
Originariamente inviato da: OrazioOC
In pieno stile amd,ci dovremo tirare avanti un chip rebrandato per 3/4 anni.


Lisa Su datti una mossa!
Ton90maz29 Gennaio 2020, 13:02 #5
Originariamente inviato da: OrazioOC
In pieno stile amd,ci dovremo tirare avanti un chip rebrandato per 3/4 anni.


Per certi versi è un bene, almeno non buttano nel cesso la vecchia architettura ogni 3x2
dwfgerw29 Gennaio 2020, 13:10 #6
Originariamente inviato da: StylezZz`
Ci sono aspettative troppo alte verso big navi...speriamo.


Io per far scuotere il mercato ed il titolo AMD, mi accontenterei di una "bignavi" in grado di competere o battere del 20% le attuali 2080RTX ad un prezzo molto più competitivo. La fascia ultra premium può ancora tenerla nvidia, ma la highend/premium potrebbe essere attaccata da AMD.
Gyammy8529 Gennaio 2020, 15:44 #7
A quanto pare sono più aggressivi rispetto all'anno scorso, quando diedero informazioni su navi solo al computex a giugno
Dai che il 5 marzo è vicino

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^