Corsair annuncia AX1500i, la PSU da 1500W più efficiente ed avanzata al mondo

Corsair annuncia AX1500i, la PSU da 1500W più efficiente ed avanzata al mondo

Corsair ha ufficializzato la disponibilità a breve di AX1500i, alimentatore da 1500W, definito come il più efficiente e tecnologicamente avanzato al mondo

di pubblicata il , alle 14:11 nel canale Sistemi
Corsair
 

Corsair ha portato una serie di prodotti interessanti al CES 2014 di Las Vegas, sia dal punto di vista tecnologico che da quello più puramente estetico. Fra questi troviamo una PSU da 1500W, AX1500i, definita come "la più efficiente e tecnologicamente avanzata al mondo" grazie al suo design basato su DSP, il numero ridotto di componenti ed altri accorgimenti funzionali.

Corsair AX1500i, alimentatore da 1500W

I circuiti a controllo digitale di AX1500i garantiscono 1500 watt di potenza con un'efficienza superiore a quella della certificazione 80 PLUS Platinum. Si tratta di un prodotto pensato per una nicchia di utenti, che ha bisogno di una configurazione al tempo stesso stabile e senza compromessi dal punto di vista prestazionale. Il nuovo alimentatore di Corsair è conforme alla certificazione 80 PLUS Titanium per le PSU ATX a livello consumer.

AX1500i raggiunge un'efficienza del 94% con il 50% del carico a 115V e grazie ai circuiti della PSU controllati da DSP, Corsair garantisce tensioni "eccezionalmente stabili", con livelli bassi di ondulazione e disturbo. La nuova PSU è logicamente pensata per utenti che hanno bisogno di alimentare sistemi con alti livelli di overclocking, con un massimo di 4 schede grafiche in configurazione Nvidia SLI o AMD CrossfireX.

Fra le soluzioni più interessanti troviamo la possibilità di operare in modalità silenziosa a zero RPM fino a carichi operativi di un massimo di 450W. La ventola da 140mm utilizza cuscinetti fluidodinamici e permette di ottenere un basso livello di rumorosità (la casa riporta 26,5dBa) anche al livello di carico massimo supportato dall'alimentatore. Attraverso una porta USB nativa integrata, inoltre, l'utente potrà monitorare le temperature, l'assorbimento di corrente e l'efficienza energetica in tempo reale, oltre a regolare la velocità della ventola interna e impostare i punti di protezione da sovracorrente.

L'alimentatore ATX Corsair AX1500i, mostrato al CES 2014 di Las Vegas solo su appuntamento, sarà disponibile presso i rivenditori e distributori autorizzati Corsair in tutto il mondo entro marzo 2014 al prezzo consigliato di 399,00€ con garanzia di sette anni dall'acquisto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

65 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lino P08 Gennaio 2014, 14:24 #1
simpatico il riferimento al multy gpu ed ai sistemi con elevati livelli di oc, quando si continuano a vedere giochi di derivazione console, che già fanno a pugni con i driver in configurazione single vga.
Per non palrare, tornando all'oc, di processori commercializzati con la sigla k, ma di fatto sempre meno adatti all'OC, grazie alla pasta del capitano e suoi derivati.
Stendiamo infine, inglobando gaming e oc, un velo pietoso su core parcheggiati e scarso livello di carico sui core a gioco in esecuzione...
Il prezzo infine, la ciliegina sulla torta, visto che con 400 euri ti ci fai una piattaforma i5 con una vga di fascia media, che ocnsentono di giocare bene a tutto, scarsa ottimizzazione permettendo...
argent8808 Gennaio 2014, 14:37 #2
Beh, da sempre i prodotti non-plus-ultra sono dedicati a pochissimi e una vetrina per attirare..
cptfisher08 Gennaio 2014, 14:37 #3
invece questo prodotto a me sembra utilissimo e tutt altro che epr attirare... non esiste solo il gaming....
ombra66608 Gennaio 2014, 14:40 #4
Originariamente inviato da: Lino P
simpatico il riferimento al multy gpu ed ai sistemi con elevati livelli di oc, quando si continuano a vedere giochi di derivazione console, che già fanno a pugni con i driver in configurazione single vga.
Per non palrare, tornando all'oc, di processori commercializzati con la sigla k, ma di fatto sempre meno adatti all'OC, grazie alla pasta del capitano e suoi derivati.
Stendiamo infine, inglobando gaming e oc, un velo pietoso su core parcheggiati e scarso livello di carico sui core a gioco in esecuzione...
Il prezzo infine, la ciliegina sulla torta, visto che con 400 euri ti ci fai una piattaforma i5 con una vga di fascia media, che ocnsentono di giocare bene a tutto, scarsa ottimizzazione permettendo...


perdonami lino,
ma overclocking e multiGPU non corrisponde solo ed esclusivamente a high-level gaming. Stai forse generalizzando un po' troppo.
al13508 Gennaio 2014, 14:49 #5
Originariamente inviato da: Lino P
simpatico il riferimento al multy gpu ed ai sistemi con elevati livelli di oc, quando si continuano a vedere giochi di derivazione console, che già fanno a pugni con i driver in configurazione single vga.
Per non palrare, tornando all'oc, di processori commercializzati con la sigla k, ma di fatto sempre meno adatti all'OC, grazie alla pasta del capitano e suoi derivati.
Stendiamo infine, inglobando gaming e oc, un velo pietoso su core parcheggiati e scarso livello di carico sui core a gioco in esecuzione...
Il prezzo infine, la ciliegina sulla torta, visto che con 400 euri ti ci fai una piattaforma i5 con una vga di fascia media, che ocnsentono di giocare bene a tutto, scarsa ottimizzazione permettendo...


bell'alimentatore, mi piace il livello di efficienza e la riduzione dei disturbi utili per l'overclock del sistema.

offtopic in risposta a lino:
a parte che non centra nulla il discorso dell'ottimizzazione con l'alimentatore...
non basta una vga media e un i5. ho due 7970 e un monitor 1440p a 120hz e in alcuni giochi (e non certo per scarsa ottimizzazione) non riesco a superare i 60-80 fps dettagli al massimo ovviamente. poi se te intendi "bene" dettagli decenti e risoluzioni umane ok è un altro discorso ma per i gamers incalliti come me "bene" è almeno 100 fps (dato che ne vorrei almeno 120 avendo un monitor del genere) e dettagli al massimo. cmq questa è un' altra storia.
SinapsiTXT08 Gennaio 2014, 14:54 #6
Ma sbaglio o nell'articolo manca il dato più importante tra tutti? Il "produttore" reale di questo alimentatore, è SeaSonic o chi altro?
Credo che sia importante far luce e dire chiaramente che Corsair non "produce" un bel niente con i componenti dell'alimentatore, adotta soluzioni create da altre, sceglie i materiali di assemblaggio, i cavi e nient'altro (oltre che il prezzo).

Lo dico da possessore di un ottimo Corsair AX760 (prodotto da Seasonic e paragonabile alla linea Platinum).
Lino P08 Gennaio 2014, 14:56 #7
Originariamente inviato da: cptfisher
invece questo prodotto a me sembra utilissimo e tutt altro che epr attirare... non esiste solo il gaming....


Originariamente inviato da: ombra666
perdonami lino,
ma overclocking e multiGPU non corrisponde solo ed esclusivamente a high-level gaming. Stai forse generalizzando un po' troppo.


beh, non possiamo certo dire che si tratti di un prodotto destinato al segmento enterprise.
Lino P08 Gennaio 2014, 15:07 #8
Originariamente inviato da: al135
bell'alimentatore, mi piace il livello di efficienza e la riduzione dei disturbi utili per l'overclock del sistema.

offtopic in risposta a lino:
a parte che non centra nulla il discorso dell'ottimizzazione con l'alimentatore...
non basta una vga media e un i5. ho due 7970 e un monitor 1440p a 120hz e in alcuni giochi (e non certo per scarsa ottimizzazione) non riesco a superare i 60-80 fps dettagli al massimo ovviamente. poi se te intendi "bene" dettagli decenti e risoluzioni umane ok è un altro discorso ma per i gamers incalliti come me "bene" è almeno 100 fps (dato che ne vorrei almeno 120 avendo un monitor del genere) e dettagli al massimo. cmq questa è un' altra storia.


il discorso dell'ottimizzazione non c'entra con l'ali, ma con i componenti che tale ali dovrebbe alimentare.
Quanto all'ottimizzazione sei totalmente fuori pista.
Non c'è un gioco in commercio che saturi i core e la ram che hai a disposizione con l'i5-i7 di turno e i canonici 8 gb di ram.
Se un gioco tirasse il collo a tali componenti, e la piattaforma in questione non reggesse, alzerei le mani, ma se un'applicazione, di derivazione palesemente console non ti permette di sfruttare appieno, come accadeva un tempo, l'hardware di cui parliamo, vuol dire che non è ottimizzato, e infatti lo è per altre piattaforme.
Quanto al settaggio massimo di cui parli, i giochi attuali sono tarati per annientare qualsiasi cosa a tali impostazione, proprio perchè se così non fosse, non avrebbe senso commercializzare vga da 700 euro per far girare roba che graficamente non rende per quante risorse assorbe.
Attendo un tuo screen di aferburner con un qualsiasi gioco in esecuzione in cui vedo tutti i core del tuo procio al 100%, ed idem per la ram, se questo non avviene, vuol dire che l'applicazione non è in grado di sfruttarlo, ergo non è ottimizzata.
Tutto il resto sono chiacchiere e marketing, bisogna solo decidere se assecondarlo e meno.
qboy08 Gennaio 2014, 15:24 #9
negli ultimi anni ho comprato e consigliato solo alimentatori corsair. un nome una garanzia
Littlesnitch08 Gennaio 2014, 15:30 #10
Originariamente inviato da: qboy
negli ultimi anni ho comprato e consigliato solo alimentatori corsair. un nome una garanzia


Mah, io ero rimasto che da consigliare erano i Seasonic, Enermax e Tagan.... Comunque ottimi anche i Corsair.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^