Uno sguardo alle quote di mercato del settore video

Uno sguardo alle quote di mercato del settore video

Jon Peddie Research ha pubblicato il proprio report sull'ultimo trimestre 2005, con dati molto interessanti per il segmento delle soluzioni video integrate

di pubblicata il , alle 15:17 nel canale Schede Madri e chipset
 

The Inquirer segnala, a questo indirizzo, la disponibilità dei dati aggiornati sulle quote di mercato del settore video, compilati dall'istituto di ricerca Jon Peddie Research.

I dati del segmento desktop, comprendente sia le soluzioni discrete che quelle integrate, vedono Intel sempre fermamente al primo posto. Il produttore americano vanta in questo campo una quota molto elevata, grazie principalmente all'elevato numero di chipset Intel con video integrato che vengono commercializzati ogni anno.

Intel detiene una quota aggregata del 32%, contro il 37% detenuto nel terzo trimestre 2005.
NVIDIA ha visto crescere la propria quota dal 22% al 23% dell'intero mercato, mentre ATI è rimasta stabile al 24% circa. Le quote eprse da Intel sono andate alla taiwanese VIA, che è passata dall'11% all'attuale 15%.

Analizzando nel dettaglio le quote, emerge l'ottimo risultato timestrale di NVIDIA, capace di guadagnare il 52% del mercato nel settore discrete desktop. ATI ha sofferto in questo periodo, principalmente a motivo delle note difficoltà produttive con le schede video di nuova generazione sofferte nel corso dello scorso autunno.

Nel mercato dei sistemi integrati c'è uno scontro molto forte tra Intel e VIA: i due produttori si spartiscono la maggioranza del mercato, con Intel in calo dal precedente 61% del terzo trimestre all'attuale circa 50%. A seguire la taiwanese SiS, con una quota decisamente inferiore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucusta03 Febbraio 2006, 15:34 #1
negl'integrati ati e nvidia neanche a notarli..
sara' per il prossimo trimestre..
DioBrando03 Febbraio 2006, 15:39 #2
Originariamente inviato da: lucusta
negl'integrati ati e nvidia neanche a notarli..
sara' per il prossimo trimestre..


sarei curioso di sapere le % su per giù
bs8203 Febbraio 2006, 16:02 #3
intel è sempre stata così..sotto sotto pianta i suoi schifo di gpu, i suo schifo di processori ecc ecc dappertutto...
Tamagoci03 Febbraio 2006, 16:11 #4
Concordo al 100% con bs82

Intel ci appesta la vita con i suoi prodotti mediocri, costringendo i poveracci che li comprano a cambiare piataforma ogni 3 mesi.Vedi
Conroe ed il nuovo Chipset 975:

L' ennesima fregatura per noi consumatori: Grazie AMD per esistere altriimenti a questora avevamo ancora i pentium 2 con Winzooz 95 !!!!!!!!!
mjordan03 Febbraio 2006, 16:48 #5
ATi è Nvidia se la giocano quasi alla pari vedo...
Per quanto riguarda i risultati di Intel, c'era da aspettarselo...
Baltico03 Febbraio 2006, 17:24 #6
Scusate ma dov'è il problema con Intel? Non ti piace non lo compri. Io ho amd + ati ma non per questo insulto intel e nvidia ogni volta che c'è una news su di loro.

Inoltre voi pensate in un'ottica unilaterale... la ragazza di mio padre ha un notebook con celeron M e sv integrato di intel che per fare quello che fa lei è pure troppo quindi se la maggioranza del mercato compra quello lo fa perchè gli serve quella determinata fascia di prodotto e perchè non conoscono le alternative. Nessuno però vieta alle altre compagnie di farsi pubblicità, intel mica va da mediaset a dire "non fare spot che contengano le seguenti parole: via, sis, uli, nvidia, amd e ati"

WarDuck03 Febbraio 2006, 17:26 #7
Beh nn oserei definire i processori di Intel "mediocri", vedi Pentium M...

Tamagoci queste osservazioni sono ridicole, nessuno "costringe" nessuno
halduemilauno03 Febbraio 2006, 17:51 #8
Originariamente inviato da: Tamagoci
Concordo al 100% con bs82

Intel ci appesta la vita con i suoi prodotti mediocri, costringendo i poveracci che li comprano a cambiare piataforma ogni 3 mesi.Vedi
Conroe ed il nuovo Chipset 975:

L' ennesima fregatura per noi consumatori: Grazie AMD per esistere altriimenti a questora avevamo ancora i pentium 2 con Winzooz 95 !!!!!!!!!


e se non c'era intel dove si era oggi? "ci appesta la vita" che bel commento.
OverClocK79®03 Febbraio 2006, 18:13 #9
Originariamente inviato da: Tamagoci
Intel ci appesta la vita con i suoi prodotti mediocri, costringendo i poveracci che li comprano a cambiare piataforma ogni 3 mesi.Vedi
Conroe ed il nuovo Chipset 975:


commento totalmente opinabile,
in un uffcio non serve una scheda video molto potente già le ultime integrate INTEL sono anche troppo....

BYEZZZZZZZZZZ
MaxArt03 Febbraio 2006, 19:38 #10
Vero, ma tanto per dirne una quegli integrati faticheranno con Vista. Vabbé che Vista addaveni', ma non credo che in un anno Intel tirerà fuori tutta questa potenza. O sì?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^