Chipset 975X anche per Foxconn

Chipset 975X anche per Foxconn

La taiwanese Foxconn, uno dei principali produttori di schede madri al mondo, presenta una nuova soluzione per cpu Socket 775 dotata della funzionalità FoxOne

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 07:48 nel canale Schede Madri e chipset
Foxconn
 

Nel mese di Dicembre Intel ha presentato la soluzione chipset 975X, modello top di gamma per processori Pentium 4 e Pentium D dotato di supporto alla frequenza di bus Quad Pumped di 1.066 MHz e alla memoria DDR2-800.

975X7AA-8EKRS2_board.jpg

Anche la taiwanese Foxconn, al pari degli altri principali produttori di schede madri taiwanesi, ha presentato una propria soluzione basata su questo chipset. Si tratta del modello 975X7AA-8EKRS2, qui sopra fotografato.

La scheda implementa due Slot PCI Express 16x, che possono essere utilizzati in abbinamento a due schede video ATI Radeon utilizzando la tecnologia Crossfire. Il chipset 975X supporta nativamente questa tecnologia, mentre non è compatibile a livello driver con quella SLI di NVIDIA.

957X7AA-8EKRS2_and_box.jpg

Foxconn ha implementato in questa scheda il chip di gestione Fox-One, tool di hardware monitoring che controlla in tempo reale e in modo automatico i parametri di funzionamento della scheda madre. Gli utenti possono impostare il tool in modo completamente automatico, così che la logica di gestione stabilisca la migliroe configurazione d'uso della scheda madre e del processore, oppure intervenire manualmente a impostare i parametri di funzionamento.

Di seguito le caratteristiche tecniche dettagliate di questo prodotto:

  • Supporta i processori Intel® Pentium® 4 Extreme Edition, Pentium D e i prossimi Presler e Cedar Mill, su socket LGA775;
  • Chipset Intel® 975X + ICH7R;
  • Front side bus 1066/800MHz;
  • 4x memorie RAM Dual Channel DDRII 533/667/800 e superiori, fino a 8GB;
  • Controller ATA133 (2x) + Serial ATA II (6x)
  • 2x slot PCIex16 (banda x8), 2x PCIex1, 2x PCI
  • Doppia Gigabit Ethernet (PCIe) Marvell 8055 (10/100/1000 Mbit)
  • Audio Hi-Fi Realtek ALC882H a 7.1 canali
  • 8x USB 2.0, FireWire
  • Dual BIOS con supporto di Super Technologies e Humanity Technologies

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
A vida è samba19 Gennaio 2006, 08:06 #1
Prodotto interessante, chissà se il FoxOne sia utile pure per gestire OC stabilmente.
hir79ole19 Gennaio 2006, 09:17 #2
proprio un bel prodotto!
Chissà come va in OC
Kanon19 Gennaio 2006, 09:51 #3
Le sigle delle mobo FoxCon sono indecenti
La ventola sul nb è 5x5? Ma le reference 975x di Intel non erano fanless come tutti i chipset intel fino ad oggi?
mjordan19 Gennaio 2006, 10:40 #4
Si, però io quel PCB rosso stile ATI proprio che non lo posso vedere...
xsatoshix19 Gennaio 2006, 10:56 #5

ddr2 800...

questo chipset supporta le ddr2 800, ma ciò significa che con un processore con fsb di 800mhz è praticamente inutile il dual channel, in quanto basta un solo modulo di ram ddr2 800 per saturare la banda del bus, esatto? in pratica il dual channel verrebbe sfruttato solo dai proci con fsb 1066 usando ram 533x2?
serassone19 Gennaio 2006, 11:14 #6
Eh, beh, teoricamente si, hai ragione, e questo ragionamento vale anche per Centrino con processore Dothan- fsb 533 - e chipset 915 - supporto alle ddr2 533. Posso confermare, avendolo visto su un portatile di un amica, che viene impostato il moltiplicatore 1:2 tra fsb e memoria, quindi la banda disponibile in single channel è pari a quella richiesta dal processore. Lo stesso penso capiti con il 975: però penso che l'accesso alla memoria in dual channel sia comunque più rapida, in più vi è un surplus di banda che viene resa disponibile alle altre periferiche, in primis alla scheda grafica.
Sarebbe interessante fare alcuni test in merito... giro quest'idea alla redazione.
coschizza19 Gennaio 2006, 11:15 #7
Originariamente inviato da: xsatoshix
questo chipset supporta le ddr2 800, ma ciò significa che con un processore con fsb di 800mhz è praticamente inutile il dual channel, in quanto basta un solo modulo di ram ddr2 800 per saturare la banda del bus, esatto? in pratica il dual channel verrebbe sfruttato solo dai proci con fsb 1066 usando ram 533x2?


le cose non sono esattamente cosi ora ti spiego:

l'fsb da 1066Mhz è tra la cpu è il chipset che ha il controller di memoria all'interno, questo a sua volta si collega a 2 banchi da 800 mhz dd2

se colleghi una cpu da 800 di fsb e metti 1 banco ddr2 da 800 o 2 banchi da 800, le prestazioni cambiano perche il carico e quindi le latenze si suddividono in parte sui 2 canali, l'unica cosa che è limitata è la banda passante di picco che ovviamente è ridotta, ma una banco di anche 800mhz difficilmente è in grado di saturarla proprio a causa delle latenze.
xsatoshix19 Gennaio 2006, 11:29 #8
ho capito, grazie mille
cmq anche secondo me sarebbe bello fare dei test per valutare come cambiano le prestazioni del sistema con uno o due banchi di memmoria ddr2 800
ps.: anche per quanto riguarda il sistema grafico integrato o quelle schede video che usano parte della memoria centrale (leggi turbocache o hypermemory)
MaxArt19 Gennaio 2006, 14:59 #9

975X7AA-8EKRS2

Minghia, sembra un codice fiscale!
Matrix_Genesis19 Gennaio 2006, 15:58 #10
Ma il connettore di alimentazione ausiliaria x il pentium 4 è passato da 4 a 6 pin o forse l'immagine mi tra in inganno?
Sopra il primo slot pci express x16 c'è una serigrafia ke non è stata utilizzata magari questa non è la versione top
Un'altra cosa:
scusato ma il bus intel è ancora quad pumped giusto? perchè allora la velocità reale dovrebbe essere 200MHz x il bus a 800MHz.Questo perchè ci sono quattro linee giusto?
altra domanda la velocità reale delle ddr2 e dimezzata? cioè un banco da 800MHz va realmente a 400x2?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^