Pentium 4 e Hypertransport

Pentium 4 e Hypertransport

ALi presenta un chipset per processori Pentium 4 basato sul nuovo bus sviluppato da AMD

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:01 nel canale Schede Madri e chipset
AMD
 
In occasione del Computex 2002 di Taipei, tenutosi circa 2 settimane fa, ALi ha esposto al proprio stand una reference board per processori Pentium 4 e memoria DDR, basata su chipset M1681/M1563. La particolarità di questa soluzione è data dal bus Hypertransport, utilizzato per connettere tra di loro north bridge e south bridge del chipset.
Come noto, Hypertransport è un consorzio che ha sviluppato un nuovo bus di interconnessione tra periferiche, utilizzato sia in ambiente PC che in sistemi di rete (switch e router, giusto per citarne alcuni). La particolarità di questo bus è data dal vedere AMD come azienda che ha maggiormente contribuito al suo sviluppo; suona quantomeno originale vedere un bus AMD utilizzato in una piattaforma Pentium 4.

ali_p4_chipset_1.jpg


La reference board ALi basata su chipset M1681/M1563 utilizza formato ATX e ha un layout di board molto simile a quello di altre schede madri Socket 478 per memoria DDR, come chiaramente osservabile dall'immagine.

ALI non metterà in commercio proprie schede madri basate su questo chipset ma lascerà, al pari di SiS, che siano gli stessi produttori di schede madri ad utilizzare questa nuova soluzione. Al momento il candidato più probabile ad avere una scheda madre Pentium 4 DDR con chipset ALi sembra essere Iwill, produttore che in passato si è spesso distinto con schede madri basate su chipset ALi.

ali_p4_chipset_2.jpg


Particolare dei due bridge della scheda madre; si notano chiaramente le piste di segnale utilizzate dal bus Hypertransport, che connettono il north bridge M1681 con il south bridge M1563.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AlienGuardian17 Giugno 2002, 16:06 #1
AHHAAHHAHAAH AMD che aiuta INTEL ehehheeheh adesso vedremo il Geffo4 con la qualità del Radeon..heehhehe
unplugged17 Giugno 2002, 16:36 #2
Ci avrei giurato sul primo post
AlienGuardian17 Giugno 2002, 17:26 #3
Io sul secondo ;-)
checo17 Giugno 2002, 18:12 #4
bella questa fa pensare!
magomerlinopaolo17 Giugno 2002, 18:40 #5
infatti, fa pensare sulla qualità delle tecnologie...per essere sfruttate pure da intel!
--||ONLY-AMD||--17 Giugno 2002, 18:54 #6
io penso che sia giusto che ci sia uno scambio di tecnologie altrimenti chi cir imette siamo noi e cmq nn penso che i chip intel vadano così dato che se nn sbaglio comunicano o a 266 o 533 e idem i sis che con il SUPER I/O viaggiano molto e cmq queste sono che i vantaggi li vedremo con il serial ATA e il nuovo pci
WarDuck17 Giugno 2002, 19:23 #7
Bè regà io sono un possessore di AMD, però non dobbiamo scordarci che i processori se li è letteralmente inventati Intel e che anche AMD usa "tecnologie Intel"... le SSE che sono?
Comunque...
+Benito+17 Giugno 2002, 21:28 #8
Beh, direi che dopo l'invenzione dei processori da parte di Intel, il contributo allo sviluppo di idt, amd, cyrix etc etc l'invenzione dei "superscalari" di intel, l'ottimizzazione delle operazioni in firgola mobile 3DNow! di Amd, mmx di intel etc, ora i turni di introduzione di novita' da parte dei due principali attori si spsta fuori dal processore, ed e' un'ottima cosa, pensate al tremendo incremento di prestazione dei processori negli ultimi 5 anni, vedremo cosa saranno capaci di fare con i bus, passati da 66 MHz del P2 ai 200 dell'athlon (thunderbird) ai 533 del P4, al futuro hyper transport di hammer....mi sa che gli anni a venire saranno stratosferici! Evvvvvvai!
love80x18 Giugno 2002, 11:03 #9
cmq anche i thunderbird avevano il bus a266 ... almeno gli ultimi
GHz18 Giugno 2002, 23:22 #10
Io sapevo che inizialmente (ma proprio inizialmente, fino ai tempi del 286) AMD ed INTEL collaboraveno insieme e poi si sono divise. Vi risulta o ho tirato una vaccata? Ciao!! :-))))))

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^