Da EVGA X299 Dark, la scheda madre per l'overclock spinto

Da EVGA X299 Dark, la scheda madre per l'overclock spinto

L'azienda americana annuncia con X299 Dark un modello di scheda madre che è specificamente indirizzato agli utenti che ricercano i massimi risultati in overclock

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Schede Madri e chipset
EVGAIntelCore
 

EVGA ha annunciato una nuova scheda madre per processori Intel della famiglia HEDT, basaya su chipset Intel X299 e abbinata a socket LGA 2011-v3. Parliamo del modello X299 DARK, proposta che per caratteristiche tecniche e design punta a diventare un riferimento per quegli utenti che aspirano ad ottenere le massime prestazioni possibili con i benchmark o, più semplicemente, avere a disposizione una piattaforma più che valida da sfruttare con elaborazioni 24 ore su 24.

Questa scheda spicca per la dotazione accessoria onboard, che a differenza di quello che è lo stile attualmente in voga non prevede la presenza di LED lungo il PCB. Questo componente è di colore completamente nero, dal quale del resto deriva il nome della scheda. Notiamo immediatamente la scelta di integrare solo 4 slot per moduli memoria, così da offrire compatibilità con controller quad channel ma al contempo assicurare il segnale più puro possibile e in questo modo ricercare frequenze di clock molto elevate per la memoria DDR4. Queste le principali caratteristiche tecniche della scheda X299 Dark in termini di costruzione e dotazione onboard:

  • 12-Layer PCB
  • Highly-Efficient 16-Phase PWM
  • 100% Solid State Capacitors
  • 300% Higher Gold Content in CPU Socket
  • External BCLK / Clock Generators
  • 8 SATA Ports - 6 from Intel PCH / 2 from ASMedia ASM1061
  • Triple BIOS Select Switch
  • PCIe Disable Switches
  • ProbeIT Connector
  • PS/2 Port
  • Creative Core3D Audio
  • Intel VROC Header

La circuiteria di alimentazione è sormontata da un voluminoso dissipatore di calore con heatpipes, dal quale spuntano due ventole che assicurano l'adeguato ricambio dell'aria anche quando si utilizza un sistema di raffreddamento a liquido sulla CPU. Non manca una seconda ventola in corrispondenza del chipset Intel X299, dietro gli slot PCI Express di tipo 16x.

La scheda implementa il supporto alle seguenti tipologie di periferiche:

  • 2x M.2 Key-M slots / 1x M.2 Key-E slot
  • Intel Optane Memory Ready
  • 2x U.2 Ports
  • USB 3.1 Type-A / Type-C
  • Up to 64GB of 4000MHz+ (OC) Quad-Channel RAM on Skylake-X CPUs
  • Up to 32GB of 4133MHz+ (OC) Dual-Channel RAM on Kaby Lake-X CPUs
  • 2x Intel GbE LAN with teaming support
  • EVGA's Full Featured GUI UEFI/ BIOS
  • Legacy LGA20XX Socket Backplate for custom CPU cooling solutions (optional)

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito EVGA a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
RedFoxy20 Dicembre 2017, 02:07 #1
Sono il primo a chiedere come ci gira Crysis?
Scarfatio20 Dicembre 2017, 08:27 #2
Originariamente inviato da: RedFoxy
Sono il primo a chiedere come ci gira Crysis?

Mi preoccuperei di quelle ventoline sinceramente. A memoria non ricordo qualcosa di così piccolo non fare rumore dopo un uso continuativo.
Mparlav20 Dicembre 2017, 09:56 #3
Infatti una Mb di fascia alta da 500 euro, al giorno d'oggi con quelle ventoline, è da scartare a priori.
La Mb deve essere termicamente efficiente usando solo la ventilazione del case e nei casi più estremi, meglio waterblock full cover su cpu e vrm.
Duca120 Dicembre 2017, 10:38 #4
Silenziosissima....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^