G43: nuovo chipset integrato da Intel

G43: nuovo chipset integrato da Intel

G45 e G43 sono i nomi con i quali vengono indicati i due chipset mainstream di Intel della serie Eagerlake, dotati di GPU integrata e attesi per il 2008

di pubblicata il , alle 12:08 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

La più aggiornata roadmap Intel comprende interessanti informazioni su quella che sarà una nuova piattaforma chipset con video integrato che Intel presenterà ufficialmente nel corso del secondo trimestre del prossimo anno.

Parliamo quindi di chipset della serie 4x della serie Eagerlake, destinati a prendere il posto delle soluzioni Bearlake attualmente in commercio nei differenti segmenti di mercato nei quali Intel opera con le proprie soluzioni chipset.

I chipset Eagerlake, stando alle informazioni attualmente disponibili, comprendono il modello P45 per sistemi desktop senza grafica integrata, abbinato ai nuovi south bridge della serie ICH10 con e senza funzionalità Raid implementate a seconda del tipo di scheda madre utilizzata.

Nel segmento mainstream Intel continuerà a proporre soluzioni con video integrate: i modelli G45 e G43 saranno basati sullo stesso engine grafico noto con il nome di Intel GMA 245, dotato di supporto alle API DirectX 10 e allo Shader Model 4.0. La soluzione G45 integrerà una più completa gestione dei flussi video ad alta definizione, con hardware specificamente dedicato alla decodifica AC1 e H.264; per entrambi i modelli il periodo previsto di laancio è il secondo trimestre 2008, spesso utilizzato da Intel per presentare le proprie nuove soluzioni chipset.

Ricordiamo come Intel figuri quale principale produttore al mondo di soluzioni video, grazie proprio al vasto numero di chipset con video integrato che vengono proposte dal produttore americano. Questo permette all'azienda americana di superare sia ATI che NVIDIA nel complesso, pur non potendo contare al momento attuale su proprie GPU da utilizzare su scheda PCI Express.

[nota: notizia corretta da alcuni errori e refusi riportati inizialmente]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dragonheart8104 Dicembre 2007, 12:14 #1
Ciao Paolo bella news ma c'é un errore nella seconda riga, forse volevi dire Intel.
i-darii04 Dicembre 2007, 12:37 #2
errrore anche sulla terza riga manca una "T" a "rimeste"
kralin04 Dicembre 2007, 12:51 #3
che AMD presenterà ufficialmente


AMD????

beh comunque ben vengano per HTPC, con questa e un core duo undercloccato ci si fa un player HD niente male
dema8604 Dicembre 2007, 12:54 #4
anche "ingtegrato" riga2
Vedremo come se la caveranno sti chipset, speriamo non siano fallati
falcon.eddie04 Dicembre 2007, 12:56 #5
Ci sono più errori di battitura in tre righe che in tutto l'articolo!
xketto85x04 Dicembre 2007, 14:05 #6

DATA DI USCITA

Salve ragazzi, sapete quando usciranno sul mercato questi chipset? Sto aggiornando il pc e leggendo questa news mi viene il dubbio se aspettare il P45 oppure prendere il P35.
serassone04 Dicembre 2007, 14:29 #7
@ xketto85x
Come regola generale, sarebbe meglio affidarsi ad hardware collaudato invece che buttarsi "a pesce" sull'ultima novità uscita...
I primi clienti di un prodotto sono anche gli ultimi beta-tester del medesimo...
kralin04 Dicembre 2007, 14:42 #8
Originariamente inviato da: serassone
@ xketto85x
Come regola generale, sarebbe meglio affidarsi ad hardware collaudato invece che buttarsi "a pesce" sull'ultima novità uscita...
I primi clienti di un prodotto sono anche gli ultimi beta-tester del medesimo...


ma che significa questo?
se ci sono differenze notevoli in prestazioni e funzionalità uno prende la cosa più nuova, beta-tester o no...
MiKeLezZ04 Dicembre 2007, 15:39 #9
Ha ancora da uscire ed è già obsoleto (vedi DX10.1)... vabbè che chip come questi il 3D lo sognerebbero comunque la notte
Mercuri004 Dicembre 2007, 16:34 #10
ma che significa questo?
se ci sono differenze notevoli in prestazioni e funzionalità uno prende la cosa più nuova, beta-tester o no...



edit (cercando di ridurre il sarcasmo): quando l'affidabilità, e il rapporto qualità/prezzo, non sono un requisito cruciale. Hai notato qual'è l'hardware o il software che viene usato quando è richiesta affidabilità? Invece i cosi detti "lead user" - che si precipitano sull'ultima novità - fanno sopratutto da tester per un prodotto nuovo, pagandolo anche di più perché nuovo. Ultimamente questo fenomeno sta assumendo dimensioni sconcertanti...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^