Linux: è arrivata Ubuntu 10.04 Lucid Lynx

Linux: è arrivata Ubuntu 10.04 Lucid Lynx

Canonical ha finalmente rilasciato la nuova release di Ubuntu 10.04 LTS, nome in codice Lucid Lynx. Eccovi un assaggio

di pubblicata il , alle 10:49 nel canale Sistemi Operativi
UbuntuLucid
 

Canonical ha da poche ore annunciato il rilascio ufficiale di Ubuntu 10.04 LTS, nome in codice Lucid Lynx. La nuova release della popolare distribuzione Linux giunge dopo 6 mesi di sviluppo, nel corso dei quali si è lavorato moltissimo sull'aspetto estetico e su alcune nuove funzionalità.

Come indicato dalla presenza della sigla LTS a fianco del nome, acronimo che sta per Long-Term Support, la release 10.04 di Ubuntu garantirà un supporto di 3 anni per la versione desktop e di 5 per quella server; ricordiamo che normalmente per il rilascio delle versioni non-LTS Canonical limita il supporto a 18 mesi.

Ad una prima occhiata salta subito all'occhio il nuovo tema grafico, radicalmente diverso da quello proposto nelle release precedenti. Per questa versione, infatti, Canonical ha deciso di abbandonare le classiche tinte color marrone in favore di una gamma di colori ritenuta più alla moda.

Il nuovo tema grafico tuttavia non è l'unica novità apportata all'interfaccia utente di Ubuntu: gli sviluppatori hanno trasformato l'area di notifica vicino all'orologio in menù integrati chiamati "application indicators" caratterizzati da un comportamento più definito ed una miglior gestibilità delle funzioni aggiuntive messe a disposizione. Sempre in quest'area è localizzata un'altra novità dedicata alla comunicazione: Lucid Lynx integra infatti Gwibber, un client per il microblogging che consente di accedere ai più popolari servizi di social networking direttamente dal desktop.

Gwibber non è l'unica applicazione aggiunta in Ubuntu 10.04. Altri software piuttosto promettenti sono PiTiVi, uno strumento per l'editing video basato sul framework multimediale GStreamer ed il nuovo riproduttore multimediale Rythmbox, grazie al quale è possibile accedere ad Ubuntu One Music Store. Il nuovo servizio musicale di Canonical consentirà agli utenti di acquistare brani musicali senza DRM e di archiviarli sul proprio account alla rete cloud Ubuntu One fornito gratuitamente a tutti gli utenti. Non ci sono infine grosse novità riguardo il desktop environment: Canonical ha infatti scelto di affidarsi ancora una volta a Gnome in versione 2.30.

Per chi fosse interessato è possibile scaricare Ubuntu 10.04 a questo indirizzo; il alternativa è inoltre possibile sfruttare il protocollo bit torrent, in tal caso vi rimandiamo a questa pagina. Gli utenti che hanno già installato sul proprio sistema Ubuntu 9.10 possono invece effettuare l'aggiornamento direttamente dal sistema selezionando l'applicazione Gestore Aggiornamenti dal menù sistema, amministrazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

135 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
michelemsn30 Aprile 2010, 10:53 #1
Ma la news su apple e adobe che fine ha fatto???

cmq tornando it davvero carina questa versione..
GiulianoPhoto30 Aprile 2010, 10:57 #2
uso già la RC da qualche giorno con soddisfazione e senza alcun problema di stabilità.
dark.halo30 Aprile 2010, 11:02 #3
lo sto scaricando proprio ora...
Spero che sia più stabile della 9.10 che si incasinava ad ogni aggiornamento di kernel,se dovesse andar male voglio proprio provare debian
Tedturb030 Aprile 2010, 11:17 #4
l'indicator applet e' proprio una piattola.. ci fosse una release senza cose noiose..
calabar30 Aprile 2010, 11:20 #5
Sul sito italiano c'è ancora la 9.10
Qualche ritardo nelle versioni localizzate?
slooza30 Aprile 2010, 11:20 #6
Io la uso da tre settimane e devo dire che i driver open ATI ( nel mio caso una HD 3200 integrata ) funzionano bene limitando l'utilizzo del processore nella visualizzazione dei filmati in flash ( non più al 100% come prima con i drivert proprietari ) e rendendo l'ambiente deskop molto fluido.
Il "nuovo riproduttore multimediale" secondo me non è Rhythmbox bensì banshee che a differenza del primo è stato implementato con molte funzionalità che prima non aveva... un esempio possono essere i plugin per avere all'interno del player la pagina di wikipedia oppure delle anteprime di youtube inerenti all'artista che si sta ascoltando.
franklar30 Aprile 2010, 11:37 #7
Sto usando Ubuntu da un po', ho fatto l'update alla beta qualche settimana fa e adesso con l'aggiornamento dei pacchetti sono anch'io alla release definitiva.

Problemi grossi non ne ho avuti, a parte che il driver ati fglrx è stato reso compatibile con ritardo con la beta, ma s'è risolto. Io gwibber l'ho tolto, è un macigno.
Poi ho provato la dock Awn e m'è piaciuta tanto da farle rimpiazzare le normali taskbar D'accordo su banshee, è un buon player.

In generale ubuntu è diventato un sistema più maturo rispetto a quando avevo smesso di usarlo, due anni fa. Adesso tornare a windows sarà dura quando mi ritrovo ad avviare Seven sull'altra partizione mi rendo conto di quanto sia diventato LEEEEEENTO, non riesco più a lavorarci.
unnilennium30 Aprile 2010, 11:42 #8
ce l'ho dalla rc anche io, a parte i tasti a sinistra, che ho cambiato appena ho potuto, è veramente bella, finalmente le penne hdspa funzionano senza storie, e il resto del software anche.... una bella distro, si vede che è lts, la 9.10 appena uscita faceva veramente un sacco di porblemi, questa è un'altra cosa..
complimenti davvero, la consiglio a tutti, e vedo l'avvio di vista sempre meno necessario sul mio amato portatile...
hermanss30 Aprile 2010, 11:42 #9
In download...speriamo sia più stabile.
Lotharius30 Aprile 2010, 11:54 #10
FINALMENTE! Non vedo l'ora di provarlo! Ho giusto giusto un PC nuovo di zecca ancora vuoto che aspetta un sistema operativo all'altezza :-)
Sono molto curioso di spulciarmi ben bene questa nuova versione... Sono sicuro che dall'ultima LTS sono stati fatti passi da gigante. A proposito, come siamo messi con quei famosi "100 papercuts"? E qualcuno di voi mi sa dire se il piccolo inconveniente del modulo dmRaid della 9.10 l'hanno risolto?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^