Chipset AMD serie 800: anteprime dal Cebit

Chipset AMD serie 800: anteprime dal Cebit

Accanto al modello AMD 890GX, ufficialmente presentato, sono pronti per il debutto anche gli altri modelli della famiglia AMD 800, al debutto entro fine Aprile

di pubblicata il , alle 10:18 nel canale Schede Madri e chipset
AMD
 

gigabyte_mobo_cebit_2010.jpg (97596 bytes)
Gigabyte GA-890GPA-UD3H: chipset AMD 890GX con controller USB 3.0 supplementare

AMD ha presentato, nella giornata di martedì 2 Marzo, la propria nuova piattaforma chipset 890GX, dotata di GPU integrata e di compatibilità con i processori Socket AM3. Un'analisi delle caratteristiche prestazionali e tecniche di questa soluzione è disponibile su Hardware Ugrade a questo indirizzo.

biostar_cebit_2010_1.jpg (126144 bytes)
Biostar TA880G HD: chipset AMD 880G + SB850

biostar_cebit_2010_2.jpg (112957 bytes)
Biostar TA890FXE: chipset AMD 890FX + SB850. 4 slot PCI Express (16x, 16x, 4x e 1x)

Biostar ha esposto due nuove schede madri che non verranno rese ufficialmente disponibili prima del prossimo 26 Aprile; si tratta di soluzioni Socket AM3 basate rispettivamente su chipset AMD 880G e AMD 890FX. La prima integra GPU e verrà posizionata in un segmento di mercato più economico rispetto a quello delle schede madri dotate di chipset AMD 890GX. La seconda è invece destinata all'utenza enthusiast, con un previsto abbinamento con processori AMD Phenom II X6 al debutto lo stesso giorno.

asrock_880g_cebit.jpg (73290 bytes)
ASRock 880 GMH/USB3

ASRock ha presentato una completa serie di schede madri Socket AM3 basate sui nuovi chipset AMD 800; la proposta 880GHM/USB3 abbina north bridge AMD 880G a south bridge SB810, evoluzione del modello SB710 che implementa controller SATA 3.0 senza supporto Raid 5 accanto a controller USB 3.0, messo a disposizione da un chip accessorio montato onboard. La particolarità di questa scheda madre, come delle altre proposte ASRock basate su chipset della serie 800, è quella di permettere tramite un chip proprietario installato onboard di abilitare i core non utilizzati delle versioni di processore Phenom II e Athlon II a 2 e 3 core, funzionalità non più accessibile tramite ACC utilizzando questi nuovi chipset.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovannifg04 Marzo 2010, 11:20 #1
Ho avuto molte soddisfazioni - ad un prezzo molto ragionevole - dalla precedente serie 700 (in particolare, 785G). Speriamo che il trend prosegua: quando AMD-ATI vuole, sarà sfornare prodotti notevoli a costi estremamente competitivi.
NEON_GENESIS04 Marzo 2010, 11:29 #2
Nella fascia bassa amd è una spanna sopra intel.
ghiltanas04 Marzo 2010, 11:39 #3
peccato veramente che nn abbiano il supporto usb3.0 nativo, imho decisamente + utile del sata III...il chip nec nn so perchè ma nn mi convince
!fazz04 Marzo 2010, 11:41 #4
Originariamente inviato da: ghiltanas
peccato veramente che nn abbiano il supporto usb3.0 nativo, imho decisamente + utile del sata III...il chip nec nn so perchè ma nn mi convince


e che ti cambia scusa, non ho ancora sentito particolari problemi relativi ai chip usb3 di nec se funziona in maniera affidabile e fà il suo dovere non ci vedo nessun problema
ghiltanas04 Marzo 2010, 11:49 #5
Originariamente inviato da: !fazz
e che ti cambia scusa, non ho ancora sentito particolari problemi relativi ai chip usb3 di nec se funziona in maniera affidabile e fà il suo dovere non ci vedo nessun problema


nn so mi vien pensato che le prestazioni nn siano il massimo (solo un'impressione, felice di sbagliarmi).
Poi quanto porte può controllare?
g.dragon04 Marzo 2010, 12:06 #6
sarà ma io tutti sti tipi di connettori li vedo molto ma molto inutili un tempo l'usb 2.0 e il sata 2 avevano un senzo cioè l'usb andava 6 volte piu lento del sata ma era universale e il sta 2 era usato solo x gli hhd...ora con sto sata 3 che va a un pizzico teorico piu dell'usb 3.0 a me sembra inutile tanto valeva che la tecnologia sata la lasciavano morire ...
supertigrotto04 Marzo 2010, 12:08 #7

sembrano molto appetibili

ok che a prestazioni pure amd è indietro rispetto ad intel, ma,offre bei prodotti a prezzi interessanti e dalle buone prestazioni,mi viene sempre più voglia di farmi una bella piattaforma amd per il prossimo pc.
dark.halo04 Marzo 2010, 13:11 #8
Originariamente inviato da: NEON_GENESIS
Nella fascia bassa amd è una spanna sopra intel.


[IMHO] quando usciranno gli esacore potrà tornare a rivaleggiare con intel anche nella fascia medio alta
NEON_GENESIS04 Marzo 2010, 15:04 #9
Originariamente inviato da: dark.halo
[IMHO] quando usciranno gli esacore potrà tornare a rivaleggiare con intel anche nella fascia medio alta


Mi dispiace ma ne dubito, la cosa è gia stata argomentata in altri commenti sul PIIX6.
calabar04 Marzo 2010, 19:26 #10
Io invece penso che possa competere discretamente contro i quad intel, magari non quelli di fascia altissima, ma fino al 950 potrebbe farcela tranquillamente.
Un phenom II con 2 core in più può erodere la leadership dei nehalem proprio dove questi sono più forti, ossia il multicore.
Nel monocore il turbo dovrebbe fare il suo dovere, nei giochi abbiamo già visto come oltre una certa frequenza le differenze siano irrisorie.
Il dubbio più grosso ce l'ho riguardo ai consumi: bisogna vedere se a prestazioni comparabili avremo anche un livello di consumo comparabile.

Io sono abbastanza fiducioso insomma, vedremo poi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^