Nuovo desktop DELL XPS 420 con side show

Nuovo desktop DELL XPS 420 con side show

Dell ha da poco presentato una nuova soluzione desktop della serie XPS dedicata alla clientela domestica più esigente

di pubblicata il , alle 08:47 nel canale Sistemi
Dell
 

Dell amplia la gamma delle proprie soluzioni XPS: il nuovo modello DELL XPS 420 si rivolge all'utenza domestica che desidera un PC adatto all'utilizzo delle più diffuse applicazioni multimediali e, con particolari configurazioni, adatto anche quale game machine.

Le configurazioni hardware disponibili prevedono quale soluzione top di gamma l'utilizzo di un processore Intel Core 2 Q6600 Quad-Core (8MB L2 cache,2.4GHz,1066 MHz FSB) in abbinamento a una scheda NVIDIA GeForce 8800 GTX. Per quanto riguarda lo storage sono previsti sottoistemi dichi con capienza fino a 500GB a 7200rpm. Le opzioni sono assai varie e tutte visionabili a questo indirizzo.

“Dell aveva l’obiettivo di aiutare gli appassionati a trasformare i propri sogni digitali in realtà, vuoi per organizzare le foto di famiglia, oppure solo per creare video per MySpace e Facebook, registrare spettacoli televisivi o convertire librerie di album in vinile in musica digitale,” ha detto Manuela Antronaco, Brand Manager Deskop di Dell SpA. “Il nuovo XPS 420 rende più facile liberare la creatività e l’immaginazione, condividere le idee, lo stile e la personalità. Il display LCD integrato aggiunge strumenti in più alle potenzialità multimediali di Vista.”

Il Dell XPS 420 presenta un design ben studiato e ottimizzato alle funzionalità richieste ad un pc domestico: le varie porte di interfaccia risultano facilmente accessibili come anche il lettore di memory card. La dotazione software in bundle a questo modello risulta particolarmente ricca, infatti, Dell mette a disposizione  Adobe Photoshop Elements 6, Adobe Premiere Elements 4 e Adobe Soundbooth CS3. In merito ai prodotti software appena citati preannunciamo un approfondimento dedicato nelle prossime settimane.

Il design del recente XPS 420 risulta perfettamente accostabile a quello del pannello Dell SP2008WFP: una soluzione da 20 pollici con pannello di tipo glare che integra anche una webcam nella cornice superiore. La risoluzione nativa di questo pannello è pari a 1680 x 1050 pixel e il response time dichiarato dal produttore è paria 2 millisecondi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
share_it27 Ottobre 2007, 09:33 #1
il link non va
Phantom II27 Ottobre 2007, 10:23 #3
Non mi risulta che i "sogni digitali" di cui fa accenno Manuela Antronaco necessitino di una potenza di calcolo così spropositata per diventare realtà.
Fx27 Ottobre 2007, 10:34 #4
non vorrei dire una stupidata ma mi risulta che la dell che opera in Italia sia la francese "Dell SA" e non la "Dell SpA"

questo per la rubrica "forse non tutti sanno che"
Lanfi27 Ottobre 2007, 15:10 #5
Confermo il link che non va
BigLivius27 Ottobre 2007, 15:27 #6
la DELL in ITALIA è DELL SPA e ha sede a Milano.
Davis527 Ottobre 2007, 15:33 #7
io quelli della dell non li capiro' mai...

giocando con il configuratore... ram perche' non posso avere 4 pezzi da 1x800mhz? perche' se voglio spendere non me ne dai 4 da 2x800mhz e windows vista64?

poi, sezione hard disk... con quello che costano i dischi... un raid zero... se vuoi che pompi davvero e in economia... fammi fare un 4x160 o almeno un 2x320... di un bel 320 o 500 esterno... non e' che ne senta l'esigenza in fase di configurazione di un PC "intero"

ma i monitor a 27 e 30 pollici? perche' non me li mette tra la scelta? se prendo una 8800gtx mi insulterebbe anche la mia calcolatrice da tavolo se lo uso su un 19wide...

misteri dei francesi...

Tasslehoff27 Ottobre 2007, 18:58 #8
Originariamente inviato da: Davis5
[SNIP]misteri dei francesi...
Beh a me pare che tu stia un po' esagerando, se proprio vuoi una granularità così elevata nella configurazione te lo assembli da te il pc, anche perchè se una persona ha delle competenze tali da scegliersi il modello specifico di mainboard piuttosto che la configurazione dettagliata della ram, è difficile che si rivolga a dell, che imho fa cmq ottimi pc e offre un servizio mille spanne sopra rispetto a quello dei suoi diretti concorrenti

Entrando nel dettaglio della configurazione poi posso capire un display con una diagonale generosa, ma sull'array raid personalmente dissento, non riuscirò mai a capire questa mania autolesionista dello striping, piuttosto opterei per un array raid 5 e dischi hot swap, ottimo compromesso tra prestazioni, sicurezza e facilità nella manutenzione.
D.O.S.27 Ottobre 2007, 23:21 #9
Originariamente inviato da: Davis5
io quelli della dell non li capiro' mai...

giocando con il configuratore... ram perche' non posso avere 4 pezzi da 1x800mhz? perche' se voglio spendere non me ne dai 4 da 2x800mhz e windows vista64?



ma i monitor a 27 e 30 pollici? perche' non me li mette tra la scelta? se prendo una 8800gtx mi insulterebbe anche la mia calcolatrice da tavolo se lo uso su un 19wide...

misteri dei francesi...


2 moduli da 2 Gb sono ottimi : se in futuro vuoi passare a 8 Gb sono disponibili altri 2 slot nella scheda.
per il monitor da 27 basta che fai l'ordine per telefono.

edit - forse i tuoi dubbi sulla RAM fornita non sono così sbagliati : sul sito le caratteristiche dicono che supporta fino a 4 Gb max di RAM ( cosa strana visto che il chipset X38 dovrebbe arrivare a 8 GB ) quindi una configurazione con 2 moduli da 2 Gb è inutile , non si possono sfruttare gli altri 2 slot liberi.
spero si tratti di una svista del sito.
Amazy28 Ottobre 2007, 20:46 #10
Originariamente inviato da: Davis5
io quelli della dell non li capiro' mai...

misteri dei francesi...



non siamo francesi... siamo americani.

il fatto che la fascia di clienti privati sia seguiti da persone che fisicamente sono sedute in Montpellier e altre in Cagliari (della serie... "forse non tutti sanno che..." non fa di Dell Italia un'azienda francese o cagliaritana ;-)

...mi si è realizzato un sogno :-D cheffigata il case !!!!

PS: Manuela... ogni giorno ho sempre più stima di quella ragazza... ne sa ragazzi... ne sa! e io che credevo che le ragazze e i pc o la tecnologia andassero poco daccordo. Ci sono rimasto quando chiedendole info molto tecniche e specifiche mi ha risposto senza battere ciglio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^