Quote di mercato in crescita per VIA e SiS

Quote di mercato in crescita per VIA e SiS

I due produttori di chipset taiwanesi rilasciano le stime preliminari sull'andamento del market share nel 2005: entrambe registrano risultati in crescita

di pubblicata il , alle 15:56 nel canale Schede Madri e chipset
 

I due principali produttori taiwanesi di chipset VIA Technologies e SiS hanno reso note alcune stime preliminari relative alle quote di mercato raggranellate nel corso del 2005. La prima prevede il raggiungimento del 22-23% di market share per quanto riguarda il mercato globale dei chipset, mentre la seconda ipotizza un 15% di quote di mercato. Entrambe le compagnie prevedono inoltre una crescita annuale delle consegne nell'ordine del 10% circa.

VIA ha registrato 19,13 miliardi di dollari taiwanesi di ricavi nel 2005, un risultato che rappresenta una lieve flessione nell'ordine dell'1,2% su base annuale. Le consegne sono tuttavia cresciute del 30%-32% nella seconda metà dell'anno, permettendo a VIA di raggiungere una crescita annuale del 10% rispetto ai 38-39 milioni di unità consegnate nel 2004.

I progetti di VIA per il 2006 prevedono un rafforzamento della linea di chipset con supporto a processori Pentium 4, al fine di poter soddisfare senza problemi l'ampia domanda di mercato per le piattaforme Intel. Le consegne di chipset come PT900 e P4M890 sono attese per il trimestre attuale, assieme inoltre ai chipset K8T900 e K8M890 per piattaforme AMD. Tutti i chipset avranno ovviamente supporto a PCI Express e memoria DDR2.

SiS ha invece assistito, sempre su base annuale, ad un incremento del 70% per quanto riguarda le entrate del mese di Dicembre. Nell'arco del 2005 la compagnia ha inoltre raggiunto quota 11,53 miliardi di dollari taiwanesi, ovvero una crescita dell'8,3% rispetto all'anno precedente.

I programmi per il 2006 di SiS riguardano il lancio di una serie di chipset per processori K8 e Pentium 4 che offrano supporto al sistema operativo Windows Vista; si tratta dei prodotti SiS770 con southbridge M770, SiS671 con southbridge 671MX e SiS771 con southbridge M771.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MiKeLezZ11 Gennaio 2006, 16:05 #1
VIA per i sistemi embedded, SiS per x-box 360
sbaffo11 Gennaio 2006, 17:06 #2
qualcuno mi sa dire se i chipset SIS sono un po' meglio dei Via per PIV (leggi problemi di compatibilità, soprattutto AGP) ?
oppure è megli andare sul sicuro e restare su mobo a base Intel?
capitan_crasy11 Gennaio 2006, 17:57 #3
intel senza dubbio...
sirus11 Gennaio 2006, 18:32 #4
se si prendono processori Intel ovviamente meglio chipset Intel comunque io mi sto trovando bene con il mio VIA PT880
JohnPetrucci11 Gennaio 2006, 19:43 #5
Mi fa piacere che Via e Sis si difendano bene nelle fasce di mercato a cui si rivolgono.
mjordan13 Gennaio 2006, 08:41 #6
La cosa bella è che ogni volta che si parla di loro pare che gli affari vadano a gonfie vele....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^