Le prime schede madri con chipset AMD 780G

Le prime schede madri con chipset AMD 780G

Si avvicina il debutto, almeno nel mercato asiatico, delle prime schede madri per cpu Socket AM2 dotate del nuovo chipset integrato di AMD

di pubblicata il , alle 10:06 nel canale Schede Madri e chipset
AMD
 

Abbiamo segnalato nei giorni scorsi, con questa notizia, l'intenzione di AMD di presentare le proprie schede madri basate su chipset AMD 780G nel corso del mese di Gennaio in Cina, posticipandone invece il debutto nei mercati europeo e nord americano tra fine Febbraio e i primi di Marzo. Alla base la volontà di presentare questo prodotto solo quando i driver per tecnologia Hybrid Crossfire saranno completati, beneficiando tuttavia della stagione di vendite nel mercato asiatico in concomitanza con i festeggiamenti per il capodanno cinese.

RS780 è il nome in codice con il quale viene indicato il chipset AMD 780G, soluzione destinata all'utilizzo in sistemi di ridotte dimensioni con processori Athlon 64 X2 oppure Phenom. Il chip video integrato è basato su GPU RV610, la stessa adottata per le schede video ATI Radeon HD 2400: troveremo quindi supporto alle API DirectX 10 e allo Shader Model 4.0.

Di seguito alcune immagini delle prime schede madri AMD 780G che debutteranno sul mercato nel corso di questi ultimi giorni del mese di Gennaio 2008; il formato scelto è molto spesso quello Micro-ATX, così da poter utilizzare queste soluzioni all'interno di chassis desktop di ridotte dimensioni adatti sia per sistemi da ufficio o domestici, che al limite anche per soluzioni HTPC.

780g_board_1.jpg (34326 bytes)
ECS A780GM-A ATX - fonte PCPop

La GPU integrata implementa infatti anche la tecnologia UVD, Universal Video Decoder, che si occupa della gestione di tutte le elaborazioni legate alla riproduzione dei flussi video sia in standard che in high definition. La circuiteria UVD implementata nel chipset RS780 permetterà di gestire due flussi video da 40 Mbps contemporaneamente, o in alternativa un flusso video HD, un flusso video SD e un flusso audio HD contemporaneamente.

780g_board_2.jpg (45168 bytes)
ASUS M3A-EM-HDMI MATX - fonte PCPop

780g_board_3.jpg (43764 bytes)
BIOSTAR A780G M2+ MATX - fonte PCPop

Tra le caratteristiche di questo chipset segnaliamo la possibilità di utlizzare una scheda video esterna su Slot PCI Express, del tipo 2.0 con 8 linee elettriche messe a disposizione. La tecnologia Hybrid CrossfireX permette di sfruttare la presenza del chip video integrato anche quando è presente una scheda video ATI Radeon dedicata su Slot PCI Express: in questo caso i due chip operano in parallelo grazie alla tecnologia Crossfire, contribuendo quindi a incrementare le prestazioni con applicazioni 3D.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pinco Pallino #121 Gennaio 2008, 10:25 #1
Dato che la grafica inegrata non si spreca mai, uno può optare a cuor leggero per una mobo del genere anche avendo intenzione di installare da subito una scheda video.
Mi sembra una novità rilevante...
MiKeLezZ21 Gennaio 2008, 10:26 #2
spettacolo, notare i microdissipatori, segno che i chipset non consumano un chezz
~efrem~21 Gennaio 2008, 10:30 #3
fissato come sono per le micro-atx... se non lo fa qualcuno prima, mi lancio in un esperimento folle...

una mobo 780G (possibilmente microstar serie T) e una 3870 x 2... funzionerà l'hybrid? spegnerà la sk video discreta (che sarebbe già molto)? riuscirò a infilarla in un lan box? mi son sempre piaciute ste sfide
Theonly121 Gennaio 2008, 10:31 #4
Ma sulla Biostar mancano un paio di cose, è normale potersi scegliere il dissi
robydad21 Gennaio 2008, 10:39 #5
ma con questo chipset sarà possibile spegnere l'integrata o la discreta a seconda del carico di lavoro, come prevede fare il futuro chipset nvidia?
v1nline21 Gennaio 2008, 10:48 #6
io invece spero di vederne molte in formato atx completo e in fascia medio alta. per ora c'è solo l'ecs
capitan_crasy21 Gennaio 2008, 11:02 #7
La sconosciuta TOPSTAR T-A78G dovrebbe supportare il Crossfire tradizionale anche sul chipset 780G.

Link ad immagine (click per visualizzarla)


Originariamente inviato da: robydad
ma con questo chipset sarà possibile spegnere l'integrata o la discreta a seconda del carico di lavoro, come prevede fare il futuro chipset nvidia?


si, la tecnologia si chiama PowerXPress; le GPU compatibili sono HD3400/3600/3800, cioè tutte quelle con il processo produttivo a 55nm che integrano ATI PowerPlay...
UIQ21 Gennaio 2008, 11:12 #8
Speriamo che usando il SB700 abbiano finalmente risolto tutti i problemi con AHCI che affliggevano il SB600.....
~efrem~21 Gennaio 2008, 11:18 #9
Originariamente inviato da: capitan_crasy
La sconosciuta TOPSTAR T-A78G dovrebbe supportare il Crossfire tradizionale anche sul chipset 780G.

Link ad immagine (click per visualizzarla)




si, la tecnologia si chiama PowerXPress; le GPU compatibili sono HD3400/3600/3800, cioè tutte quelle con il processo produttivo a 55nm che integrano ATI PowerPlay...


ne vojo una mAtx!!!! col crossfire... sai come mi diverto!
TheSlug21 Gennaio 2008, 11:21 #10
ragazzi.. la soyo e' fantastica!!!!!

http://www.pcpop.com/doc/0/265/265409_3.shtml

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^