Un kit DDR2 da OCZ certificato SLI Memory

Un kit DDR2 da OCZ certificato SLI Memory

OCZ presenta un kit DDR2-800 caratterizzato da buone latenze di accesso e dalla certificazione SLI Memory di NVIDIA

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:53 nel canale Sicurezza
NVIDIAOCZ
 

Se negli scorsi mesi gli annunci di nuovi moduli memoria DDR2 hanno riguardato soluzioni capaci di operare stabilmente a frequenze di clock sempre più elevate, il trend attuale vede i produttori di memoria più orientati alla presentazione di soluzioni che rispecchino gli standard DDR2-800 ma siano capaci di operare con timings spinti.

E' il caso dell'ultima proposta dell'americana OCZ: i moduli PC2-6400 SLI-Ready infatti sono certificati SLI, quindi particolarmente adatti all'abbinamento con schede madri basate su chipset NVIDIA, e utilizzano la tecnologia EPP per poter sfruttare timings di accesso più conservativi di quelli di default secondo le specifiche JEDEC. In particolare, OCZ certifica queste memorie per timings 4-4-4-15 e 1T di command rate.

ocz_memorie_sli.jpg (26811 bytes)

Queste le principali caratteristiche tecniche delle nuove memorie:

  • 800MHz DDR2
  • EPP 4-4-4-15 1T (CAS-TRCD-TRP-TRAS)
  • Available in 2GB (2x1024) dual channel kits
  • Also available in a 1GB module
  • Unbuffered
  • SLI-Ready XTC Heatspreader
  • Lifetime Warranty
  • 2.1 Volts
  • 240 Pin DIMM
  • NVIDIA® SLI™ certified
  • 2.3V EVP

Ulteriori informazioni su queste nuove memorie OCZ sono disponibili sul sito del produttore, a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sig. Stroboscopico31 Marzo 2007, 09:10 #1
Ma a livello di prestazioni che differenze si hanno tra delle memorie a 1T e 2T?
Sono percepibili?

Grazie e ciao!
svl231 Marzo 2007, 09:22 #2
quello è il parametro piu importante , poi viene il cas .
Pier de Notrix31 Marzo 2007, 09:33 #3
Originariamente inviato da: Sig. Stroboscopico
Ma a livello di prestazioni che differenze si hanno tra delle memorie a 1T e 2T?
Sono percepibili?


Sin dall'acquisto percepisci... i 200 euro che ti chiedono in più!
BrightSoul31 Marzo 2007, 09:48 #4
ma la "certificazione SLi" significa che queste memorie hanno un incremento prestazionale se uso schede nVidia in SLi piuttosto che AMD in Crossfire?

O è una trovata pubblicitaria e basta?
Rubberick31 Marzo 2007, 09:49 #5
E' solo una trovata pubblicitaria...
JohnPetrucci31 Marzo 2007, 10:35 #6
Originariamente inviato da: Rubberick
E' solo una trovata pubblicitaria...

In perfetto stile OCZ aggiungerei, come i dissipatori a liquido o bucherellati e la serie di ram platinum che poi si overcloccano meno a parità di prezzo della concorrenza tipo TeamGroup, Corsair, Gskill, Mushkin etc., e spesso anche ram dal prezzo inferiore salgono più delle OCZ.....
dema8631 Marzo 2007, 10:37 #7
Originariamente inviato da: Pier de Notrix
Sin dall'acquisto percepisci... i 200 euro che ti chiedono in più!



In effetti stiamo parlando di qualcosa che influisce per il 30%(minimo) sul prezzo, ma si e no ti dara un 2% in più nelle prestazioni (solo nelle appz tipo il superPI, mentre nel resto dei casi sarà -->0% )
dema8631 Marzo 2007, 10:39 #8
In effetti non capisco cosa diano in più queste memorie al mercato, OCZ stessa aveva già dei prodotti SLI-ready, oramai memorie PC6400 che reggono quei timings ce ne sono già da un pezzo...
Dr House31 Marzo 2007, 11:11 #9
oh bene, ora speriamo mi facciano anche il masterizzatore dvd sli ready così finalmente avrò tutto il pc compatibile con questa tecnologia.......
drive9731 Marzo 2007, 11:35 #10
io ho visto le 8500 sli ready in deutschland a circa 200€...quanto costeranno queste?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^