Chipset 680i SLI per l'ultima scheda madre universal abit

Chipset 680i SLI per l'ultima scheda madre universal abit

Il produttore taiwanese ritorna nel segmento delle schede madri top di gamma con una nuova soluzione per processori Intel, dotata di chipset nForce 680i SLI

di pubblicata il , alle 08:36 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

La taiwanese abit, dopo l'acquisizione da parte del gruppo USI e il cambio di nome nell'attuale universal abit, sta operando allo sviluppo di una nuova serie di schede madri top di gamma specificamente rivolte agli utenti enthusiast.

L'ultima arrivata è la proposta IN9 32X-MAX, basata sul nuovo chipset NVIDIA nForce 680i SLI e destinata all'utilizzo con processori Intel Core 2 Duo.Queste le principali caratteristiche tecniche:

  • Tecnologia µGuru Integrata- Potete eseguire un Tweak ai vostri BIOS come nessun altro. Portate le vostre impostazioni al MAX la soluzione di OC personalizzato
  • 3x SLI: Sperimentate la Vera esperienza x32 SLI bandwidth su 2 slot PCIe x16, con l’opzione future proof di un extra x8 Physics lane sul terzo slot PCIe x16.
  • EZ CCMOS: Interruttore CMOS Reset posto sul pannello sul retro per una maggiore comodità.
  • Dolby 7.1 Ch Audio: Audio a 7.1 Canali Dolby Digital & suono DTS surround.
  • 2x PCI, 1x PCI-E 2x PCI-E x16 + 1x PCI-E x16 (x8 bandwidth per dispositivi x4, x8 e x16); Luci per una facile installazione via jumper; Condensatori Giapponesi al 100%; 100% Condensatori Solid State Electrolytic; Tasti Quick Power & Reset; connettori 6x SATA 3Gb/s; 3x header USB 2.0, 2x header IEEE 1394, 1x header HDMI (S/P DIF header), 1x header FP-Audio; FSB: fino a 1333 MHz.
  • Dual-Channel DDR2 533/667/800/1066 con supporto fino a 1200MHz.
  • Memoria SLI-Ready con EPP x4 Dimm, Max 32GB’s.

abit_nforce_680isli.jpg (49820 bytes)

La scheda madre riprende il reference design introdotto da NVIDIA per le soluzioni nForce 680i SLI, già analizzato in questo articolo; il sistema di raffreddamento del chipset è completamente passivo, basato su un radiatore in rame di elevate dimensioni posto sopra il north bridge collegato attraverso heatpipes al radiatore del south bridge, e a un secondo radiatore di elevate dimensioni posizionato sopra la circuiteria di alimentazione del procesore.

Segnaliamo come il pannello posteriore preveda due connettori E-SATA, per collegare dall'esterno del sistema sino a due hard disk Serial ATA.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Xenogears11 Novembre 2006, 08:49 #1
Sembra molto performante in quanto ad overclock e non a caso credo che quei dissipatori a heatpipe così grossi servino a qualkosa .
Sig. Stroboscopico11 Novembre 2006, 08:57 #2
Ammazza che dissipatori...

Colorito il sistema di indicare le caratteristiche tecniche... ma è la versione ufficiale italiana o HWupgrade la tradotta in quel modo?

^__^

Spero che sia un buon prodotto e che porti l'Abit agli sfarzi di un tempo!

Test in vista?!
gianni187911 Novembre 2006, 09:19 #3
bene bene cominciano ad uscire mobo ottime con questo nuovo nforce, si aspetta solo dfi

segnalo anche questa Asus che sembra davvero ottima

[ASUS 680i Striker Extreme]N680i+8800GTX SLI+Kentsfield=3D06@19000pts ? - Page 4 - XtremeSystems Forums

Alcuni settagi possibili da bios:
vcore 1.9 max
vmem 3.425 max
vht (vfsb) 1.95 max
vnb (vmch) 2.75v max
vsb (vich) 1.85v max
T3mp11 Novembre 2006, 09:43 #4
tra i dissipatori nei 2 articoli c'e' una differenza a dir poco clamorosa.

ps. ma con dei dissipatori cosi' il dissi della cpu non sta un po strettino?
Dexther11 Novembre 2006, 09:47 #5
Originariamente inviato da: T3mp
tra i dissipatori nei 2 articoli c'e' una differenza a dir poco clamorosa.

ps. ma con dei dissipatori cosi' il dissi della cpu non sta un po strettino?



già, non vorrei dire ma forze qualche dissi avrà problemi di compatibilità.
Per quanto riguardo la mobo spero che Abit ne indovini almeno una per 775...la aw9d rispetto alla concorrenza è stata una delusione...
Dumah Brazorf11 Novembre 2006, 10:44 #6
Stiamo scadendo nel grottesco... ora neanche i chipset scaldano poco...
serassone11 Novembre 2006, 11:23 #7
Dumah, che dire, ormai c'è ancora qualcosa senza "heatpipes"? Persino i moduli ram ormai hanno il loro bel "heat-spreader"...
Restano gli utenti; ma vedrete che ai prossimi saloni si vedranno dei caschi in rame con heatpipes e la possibilità di montare una ventola "Double ball bearing" per i più "overclocked"!
Manwë11 Novembre 2006, 11:26 #8
carina... pekkato che abit abbia perso l'ultimo barlume di credibilità nel mercato internazionale
biffuz11 Novembre 2006, 12:28 #9
Pulsante per l'azzeramento del CMOS all'esterno?????? Ma cosa si sono fumati? Così io metto la password nel BIOS e chiunque la toglie al volo... oppure mia madre facendo le pulizie mi cancella i parametri del mio record di OC...
XSonic11 Novembre 2006, 12:34 #10
Condensatori Giapponesi al 100%
Questa non l'ho capita :-|
Che senso ha? I condensatori Taiwanesi sono peggiori di quelli Giappo o cosa?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^