Memorie DDR da 2 Gbytes

Memorie DDR da 2 Gbytes

Elpida introduce nuovi chip memoria DDR Registered a basso profilo, con capacità di ben 2 Gbytes ciascuno

di pubblicata il , alle 08:43 nel canale Schede Madri e chipset
 
Elpida ha ufficialmente annunciato la disponibilitò di nuovi moduli memoria DDR, di tipo Registered, da 2 Gbytes di capacità ciascuno; questi moduli sono specificamente pensati per l'impiego in server rack a basso profilo ed elevate prestazioni.

memoria_elpida_2gbytes.jpg


La tecnologia Tape Carrier Packaging (TCP) di Elpida ha permesso di ottenere una notevole riduzione delle dimensioni complessive dei moduli, con il risultato di ottenere 36 chip memoria montati su un unico modulo Dimm.
Oltre a questo, migliora la dissipazione termica complessiva in abbinamento ad una riduzione dello spessore del modulo

Fonte: VR-Zone.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Trinità16 Luglio 2002, 08:49 #1
un paio di banchi così ed istalli i programmi direttamente in ram..
berny8116 Luglio 2002, 08:56 #2
bhe, se i moduli da 1GB costano + di 900 euro, questi non oso neanche immaginare quanto costano.
Anche le aziende, non potranno spendere così tanto x un modulo di ram,potranno magari mettere meno ram sul server e comprare una macchina aziendale.
C4rino16 Luglio 2002, 09:13 #3
.....azz..non sarebbe male come idea quella di instllare i programmi direttaemnte in ram.....se si potesse..sai come scheggiano...
octopus16 Luglio 2002, 09:27 #4
C4rino , volendo c'è qualche acrocchio. Io già con solo 1Gb di ram riesco a gestire un disco swap ram ... na frezza , non ti dico poi per szippare file immensi ... :-O
Jashugan16 Luglio 2002, 09:33 #5
Una volta nel dos c'era la possibilità di creare un Ram Drive con l'apposito comando.

Comunque, se si riuscisse a creare HD, magari di capacità minore rispetto all'attuale, ma con la ram, si otterrebbe un vantaggio sul tempo medio di accesso ai dati di circa 3-4 ordini di grandezza!!!!!! (altro che farsi le pippe per cambiare da PC1600 a PC2100 o da PC800 a PC1066....)
gohan16 Luglio 2002, 09:42 #6
Ma con 1 o2 GB di ram, uno non fa prima a disabilitare la memoria virtuale?
TFR_Xavier16 Luglio 2002, 11:00 #7
beh...a me piacerebbe che si integrasse il sistema operativo nella ram...allora si che le cose andrebbero meglio....ovviamente...non windows!!!
magomerlinopaolo16 Luglio 2002, 11:34 #8
certo raga ma parliamo di memoria RAM VOLATILE, il computer andrebbe una scheggia ma ogni volta che spegni il computer devi reinstallare windows
octopus, hai fatto un ram drive virtuale e ci hai messo sopra il file fi swap? mi dici con che programma l' hai fatto? una volta trovai un bel programma ma era shareware e non so + il nome...funziona su windows XP?
purtroppo gohan, non è così semplice come dici tu...se di sabiliti la memoria virtuale o windows si rallenta o, come mi sembra fare windows XP, la usa lo stesso( disabilito il file di swap e nel task manager mi dice lo stesso un centinaio odi mb di file di paging...)
cacchione16 Luglio 2002, 12:16 #9
oggi anche io propongo un commento semi inutile----> se penso che il mio primo hard disk per pc era esattamente un quarto di questo modulo...
MAGNO16 Luglio 2002, 12:22 #10
il mio primo hd era da 21 bm sul 286..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^