Microsoft: 100.000$ per la scoperta di un bug su Windows 8.1

Microsoft: 100.000$ per la scoperta di un bug su Windows 8.1

Microsoft ha premiato con una taglia di 100.000$ un ricercatore di sicurezza per aver scoperto una falla su Windows 8.1

di pubblicata il , alle 15:31 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Tempi d'oro questi per i ricercatori di sicurezza. Man mano che cresce la diffusione dei mezzi informatici e dei social media, la questione della sicurezza si fa di fatto sempre più importante nell'ambito settoriale. Le varie società, inoltre, hanno capito che anche a livello di immagine è sempre meglio cercare di evitare problemi in tal senso, destinando grossi capitali allo scopo ed evolvendo ingenti premi a chi scopre le falle più pericolose. Lo avevamo visto con Facebook il mese scorso e lo vediamo con Microsoft proprio adesso.

La società di Redmond ha infatti stanziato il primo premio in assoluto di 100.000$ ad un ricercatore di sicurezza per aver semplicemente scoperto un bug su Windows 8.1. Si tratta di una grossa novità per la società dell'uscente Ballmer, dal momento che la stessa si è sempre rifiutata di offrire ricompense per motivazioni simili, almeno fino ai primi mesi di quest'anno in cui aveva annunciato il primo programma di ricompense specificamente pensato per Windows 8.1 e Internet Explorer 11.

Il primo ad aver beneficiato di un premio, allora di soli 11.000$, è stato un ingegnere di Google per aver scoperto un exploit sul browser di Redmond. Ma le ricompense più grosse sarebbero spettate - e già si sapeva - a chi avrebbe scoperto tecniche innovative per lo sfruttamento di bug su Windows 8.1.

Il primo premio da 100.000$ è stato vinto da James Forshaw, ricercatore di sicurezza presso Context Information Security dopo aver scoperto un bug attivo nella versione preview di Windows 8.1. Lo stesso aveva in precedenza conquistato "una taglia" anche grazie ad una vulnerabilità di Internet Explorer 11. Microsoft non annuncerà i dettagli dell'exploit fino a quando lo stesso non verrà pienamente corretto.

"La ragione per cui paghiamo così tanto per la scoperta di nuove tecniche di attacco informatico rispetto alla scoperta di un bug individuale è che imparare nuove metodologie ci permette di sviluppare difese più efficaci contro una più ampia tipologia di attacchi", ha spiegato Katie Moussouris, Sensor Security Strategist presso Microsoft. Il programma di ricompense su IE11 è attualmente concluso, mentre continua quello per la scoperta di bug su Windows 8.1. Fino al momento in cui scriviamo Microsoft ha stanziato oltre 128.000$ all'interno dei due programmi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ginopilot10 Ottobre 2013, 15:49 #1
e' la volta buona che ms va in bancarotta
ziozetti10 Ottobre 2013, 16:03 #2
Ha la Modern UI.

A chi mando l'IBAN?

EDIT: azz, mi hanno fregato, parlava di bug di sicurezza non di bug generali!
emiliano8410 Ottobre 2013, 16:09 #3
Originariamente inviato da: ziozetti
Ha la Modern UI.

A chi mando l'IBAN?

EDIT: azz, mi hanno fregato, parlava di bug di sicurezza non di bug generali!


e in generale invece, che bug avrebbe la Modern UI ?
giuliop10 Ottobre 2013, 16:13 #4
Originariamente inviato da: emiliano84
e in generla invece, che bug avrebbe la Modern UI ?


Non ha un bug, è un bug.
PhoEniX-VooDoo10 Ottobre 2013, 16:21 #5
se lo facevano ai tempi di Windows ME sarebbe stato epico
frankie10 Ottobre 2013, 16:49 #6
Ricordo due cose:
Con W98 dopo essere andato su un sito ho dovuto formattare. Avevo il ghost sempre pronto.
Con W2k ho pensato, beh installo il modem e da li installo SP4... Non ho fatto in tempo. Banner porno che si aprivano da soli.
Adesso le cose son migliorate ma non si sa mai (vedi java e il virus della polizia postale)
san80d10 Ottobre 2013, 17:40 #7
Originariamente inviato da: giuliop
Non ha un bug, è un bug.


djadry10 Ottobre 2013, 18:22 #8
Questo dimostra quanto siano sicuri del lavoro fatto.

Molto bene, avanti così!
Ginopilot10 Ottobre 2013, 18:26 #9
Eran trecento, eran giovani e forti, e sono morti!

Vertex10 Ottobre 2013, 18:38 #10
Originariamente inviato da: frankie
Ricordo due cose:
Con W98 dopo essere andato su un sito ho dovuto formattare. Avevo il ghost sempre pronto.
Con W2k ho pensato, beh installo il modem e da li installo SP4... Non ho fatto in tempo. Banner ***** che si aprivano da soli.
Adesso le cose son migliorate ma non si sa mai (vedi java e il virus della polizia postale)


Punti di ripristino frequenti e passa la paura

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^