Ottieni Windows 10, parte il count-down per l'aggiornamento gratuito

Ottieni Windows 10, parte il count-down per l'aggiornamento gratuito

Un conto alla rovescia su Ottieni Windows 10 finisce alla fine della scadenza dell'offerta per ricevere l'aggiornamento gratuito a Windows 10. Mancano pochi giorni perché la nuova release non verrà più offerta gratuitamente ai vecchi utenti del SO

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Gli utenti Windows sanno che ad un triangolo giallo con un punto esclamativo corrisponde un avviso importante, talvolta estremamente importante per la sicurezza e la protezione del computer. Si tratta di un segnale che naturalmente comporta un senso di urgenza, lo stesso che Microsoft vuole dare ai suoi utenti per la scadenza dell'aggiornamento gratuito a Windows 10. Il logo dell'applicazione Ottieni Windows 10 infatti integra la stessa icona di avviso, spingendo gli utenti a cliccarci sopra.

Ottieni Windows 10

Aprendo l'applicazione si viene accolti da un enorme count-down, un conto alla rovescia che finisce alla mezzanotte del 29 luglio, data in cui scadrà l'offerta della durata di un anno per l'aggiornamento gratuito all'ultima versione del sistema operativo. Il messaggio appare a chi è ancora su Windows 7 o Windows 8.1 ed è idoneo a ricevere l'aggiornamento in forma gratuita. È l'ultimo tentativo in casa Microsoft per "forzare" in qualche modo l'utente al passaggio alla nuova versione.

Un passaggio che consigliamo caldamente viste le novità e le qualità di Windows 10, tuttavia non tutti gli utenti possono, o semplicemente vogliono, passare al nuovo senza motivi davvero importanti. Microsoft è stata piuttosto aggressiva sulle modalità di aggiornamento, che talvolta è stato applicato senza alcuna richiesta esplicita da parte dell'utente. Tale aggressività è costata qualche denuncia di troppo al colosso di Redmond.

La strategia di Microsoft si spiega facilmente: la società aveva annunciato stime altisonanti per l'ultima release di Windows, prevedendo l'installazione su oltre 1 miliardo di macchine entro tre anni dal debutto. Stando alla progressione attuale, e considerando che dal 29 luglio in poi l'aggiornamento a Windows 10 non sarà più gratuito per gli utenti Windows 7 e Windows 8.1, è prevedibile che Microsoft non riuscirà a portare a casa i risultati sperati al lancio.

La fine del conto alla rovescia potrebbe comunque essere gradevole a chi non vuole passare a Windows 10 e che ha odiato a più riprese l'applicazione Ottieni Windows 10. Alla scadenza dell'offerta l'applicazione non avrà più senso, e quindi probabilmente verrà rimossa automaticamente dai sistemi in cui è stata (con la forza) installata.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

48 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MisterG21 Luglio 2016, 15:16 #1
Alla scadenza sostituiranno l'applicazione Ottieni Windows 10 con l'applicazione Compra Windows 10
acerbo21 Luglio 2016, 15:34 #2
Originariamente inviato da: MisterG
Alla scadenza sostituiranno l'applicazione Ottieni Windows 10 con l'applicazione Compra Windows 10


no ci metteranno il tasto "Scarica il Crack"
Bruce Deluxe21 Luglio 2016, 15:54 #3
Originariamente inviato da: MisterG
Alla scadenza sostituiranno l'applicazione Ottieni Windows 10 con l'applicazione Compra Windows 10


Originariamente inviato da: acerbo
no ci metteranno il tasto "Scarica il Crack"


nono siete fuori strada, al termine del countdown partirà l'installazione automatica
peronedj21 Luglio 2016, 15:57 #4
Effettivamente stanno un po esagerando, vi dico solo che lavoro per una grossa azienda di telecomunicazioni e qualche settimana fa sono arrivate migliaia di reclami per navigazione lenta da tutta l'italia, problema che riguardava anche gli altri operatori. Indaga indaga, alla fine si è scoperto che molti pc stavano scaricando diversi giga dell'aggiornamento a windows 10 e gli utenti navigavano lentamente
Il Picchio21 Luglio 2016, 16:01 #5
Beh 9 giorni e finisce tutto, chiaro che molta gente aspettava l'ultimo secondo per avere il massimo della stabilità
skadex21 Luglio 2016, 17:38 #6
Nel mio caso sarà il tempo che manca al downgrade a 8.1, il mio sistema adesso va veramente da schifo come solo ai tempi di xp forse dopo qualche mese (è degradato violentemente senza che facessi nulla di particolare).
Fino a quando non aggiorno, evidentemente il mio pc non ne vuole sapere. Poi visto che la mia 670 fa finta di avere supporto dx12... peccato.
Nui_Mg21 Luglio 2016, 17:43 #7
Ricordo anche che chi volesse avere una licenza gratuita di win10 (magari per il futuro, non si sa mai) ma non volesse ancora installarlo su nessuno dei propri dispositivi (bravi ), basta fare tutta la manfrina dell'attivazione/upgrade da un device usb esterno (con immagine vhd o vhdx e aver scaricato una versione di W10 che sia almeno TH2-v1511, così da poter usare direttamente il seriale Win7 o Win8.1), senza toccare minimamente il vostro sistema W7/W8.1 installato sull'hd interno della vostra macchina.
Eress21 Luglio 2016, 18:54 #8
Io per festeggiare la fine di questo piccolo strazio, ho la bottiglia di spumante pronta in frigo
Eress21 Luglio 2016, 18:58 #9
Originariamente inviato da: peronedj
Effettivamente stanno un po esagerando, vi dico solo che lavoro per una grossa azienda di telecomunicazioni e qualche settimana fa sono arrivate migliaia di reclami per navigazione lenta da tutta l'italia, problema che riguardava anche gli altri operatori. Indaga indaga, alla fine si è scoperto che molti pc stavano scaricando diversi giga dell'aggiornamento a windows 10 e gli utenti navigavano lentamente

Grazie della segnalazione. Adesso capisco chi ci rallentava la navigazione ultimamente
Ulteriore motivo per festeggiare
Rubberick21 Luglio 2016, 19:35 #10
Oggi proprio ho dovuto far ripristinare tutto ad uno che si è trovato win 10 e tutti i drivers buggati, l'unica è stata salvare i dati e ripristinare bah

era un amico che per come me l'aveva descritta inizialmente pareva un ransomware.. fate un pò voi..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^