Una nuova iniziativa AMD per i sistemi desktop business

Una nuova iniziativa AMD per i sistemi desktop business

AMD lancia un nuovo programma, Validate Solutions Program, che mira a fornire più stabilitò e garanzie ai propri clienti nel segmento delle soluzioni d'azienda

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 17:18 nel canale Sistemi
AMD
 

AMD ha annunciato una nuova iniziativa mirante a incentivare l'adozione di proprie soluzioni e piattaforme all'interno di sistemi desktop per l'utenza aziendale. AVS, AMD Validate Solutions Program, è il nome dato all'iniziativa.

Alla base la volontà di offrire un'immagine stabile del sistema, in parallelo con quanto sino ad ora svolto dall'iniziativa CSIP, Commercial Stable Image Platform, ampliando però tutto questo con una fase di test, analisi compatibilità e supporto post vendita.

L'iniziativa  Commercial Stable Image Platform ha quale obiettivo quello di fornire un'immagine software standard delle soluzioni sviluppate su processori AMD, così che i system administrator possano sviluppare un'unica immagine driver che sia compatibile con i sistemi che devono amministrare.

Al momento attuale AMD ha certificato per il programma AVS 4 schede madri per soluzioni Socket AM2, che sono già state in precedenza certificate per l'utilizzo con programma CSIP; AMD prevede di ampliare a soluzioni server questo nuovo programma nel corso dei primi mesi del prossimo anno.

L'iniziativa, in ultima analisi, mira ad espandere l'adozione di sistemi AMD all'interno di strutture aziendali, fornendo le immancabili certificazioni di compatibilità e assistenza che vengono necessariamente richieste per soluzioni di questo tipo, soprattutto quando il parco macchine si compone di migliaia di PC da amministrare e gestire.

Intel è da tempo attiva in questa direzione: il produttore americano, infatti, ha una propria politica di gestione della stable image, e ha recentemente introdotto la piattaforma VPro proprio per le necessità del segmento delle soluzioni desktop aziendali.

L'intero comunicato stampa è disponibile sul sito AMD a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
monsterman03 Ottobre 2006, 17:49 #1
sembra un'iniziativa interessante se ampliano adeguatamente il parco schede madri compatibili.

P.s. nel sottotitolo c'è scritto stabilitò invece di stabilità
sbaffo03 Ottobre 2006, 17:59 #2
beh, direi che ci hanno pensato un po', eh?
Cmq ci voleva proprio, soprattutto perchè i chipset per AMD non sono famosi per stabilità come per overclock.
capitan_crasy03 Ottobre 2006, 18:19 #3
Originariamente inviato da: sbaffo]beh, direi che ci hanno pensato un po', eh?
Cmq ci voleva proprio, s[B]oprattutto perchè
come per overclock.

da quando i chipset per AMD non sono stabili?
MuadDibb03 Ottobre 2006, 19:52 #4

Beh...

C'è da dire che quanto a stabilità gli intel mi sembrano un pelo avanti!! L'Nforce 4 non è che sia brillato per stabilità e innovazioni funzionanti... vogliamo ricordare per esempio l'Active Armour?? Diciamo che, per quanto magnifici, gli AMD han pagato sempre un po' questo scotto!!
capitan_crasy03 Ottobre 2006, 20:28 #5
Originariamente inviato da: MuadDibb
C'è da dire che quanto a stabilità gli intel mi sembrano un pelo avanti!! L'Nforce 4 non è che sia brillato per stabilità e innovazioni funzionanti... vogliamo ricordare per esempio l'Active Armour?? Diciamo che, per quanto magnifici, gli AMD han pagato sempre un po' questo scotto!!

quindi nessun Nforce4 è stabile?
Tutti gli Nforce4 dopo 5 minuti di utilizzo fanno uscire le classiche schermate blu di windows?
Narmo03 Ottobre 2006, 20:43 #6
No, non fanno uscire le schermate blu ma causano continue rogne con pressochè qualunque cosa.. a mio avviso è colpa dei driver (infatti se non li installi non succede nulla)...
Demin Black Off03 Ottobre 2006, 20:51 #7
Che l'Nforce4 è instabile è certo, è stato detto da un funzionario Intel durante un'intercettazione.

freeeak03 Ottobre 2006, 21:03 #8
bhe a me sembra piu una questione di standardizzazione
.:AbboZ:.03 Ottobre 2006, 21:24 #9
Putroppo l'Nforce 4 nn è stabile per niente.Oltre ai problemi dovuti ai driver nn supporta manco i sata2.
capitan_crasy03 Ottobre 2006, 21:49 #10
ok non insisto...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^