Windows 11, al via la campagna promozionale del nuovo OS: ecco i primi spot

Windows 11, al via la campagna promozionale del nuovo OS: ecco i primi spot

A meno di un mese dal lancio ufficiale debutta la campagna promozionale di Microsoft per Windows 11. Ecco i primi video pubblicati dall'azienda, che probabilmente vedremo in diverse circostanze online e non

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

E' iniziata la campagna promozionale di Windows 11 in lieve anticipo rispetto al lancio del sistema operativo che avverrà il prossimo mese di ottobre. I primi tre video, disponibili sul canale YouTube ufficiale di Microsoft, evidenziano alcune delle nuove novità fondamentali del sistema operativo, come ad esempio le chat via Microsoft Teams, il nuovo Microsoft Store, e c'è spazio anche per la nuova schermata dei Widget. Presenza speciale in uno dei tre spot Master Chief di Halo.

Nei nuovi materiali di marketing Microsoft utilizza la traccia "All Starts Now" di Odessa, slogan che definiamo appropriato per il messaggio che vuole diffondere l'azienda con il nuovo sistema operativo. Secondo i piani Windows 11 dovrebbe rappresentare un nuovo inizio per l'OS di Redmond, con una nuova interfaccia e un nuovo store riprogettato non solo nella componente grafica, ma anche nelle regole per gli sviluppatori al fine di invogliarli sempre più a inserire al suo interno le loro creazioni.

Anche i partner hardware di Microsoft si stanno preparando per affrontare l'arrivo di Windows 11, con i primi sistemi che sono già stati annunciati da Lenovo, ad esempio. Windows 11 - al netto dei suoi stringenti requisiti minimi - potrebbe rappresentare uno dei motivi per cui acquistare nuovo hardware. I nuovi annunci sono realizzati per essere visivamente coinvolgenti, e probabilmente li vedremo spesso su internet e, forse, anche in TV.

E' naturale che Microsoft spinga parecchio sul piano promozionale del nuovo sistema operativo dal momento che non capita spesso un rilascio di una nuova versione "major" del sistema operativo, soprattutto in questi ultimi anni in cui l'azienda fa riferimento alla politica "Windows as a service". Windows 11 debutterà il prossimo 5 ottobre sui primi PC nuovi o già esistenti, se idonei a ricevere l'aggiornamento. Non saranno molti i sistemi che riceveranno la notifica dell'aggiornamento, per un processo che potrebbe avere una durata di diversi mesi, fino e oltre metà 2022.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
paoloff10 Settembre 2021, 18:30 #1

no mi tengo il mio hw

cavolo ho un rog con un i7 4xxx e nvidia 980 che va ancora alla grandissima...che senso ha che lo cambi...solo perchè asus ha (furbescamente) evitato di inserire qualsiasi tpm nelle sue macchine di questa e qualche altra generazione...
foxifoxi10 Settembre 2021, 18:46 #2
io invece in questi giorni sto vedendo, in TV, la pubblicità dei chromebook, con palesi sfottò ai due big!

Se appena installato su HD, non occuperà più di 10 gb, sarà un successo...ma siccome come win 10 si avvicinerà, se non sfonderà la soglia dei 40 GB...se lo possono tenere!
kamon10 Settembre 2021, 19:34 #3
Ok, il mio cervello ha un'altra ragionevole scusa per rimandare l'acquisto di un pc nuovo.
magicohw10 Settembre 2021, 20:26 #4

Windows 11 sara' un grande sistema operativo

Lo speriamo tutti

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^