Microsoft presenta il nuovo Surface Book i7: più potente e con maggiore autonomia

Microsoft presenta il nuovo Surface Book i7: più potente e con maggiore autonomia

L'azienda di Redmond ha deciso di pretendere di più dal proprio Surface Book. Ha dunque implementato la potenza grafica del doppio rispetto alla versione di prima generazione e ha posto una più ampia batteria raggiungendo le 16 ore di autonomia.

di pubblicata il , alle 17:44 nel canale Sistemi
MicrosoftSurface
 

Sul palco dell'evento della casa di Redmond, il Corporate VP of Devices Panos Panay, ha presentato al mondo intero il nuovo Surface Book i7: un laptop praticamente identico alla prima generazione ma con tutte le specifiche tecniche migliorate e soprattutto potenziate. In molti chiedevano a Microsoft un prodotto più performante che permettesse di raggiungere livelli di lavoro più elevati e che potesse anche permettere sessioni in mobilità più lunghe. Microsoft ha risposto a tutte queste richieste riprogettando il Surface Book e "pompandolo" al massimo.

Il nuovo Surface Book i7 possiede ora una potenza grafica due volte maggiore rispetto al suo fratello di prima generazione. Durante la presentazione Panos ha dichiarato come il nuovo Surface Book i7 riesca a superare di oltre tre volte le prestazioni di un MacBook Pro di Apple, almeno fino a domani. Oltre a questo il dispositivo possiede ora una batteria decisamente più capiente che permetterà agli utenti di utilizzare il laptop addirittura per 16 ore continuative incrementando l'autonomia del 30% rispetto al precedente Surface Book.

Panos sul palco dell'evento ha anche affermato come gli ingegneri abbiano riprogettato l'intero sistema termico del nuovo laptop "made in Microsoft" permettendo di raggiungere prestazioni elevate senza soffrire di surriscaldamenti nocivi all'utente. Per il resto il nuovo Surface Book i7 rimane fedele a livello estetico alla prima generazione del laptop, con un design minimale e la possibilità di separare in due il dispositivo ed utilizzare solo la parte tablet senza tastiera fisica.

Il nuovo Surface Book i7 sarà preordinabile sin da oggi al prezzo di 2.399$, mentre la prima generazione del Surface Book sarà venduta a 1.499$ accanto al Surface Pro 4 che verrà venduto a 899$.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phoenix Fire26 Ottobre 2016, 17:52 #1
ma ad ogni lancio di surface book devono dire è più meglio di qualcosa di apple?
Comunque fico, ma po**a miseria che prezzi
devilred26 Ottobre 2016, 18:01 #2
Originariamente inviato da: Phoenix Fire
ma ad ogni lancio di surface book devono dire è più meglio di qualcosa di apple?
Comunque fico, ma po**a miseria che prezzi


e' logico sia cosi, ormai anche loro seguono la stessa filosofia.
LucaLindholm26 Ottobre 2016, 18:04 #3

Bene

Quindi confermato il rumor secondo cui i veri aggiornamenti corposi per questi Surface ci sarebbero stati nella primavera ventura.

Master Mystery26 Ottobre 2016, 18:16 #4
Come per il primo surface non hanno dichiarato il nome della GPU, peró fa comodo dire "il doppio piú potente"..

[mod]
Graphics
i7: NVIDIA GeForce GTX 965M 2GB GDDR5 memory
andbad26 Ottobre 2016, 18:23 #5
Originariamente inviato da: Master Mystery
Il primo surface book ha una 940M, il doppio delle prestazioni significa comunque che é sotto una 960 che é a sua volta sotto a una 1960 che é a sua volta sotto a una 1970 che girano su certi notebook dello stesso spessore

Come per il primo surface non hanno dichiarato il nome della GPU, peró fa comodo dire "il doppio piú potente"..

[mod]
Graphics
i7: NVIDIA GeForce GTX 965M 2GB GDDR5 memory


Hai editato
Stavo per scriverti: "Questo non è un notebook".


By(t)e
ProvConf26 Ottobre 2016, 18:44 #6
Originariamente inviato da: devilred
e' logico sia cosi, ormai anche loro seguono la stessa filosofia.


il confronto non regge, lo sappiamo bene che microsoft vende software mentre apple entrambi. hai capito quanto guadagno su uno smartphone?? e vogliamo parlare dei pc?? se non fanno cassa loro non so proprio chi potrebbe.


Bhe, dopo quello che hai scritto oggi (e che quoto), direi che questa news casca proprio come il cacio sui maccheroni.
Più che filosofia, io parlerei di vendere un prodotto per guadagnare e non per perderci dei soldi...
Solo che se lo fa Apple, sono dei ladri.
Quando tocca a Microsoft mettere sul mercato il suo hardware, allora è logico che sia così.
Marko#8826 Ottobre 2016, 19:31 #7
Originariamente inviato da: digmedia
Non ho capito una cosa...i7 quad core?


A 2400 dollari mi auguro di si.
Comunque gran prodotto, il precedente non mi sarebbe dispiaciuto, nella tranquilla versione i5/8gb/256. Peccato che non sia reperibile con tastiera ita e garanzia comoda. Se devo prenderlo d'importazione allora deve costare poco, altrimenti mi oriento su altro, come ho effettivamente fatto.
Peccato, mi ispirava..
calabar26 Ottobre 2016, 19:32 #8
Peccato per la cerniera, era l'unica cosa che non mi piaceva. Non tanto la cerniera in se, ma lo spazio che lascia nel momento in cui viene chiusa, le due parti dovrebbero entrare completamente in contatto.

Per il resto dispositivo che mi fa molta gola, ma anche molto costoso.
AleLinuxBSD26 Ottobre 2016, 20:21 #9
Notizia positiva, sarebbe da approfondire la parte riguardante i Surface Pro 4 in relazione alle varie edizioni, per capire l'entità della riduzione dei prezzi.
SoxxoZ26 Ottobre 2016, 20:29 #10
Originariamente inviato da: ProvConf
Bhe, dopo quello che hai scritto oggi (e che quoto), direi che questa news casca proprio come il cacio sui maccheroni.
Più che filosofia, io parlerei di vendere un prodotto per guadagnare e non per perderci dei soldi...
Solo che se lo fa Apple, sono dei ladri.
Quando tocca a Microsoft mettere sul mercato il suo hardware, allora è logico che sia così.

Sinceramente la gente che giustifica Microsoft per questi prezzi c'è solo nel tuo cervello. Io non ho letto nessun commento al riguardo.
Anzi, qualcuno prima di te è rimasto quanto me contrariato per le cifre fuori mercato.

La mia impressione è che voi fanboy apple abbiate talmente il cervello in pappa che vi auto proiettate dall'altra sponda.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^